NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 18 MAGGIO 2012

SOLVAY, FIRMATI I DECRETI DI RINNOVO. ORA STOP ALLA CASSA INTEGRAZIONE

FIRENZE – La Regione ha firmato oggi i decreti di rinnovo a Solvay e AtiSale delle concessioni minerarie per l’estrazione di sale denominate “Cecina” e “Poppiano” nei Comuni di Pomarance e Volterra. La sottoscrizione arriva a seguito del parere favorevole espresso dalla Conferenza dei servizi la settimana scorsa.

Gli assessori regionali all’ambiente e al lavoro Anna Rita Bramerini e Gianfranco Simoncini, apprezzando il lavoro svolto dagli uffici regionali, hanno immediatamente rivolto istanza a Solvay perché interrompa da subito la cassa integrazione che da febbraio interessa 23 operai dell’unità di produzione Miniera di Ponteginori.

Varie le prescrizioni di carattere ambientale contenute nei decreti di rinnovo. Tra queste, l’attenzione particolare riservata al ripristino delle aree sottoposte ad attività estrattiva al termine delle varie coltivazioni ; specifiche disposizioni sul progetto Idro-S e, infine, la previsione di controlli e monitoraggi, anche con sistemi satellitari, che dovranno periodicamente effettuare e trasmettere alla Regione Toscana, sia la Provincia di Pisa, sia il Settore Autorità di Vigilanza sulle Risorse Minerarie, sia il Dipartimento provinciale Arpat di Pisa, sia i Comuni di Montecatini Val di Cecina, Volterra e Montescudaio. A questi si aggiungerà una relazione quinquennale sull’ottemperanza di tutte le prescrizioni.

__________________________

COSIMI: “SE MONTI CHIEDE ALL’EUROPA DI SBLOCCARE GLI INVESTIMENTI, PERCHÉ NON ASCOLTA I COMUNI?”

ANCI: “Rimodulazione dell’Imu e recupero di una certa elasticità nel Patto di stabilità interno. Ma anche una rivalutazione sul trasferimento della Tesoreria unica dei Comuni allo Stato e sulla possibilità di utilizzare i residui passivi per fare investimenti”. Queste le richieste che i sindaci porteranno a Venezia il prossimo 24 maggio, secondo il sindaco di Livorno e coordinatore delle Anci regionali, Alessandro Cosimi.

Sul fatto che il premier Monti ha portato in Europa la richiesta di eliminare dal fiscal compact gli investimenti per lo sviluppo, Cosimi al sito Anci dice: “E’ il segno di una distonia fortissima tra i diversi livelli dello Stato. Se Monti va a chiedere questo all’Europa non si capisce perché non debba ascoltare i Comuni che chiedono di eliminare dal Patto le spese per gli investimenti produttivi”. Forse perché bisogna ‘passare’ prima dal placet europeo? “Niente affatto – replica Cosimi – perché all’Europa interessano solo i saldi e le cifre, e infatti tutti i Paesi europei hanno diverse regole per il Patto di stabilità interno. Le proposte dell’Anci al governo sono fatte ad invarianza di saldi quindi, ancora una volta, non si capisce perché non riceviamo ascolto dall’esecutivo”.

_____________________________

CONVEGNO REGIONALE DEL PD A LIVORNO CON STEFANO FASSINA

E’ in programma sabato mattina 19 maggio a Livorno la seconda conferenza regionale del PD per il lavoro, organizzata dal partito toscano, dal gruppo consiliare in Regione e dal coordinamento provinciale di Livorno.

“Persone, lavoro, democrazia” è il titolo della conferenza che si tiene presso l’auditorium Cna in via Martin Luther King dalle 10 alle 13. Presiede Federico Mirabella, responsabile lavoro del Pd di Livorno. Introduce Ivan Ferrucci, responsabile lavoro ed economia del Pd della Toscana. Prenderanno la parola lavoratori, rappresentanti dei sindacati e amministratori. Previsti gli interventi, tra gli altri, del segretario regionale del partito Andrea Manciulli e dell’assessore regionale Gianfranco Simoncini.

