CAMPIGLIA: PRESENTATO IL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE

Il regolamento urbanistico, il catasto, le foto aeree dal 1954, il catasto Leopoldino.

A cura del settore assetto del territorio e del servizio informatico il Comune di Campiglia Marittima ha presentato pubblicamente il nuovo Sistema Informativo Territoriale (S.I.T.) nella Saletta comunale  “La Pira” di  Venturina. Un incontro in cui è stato spiegato il funzionamento di questo importante strumento che viene messo gratuitamente a disposizione del pubblico (a livelli diversificati a seconda della tipologia d’utenza) e frutto di un lavoro che è cominciato da circa 15 anni con l’informatizzazione e l’allineamento delle banche dati del comune di Campiglia M.ma.

In estrema sintesi, possiamo dire che il S.I.T. consente agli operatori  la ricerca di dati catastali, la navigazione nelle mappe interattive del Regolamento Urbanistico vigente e la possibilità di consultare tutte la serie storica delle fotografie aeree (dal 1954 ad oggi), della Carta Tecnica Regionale e del Catasto Leopoldino. Si tratta di un sistema complesso e versatile che può essere consultato, come abbiamo detto,  secondo vari livelli di abilitazione, a seconda dell’utenza che va dagli uffici comunali ai professionisti ai cittadini. I professionisti che possono essere favoriti nello svolgimento del lavoro dalla consultazione del Sit sono architetti, geometri, commercialisti, notai, ragionieri, avvocati, ingegneri,  periti, una rappresentanza dei quali ha partecipato alla presentazione prendendo visione del funzionamento del sistema con cui potranno prendere confidenza dalla loro stessa scrivania.

“Per rendere l’idea – spiega il sindaco Rossana Soffritti esprimendo soddisfazione per la messa in marcia del sistema – basti pensare che il nuovo Regolamento urbanistico è stato interamente informatizzato e se l’utente vuole conoscere la destinazione e le possibili trasformazioni può ottenere le mappe del territorio alla scala preferita, la norma presente, ecc. Specularmente il Comune – prosegue Soffritti – si è appropriato internamente di uno strumento che permette di interagire con altre amministrazioni e conoscere informazioni relative all’anagrafe, all’agenzia delle entrate, al catasto. Il tutto potrà garantire servizi più efficienti e possibilità di controlli”.

Tra le particolarità del progetto spicca la totale integrazione con la tecnologia web per cui l’utente può navigare nel SIT, raggiungibile dall’omonimo link del sito web istituzionale www.comune.campigliamarittima.li.it attraverso i sistemi operativi e browser più comunemente usati.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.5.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 10 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it