PORTOFERRAIO: DIBATTITO SU IDENTITA’ NAZIONALE E COMUNICAZIONE PUBBLICA

Portoferraio, successo del workshop su “Identità Nazionale e i nuovi percorsi della Comunicazione Pubblica”. Relatore è stato  il prof. Francesco Pira, docente di comunicazione e relazioni pubbliche dell’Università di Udine e Consigliere Nazionale dell’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica. Presenti molte autorità dell’Isola d’Elba ed anche gli studenti del Liceo  e dell’Istituto alberghiero  “Foresi”.

Portoferraio  (26 novembre 2011) – Molto pubblico presso la Saletta “Mazzei “ del Centro Congressi De Laugier  di Portoferraio, per il workshop organizzato dal Comune di Portoferraio, con il patrocinio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano,  nell’ambito degli eventi della Festa della Toscana. Tema dell’Incontro: “ IDENTITA’ NAZIONALE: I NUOVI PERCORSI  DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA-Ascoltare e parlare chiaro ai cittadini per garantire la trasparenza per una costruzione sociale della legalità”

A fare gli onori di casa l’assessore alla cultura del Comune, Antonella Giuzio, che nel presentare l’iniziativa ha lanciato l’idea di un appuntamento annuale sul rapporto tra comunicazione pubblica e le nuove tecnologie.

Presenti numerose autorità dell’Isola: il vicesindaco di Campo nell’Elba Lucia Soppelsa, il vice sindaco di Porto Azzurro e Vice Presidente del Parco, Angelo Banfi, il direttore del Parco, Franca Zanichelli, il Comandante della Capitaneria di Porto, Andrea Santini, la responsabile comunicazione del Comune di Capoliveri, Claudia Lanzoni, il Direttore dell’Apt dell’Arcipelago Toscano, Fabrizio Niccolai, la Presidente della Confcommercio locale, Franca Rosso, i docenti e gli studenti del Liceo e dell’Istituto Alberghiero /Professionale “Foresi.

Nel suo indirizzo di saluto il sindaco di Portoferraio, Roberto Peria, ha portato la sua esperienza di amministratore alle prese con la quotidianità. Ha espresso perplessità sull’uso indiscriminato delle tecnologie ma ha detto che rappresentano un’opportunità nel rapporto tra istituzione e cittadino. La responsabile comunicazione del Parco dell’Arcipelago Toscano, Aurora Ciardelli, ha tracciato il percorso accidentato in Italia della comunicazione istituzionale affrontando anche le difficoltà di chi opera quotidianamente seppur in presenza di risorse umane ed economiche limitate.

Nella sua relazione, Francesco Pira, docente di comunicazione e relazioni pubbliche dell’Università di Udine e Consigliere Nazionale dell’Associazione Italiana di Comunicazione Pubblica ha evidenziato come:”la Pubblica Amministrazione sta affrontando un faticoso percorso di evoluzione che vede come punto di partenza la Legge 150 del 2000, che impone alla P.A. il dovere di informare e sancisce il diritto del cittadino ad essere informato. A partire da questo punto in avanti, nel corso di oltre dieci anni, abbiamo assistito ad una lenta marcia verso la costruzione di un nuovo modello di Pubblica Amministrazione, aperta al dialogo, in relazione con il cittadino, al servizio della comunità, alla quale rendere conto di ciò che si realizza in termini di servizi e diritti  garantiti in funzione degli obblighi richiesti. Questi anni sono stati nel contempo quelli dell’esplosione di internet e di tutte le forme di comunicazione e relazione bidirezionale che esso consente”.

Al termine della relazione ampio il dibattito. Lo stesso Pira accogliendo favorevolmente la proposta dell’Assessore Giuzio si è reso disponibile a lavorare ad un progetto per creare a Portoferraio un appuntamento stabile sulla comunicazione istituzionale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.11.2011. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 3 giorni, 8 ore, 20 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it