Alle 12.30 conclusioni di Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro del Pd nazionale.

___________________________

RIOTORTO DEDICA UNA VIA AL DOTTOR MARCOVALDI

Riotorto ricorda Agostino Marcovaldi, medico condotto dal 1950 al 1975, scrittore e poeta dalle grandi doti umane, dedicandogli una via nella zona di nuova costruzione del paese, vicino via della Bonifica.  Un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale in seguito a una petizione popolare sottoscritta da un centinaio di cittadini e presentata circa due anni fa, per rendere merito a un professionista e a un uomo che ha dato molto al paese e alle campagne circostanti, soprattutto negli anni difficili dell’immediato dopoguerra e della ricostruzione.

La cerimonia di intitolazione si svolgerà dunque sabato 19 maggio, immediatamente dopo  l’incontro pubblico previsto presso la biblioteca di Riotorto alle ore 17 dedicato alla figura di Agostino Marcovaldi, alla presenza del vicesindaco Lido Francini, del presidente del Quartiere Giuseppe Rinaldi, di Pablo Gorini, Claudio Fornai, Loredana Cosimi.

Marcovaldi era nato a Collesalvetti nel 1907 e deceduto nel 1999 a Riotorto. Ancora oggi  viene ricordato dai suoi abitanti come un uomo di profonda umanità e di passione autentica nell’esercizio della sua professione.

“La professione di medico condotto in un piccolo paese della Maremma Toscana, quando i mezzi di trasporto erano inesistenti e non c’erano né il Pronto Soccorso né i medici specialisti – si legge nel testo della petizione  – significava assumersi grandi responsabilità e il dottor Marcovaldi queste responsabilità se le è sempre assunte. Si può dire che la sua non sia stata solo una professione ma anche una missione.”

Viene ricordato inoltre come uomo di grande cultura, grande appassionato di musica ma soprattutto di letteratura, lui stesso autore di poesie e di altri scritti.

__________________________

PORTOFERRAIO: GLI APPUNTAMENTI PER “AMICO MUSEO”

In occasione dell’iniziativa “Amico Museo Visite di primavera 2012” dal 5 al 20 maggio la Pinacoteca Comunale Foresiana resterà aperta con ingresso gratuito nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00; martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

All’interno della Notte Europea dei Musei 2012, sabato 19 maggio, dalle ore 21,00 alle ore 23,00 ci sarà un’apertura straordinaria con ingresso gratuito e visite guidate della Pinacoteca Comunale Foresiana e del Museo Civico Archeologico della Linguella. Al termine della serata avremo il piacere di offrire ai visitatori un brindisi con vini DOC dell’Elba.

Appuntamenti da non perdere per conoscere il nostro patrimonio culturale e visitare i musei della città.

________________________________

PIOMBINO: “SULLA STRADA DELLA VITA” CON PAOLO HENDEL COME TESTIMONIAL

Accrescere la sensibilità  e l’educazione sulla circolazione stradale rendendo protagonisti i giovani.

Lunedì 21 maggio alle 21 al Metropolitan si svolgerà la serata conclusiva del concorso sulla sicurezza stradale rivolto alle scuole, memorial Federico Fabbri, organizzato per il quinto anno consecutivo dalla polizia municipale di Piombino in collaborazione con l’associazione “Fede per la Vita” e il sostegno di Arcelor-Mittal, sponsor ufficiale.

“Fede per la Vita” è l’associazione fondata da Aldo e Monica Fabbri, nei tempi successivi al tragico evento che nel novembre 2001 li ha privati del loro figlio quindicenne Federico mentre stava dirigendosi a scuola una mattina come tante.

Testimonial della serata conclusiva, presentata da Marco Bocchigli, sarà Paolo Hendel. Oltre alla proiezione dei filmati e degli elaborati e agli interventi speciali, sono previsti intrattenimenti musicali e canori a cura della scuola di musica Viviana Tacchella .

