PIOMBINO: PAMELA VILLORESI NEL RUOLO DI MEDEA AL METROPOLITAN

L'interno del teatro

In scena martedì 7 febbraio alle 21 al Teatro Metropolitan Pamela Villoresi, intensa protagonista della Medea di Euripide rappresentata dall’associazione teatrale pistoiese Artè Stabile di Innovazione, Teatro dei due mari.

Gli attori, intervistati da Maria Antonietta Schiavina, incontreranno il pubblico piombinese nell’incontro previsto lo stesso giorno dello spettacolo alle 18 nella saletta rossa del palazzo comunale, vicolo Sant’Antonio.

Medea è una delle tragedie greche più amate e più frequentemente rappresentate, più attuali e inquietanti della letteratura universale, che contiene problematiche sociali, etiche e psicologiche e non smette di commuovere e alimentare riflessioni di fronte al perché di un gesto fatale come l’uccisione dei propri figli, che è anche cronaca dei nostri giorni.

Una tragedia che irrompe nel teatro antico come elemento di assoluta modernità. Euripide evidenzia il ruolo della figura femminile quale portatrice di un nuovo pensiero, capace di mettere in discussione i rapporti tra uomo e donna lasciando intravedere nuove possibilità. E la regia di Maurizio Panici si concentra proprio su questa modernità del ruolo femminile in quanto portatore di un nuovo pensiero all’interno della società.

Il testo di Euripide è presentato in traduzione/adattamento di Michele Di Martino e Maurizio Panici. Accanto ai due attori principali Pamela Villoresi (Medea) e David Sebasti (Giasone), troviamo Renato Campese (Creonte), Silvia Budri Da Maren (Nutrice), Andrea Bacci (messaggero), Evelina Meghnagi (Prima Corifea) e lo stesso regista Maurizio Panici (Egeo).
Le scene ed i costumi sono di Michele Cacciofera. Musiche di Luciano Vavolo.

La Stagione Teatrale 2011/2012 è organizzata dal Comune di Piombino Assessorato alla Cultura e Fondazione Toscana Spettacolo con il contributo di Enel.
Vendita biglietti: il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 16,00 presso la biglietteria del teatro. Prevendita: fino al giorno precedente lo spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti presso le rivendite autorizzate Box Office.

Le rivendite autorizzate Box Office sono: Casa Musicale Longinotti Piombino (0565/222775), Picasso Viaggi Venturina (0565/850600), Atlanus Viaggi (0566/55369) e Coop Follonica (0566/264341), Museo Arte Sacra Massa M.ma (0566/901954), Coop Cecina (0586/686311), New Star Donoratico (0565/775168), Coop Rosignano (0586/794310).

INFO Ufficio Cultura, tel. 0565.63296 Teatro Metropolitan, tel. 0565.30385
www.toscanaspettacolo.com
www.comune.piombino.li.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.2.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 6 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it