EDOARDO BENNATO PER LE CELEBRAZIONI DEL 25 APRILE A PIOMBINO

AGGIORNAMENTO: Un bel concerto quello che si è tenuto il 25 aprile a Piombino con Edoardo Bennato e che ha concluso i festeggiamenti della cittàdina toscana per la “festa della liberazione”.

L’artista ha presentato prima i suoi principali successi da solo con la sua chitarra, mentre la seconda parte del concerto ha visto la partecipazione dei suoi musicisti che lo hanno accompagnato durante il resto dell’esibizione. Buona partecipazione del pubblico che ha riempito piazza Verdi.

_____________________________

L’incontro pubblico “La strada della memoria” che si è tenuto martedì  mattina presso il Teatro Metropolitan ha aperto le celebrazioni per la Festa della Liberazione a Piombino che si concluderanno questa sera con l’attesissimo concerto di Edoardo Bennato con inizio alle ore 21.15.

La manifestazione di martedì 24 aprile è stata l’evento conclusivo del percorso storico che ha coinvolto i diversi istituti scolastici della città e ha visto la premiazione dei ragazzi che hanno vinto l’omonimo concorso rivolto alle scuole e che si era concluso con il viaggio della memoria presso la Risiera di San Sabba a Trieste e la foiba di Basovizza. Durante la mattinata sono stati proiettati anche i video realizzati dai ragazzi del Servizio Civile del Comune sul viaggio della memoria svoltosi a fine marzo.

Sono intervenuti il sindaco Gianni Anselmi, Maida Mataloni, presidente del Consiglio Comunale, Anna Tempestini, assessore alla Pubblica Istruzione, Vittorio Pineschi, presidente del comitato territoriale ARCI e Laura Fedi, rappresentante dell’ISTORECO, Istituto Storico della Resistenza di Livorno.  Il loro messaggio ha voluto porre l’attenzione sull’importanza delle nuove generazioni nel tramandare la consapevolezza delle atrocità che sono accadute durante la seconda guerra mondiale, affinché non possano mai più ripetersi.

La manifestazione è stata impreziosita dall’esibizione del soprano Giuliana Mettini che ha chiuso cantando “Bella ciao”, accompagnata dal pubblico in platea.

Il presidente Rossi con il sindaco nel 2010

Le celebrazioni della giornata del 25 aprile proseguono oggi con un altro incontro pubblico che si è tenuto questa mattina presso il Rivellino e in cui sono intervenuti il sindaco Gianni Anselmi e Maida Mataloni. Gli ospiti relatori sono il prof. Maurizio Viroli, docente della prestigiosa Princeton University e dell’Università della Svizzera Italiana e il prof. Ivan Tognarini, cittadino onorario, presidente dell’Istituto storico della resistenza in Toscana.

Per chiudere la giornata è infine previso l’attesissimo concerto di Edoardo Bennato il quale si esibirà dalle ore 21.30 in Piazza Verdi, che sarà animata già dalle ore 21 dalla Betta Blues Society, giovane blues band toscana.

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.4.2012. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 13 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it