I protagonisti saranno comunque gli oltre 300 studenti delle scuole medie inferiori e superiori che hanno partecipano al concorso presentando, come ogni anno, elaborati sul tema della sicurezza stradale, realizzati in una delle seguenti forme: filmato/cortometraggio, documentario, interviste, elaborato informatico, spot televisivo, grafica pubblicitaria in una serie minima di tre manifesti. In palio premi in denaro di 1.200 euro per ogni sezione del concorso (premio classi terza media, premio classi biennio media superiore, premio classi triennio media superiore, premio speciale per il tema”Circolazione stradale e disabilità).

I premi saranno assegnati da una giuria di esperti che ha valutato gli elaborati proposti dai ragazzi, mentre un premio particolare sarà assegnato da una ‘giuria popolare’ che si esprimerà in sala durante la manifestazione stessa.

______________________________

CONFARTIGIANATO: LE AZIENDE NON DEVONO PAGARE LA RAI PER I MONITOR

Ormai è prassi consolidata da parte della Rai considerare le aziende come un “potenziale utente non abbonato”: presumendo il possesso di apparecchi soggetti al pagamento, la rete sta inviando lettere a tutte le imprese creando allarme.

“La Rai torna alla carica – dice il segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto, Mauro Ciani – infatti in questi giorni l’azienda sta inviando alle aziende locali una nuova comunicazione, rielaborata alla luce della nota interpretativa del Ministero dello Sviluppo Economico”. La Confartigianato sottolinea che in base alla nota dello Stato sono esplicitamente esclusi dal pagamento dell’abbonamento speciale i pc senza sintonizzatore tv, nonché i monitor per computer. Questo orientamento è stato ampiamente discusso con la Rai   durante l’incontro del 3 aprile scorso, al quale la nostra associazione ha partecipato assieme alle altre organizzazioni confederate.

“L’indicazione che diamo alle aziende quindi – continua Ciani – è di rispondere attraverso la cartolina preaffrancata, specificando nello spazio ‘Eventuali altre comunicazioni’ di non essere tenuti al pagamento della tassa in quanto sprovvisti degli apparecchi a essa soggetti”. Tutte le informazioni possono essere reperite recandosi all’ufficio Confartigianato di Grosseto (via Monte Rosa numero 26), oppure sul sito www.grosseto.confartigianato.it. In entrambi i casi sono a disposizione dei fac-simile della lettera da inviare per raccomandata alla Rai (oltre alla cartolina preaffrancata predetta), al fine di conservare traccia dell’avvenuta comunicazione.

 _____________________________

CECINA: MOSTRA SU ALCIDE DE GASPERI

Una mostra itinerante sul grande statista Alcide De Gasperi si ferma alla biblioteca comunale locale sabato alle ore 9,30 nella sala dedicata ad Alberto Mazzoncini. L’esposizione presentata dal coordinatore dell’Udc cecinese Vittorio Massei è soprattutto un’interessante documentazione che va «dalla ricostruzione dell’Italia alla costruzione dell’Europa».

Un’opera frutto del lavoro del circolo «Il Centro» d’intesa con l’Udc livornese.Il personaggio De Gasperi, si presta ancora oggi a suggestioni e considerazioni sul versante degli ideali europeisti. Ideali ed opere concrete per l’Europa cui De Gasperi fornì un contributo decisivo insieme ad altri statisti. Di questo e di altro parleranno 5 esponenti della vita politica e culturale locale e nazionale: Francescoalberto De Bari (organizzatore della mostra); Stefano Polli (responsabile area internazionale Ansa); On. Nedo Poli (parlamentare Udc); On. Francesco Bosi (Presidente UDC Toscana) Lorenzo Zirri (segretario regionale Udc Toscana); Luigi Coppola (segretario provinciale Udc).

