“QUANTO BASTA”: 5 GIORNI A PIOMBINO SU ECONOMIA ECOLOGICA

la locandina del 2011 di "Quanto Basta"

FIRENZE – “Economia e ambiente: mai l’uno senza l’altro, mai l’uno contro l’altro perché l’economia può essere sostenibile mentre con l’ecologia si può creare reddito in una dimensione di giustizia sociale, anche come dono alle generazioni future, a chi verrà dopo di noi, al loro diritto di vivere in un mondo ancora umano”. Così Stella Targetti, vicepresidente di Regione Toscana con delega all’Istruzione e alla Ricerca, intervenendo oggi alla presentazione di “Quanto Basta“, festival dell’economia ecologica (Piombino, martedì 5-sabato 9 giugno 2012 con interventi, fra gli altri, di Salvatore Settis, Nadia Urbinati, Marc Augè. Programma completo su www.quantobastafestival.com ).

Alla conferenza stampa, che si è svolta a Firenze presso la sede di Regione Toscana in piazza Duomo, è intervenuto anche Gianni Anselmi, sindaco di Piombino (“La riflessione e gli approfondimenti del festival aiuteranno anche a focalizzare importanti questioni locali: il tema della riconversione possibile dell’economia territoriale”).

Il programma non prevede solo lezioni magistrali e conferenze, ma anche una iniziativa sui giovani ricercatori (in collaborazione con la Scuola Sant’Anna di Pisa e l’Istituto Nazionale di Urbanistica), momenti di svago (degustazioni vini locali, spettacoli, mostra fotografica, installazioni), iniziative per i bambini (dalla gimkana con gokart elettrico alle merende solari, dai laboratori di panificazione al concorso per rielaborare in modo creativo la facciata della chiesa di Sant’Antimo. E il 5 giugno i lavori dei bambini saranno proiettati sulla facciata della chiesa).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.5.2012. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 20 giorni, 13 ore, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it