CAMPIGLIA: SILVIO ORLANDO IN «IL NIPOTE DI RAMEAU»

Sarà Silvio Orlando ad inaugurare giovedì 10 novembre la stagione teatrale 2011/2012 del Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima. Con IL NIPOTE DI RAMEAU di Denis Diderot, l’ironico e tagliente attore napoletano racconterà attraverso dialoghi satirici molto serrati la parabola grottesca di un musico fallito, cortigiano convinto, amorale per vocazione avvolto in un lucido “cupio dissolvi”. Nella sua imbarazzante assenza di prospettive edificanti, nella riduzione della vita a pura funzione fisiologica, il protagonista riuscirà in maniera paradossale a ribaltare la visione del bene e del male, del genio e della mediocrità, della natura umana e delle possibilità di redimerla. Scorgiamo dietro la sua perversità le paure del filosofo di perdere se stesso e i propri riferimenti etici nell’affrontare un primo embrione nel libero mercato delle idee che intuiva stesse nascendo in quel turbolento e fervido scorcio di secolo.

Rameau manca dai nostri teatri dagli inizi degli anni novanta, un ventennio di profonde mutazioni nella nostra società civile. Le sue contorsioni intellettuali, quindi, assumono nuovo e violento impatto e nuovi motivi di aspro divertimento.

La campagna abbonamenti alla stagione del Teatro dei Concordi è ancora aperta. Costi invariati rispetto agli anni scorsi e riduzioni per over 65 e soci Unicoop Tirreno.

 _______________________

Giovedì 10 novembre 2011, ore 21.30 Silvio Orlando in IL NIPOTE DI RAMEAU

di Denis Diderot, adattamento di Edoardo Erba e Silvio Orlando, con Camillo Milli, Maria Laura Rondanini, clavicembalista Simone Gullì, scene di Giancarlo Basili, costumi di Giovanna Buzzi, durata: 1h   CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE. Per informazioni: segreteria Teatro dei Concordi tel 0565 837028, lun e ven 9.30-12.30, merc 16.30-19.30. Nei giorni di spettacolo dalle 16.30 alle 19.30.  Prezzi biglietti: 17,50 €, 14 €, 12,50 €, 10 €, 8 €

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.11.2011. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 25 giorni, 2 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it