_________________________

PORTOFERRAIO IN FESTA: L’ELBA ACCOGLIE MARE LIBERA 2012

Roma, 16 Maggio 2012. Veleggiano con destinazione “MARE LIBERA” sull’Isola d’Elba le 40 imbarcazioni di Unione Italiana Vela Solidale provenienti dalle regioni dove l’Associazione é presente con i suoi 24 membri. A partire dal 18 maggio e fino a domenica 20 il raduno nazionale di vela solidale UVS attende oltre 1000 visitatori e numerose associazioni che utilizzano la pratica della navigazione a vela come risorsa didattica, educativa, riabilitativa e formativa.

Momento clou del raduno, la mattina di sabato 19, il Convegno Istituzionale UVS sull’Inclusione Sociale presso la Sala Convegni De Laugier: il Presidente Enzo Pastore accoglie Don Antonio Mazzi, Fondatore Exodus, e Marco Rossi Doria, Sottosegretario del Ministero alla Pubblica Istruzione, facendo il punto sul tema che da anni è al centro di numerosi progetti portati avanti dalle associazioni UVS.

Le veleggiate previste sabato e domenica offrono la possibilità di far parte di un vero e proprio “equipaggio solidale” a bordo delle imbarcazioni UVS presenti alla manifestazione e di quelle locali che vorranno unirsi all’iniziativa.

Il Villaggio UVS allestito in Darsena offre ai visitatori informazioni sul programma dell’evento, e mette a disposizione materiale informativo relativo alle attività svolte dalle associazioni.

_________________________

 

PIOMBINO:  SEMINARIO  PET THERAPY  A PALAZZO APPIANI

L’assoc. Ci sono anch’io Onlus di Piombino è lieta di comunicare il 1° seminario sulla pet therapy nel territorio con la d.ssa Renata Fossati previsto per il 18 maggio alle 17 presso Palazzo Appiani in P.zza Bovio a Piombino. Ingresso gratuito e mostra fotografica sui progetti finora realizzati dall’associazione con bambini con varie disabilità motorie e intellettive. Sarà rilasciato attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta.

Alle rappresentanze dell’Amministrazione Comunale, dell’Azienda Sanitaria Locale , della Scuola e di altre Associazioni di volontariato e promozione sociale, verrà presentato il seguente programma : ore 17,00 presentazione dell’assoc. Ci sono anch’io e dei progetti realizzati finora con la Talia Althea; ore 17,10 presentazione seminarista D.ssa Fossati; ore 18,40 intervento del veterinario D.ssa Silvia Macelloni; ore 18,50 intervento dell’operatrice di pet therapy Sig.ra Tiziana Sardelli; ore 19,00 intervento del rappresentante della SAUCS Costa Maremmana  Sig. Fabrizio Di Fante; ore 19,10 ringraziamenti e saluti.

Durante il seminario e nei giorni a seguire sarà allestita una mostra fotografica sui progetti di pet therapy realizzati dall’Associazione Ci sono anch’io .

_______________________________

 

PER IL SETTIMO ANNO SAN VINCENZO OTTIENE LA BANDIERA BLU

Per il settimo anno consecutivo il comune di San Vincenzo ha ottenuto la Bandiera Blu d’Europa, l’importante riconoscimento che la Fee (Foundation for Environmental Education in Europe) assegna alle migliori località balneari italiane.

Anche quest’anno, quindi, la cittadina costiera ha continuato a lavorare per mantenere un buon livello nella cura dell’ambiente coniugato all’ offerta e all’organizzazione di servizi.

La Bandiera Blu è stata consegnata nelle mani del sindaco Michele Biagi e dell’assessore all’ambiente Elisa Cecchini, lunedì 14 maggio nella sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma.

“La Bandiera Blu rappresenta il raggiungimento di un obiettivo importante per noi, ha dichiarato l’assessore Elisa Cecchini, ovvero la scelta di avere attenzione per l’ambiente. Naturalmente non diamo niente per scontato, ogni anno rinnoviamo il nostro impegno per raggiungere traguardi importanti, come dimostra anche la certificazione Emas, e vogliamo continuare anche in futuro ad operare su questa linea”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.5.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 12 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it