LA PRO LOCO DI PIOMBINO INAUGURA LA SUA NUOVA SEDE

Terminata la fase elettorale di tre mesi, durante la quale chi era interessato a dare la propria disponibilità a membro del nuovo direttivo dell’associazione turistica Pro Loco Piombino poteva presentare la propria candidatura, il 10 novembre si terrà, presso il Centro Giovani di Piombino, in seconda convocazione a partire dalle ore 21 e 15 (in prima convocazione alle 20 e 15),  l’assemblea straordinaria avente all’ordine del giorno le elezione anticipate per il rinnovo del direttivo dell’associazione.

«Viste le indisponibilità sopraggiunte ad alcuni membri del direttivo attuale – inizia il presidente della Pro Loco di Piombino Giuseppe Trinchini – abbiamo deciso di anticipare le elezioni per il rinnovo dei membri dell’associazione.  Anche perché i nove soci che hanno dato la propria disponibilità a subentrare, sono tutti di estremo valore, e sicuramente, quando saranno eletti, daranno una marcia in più a tutte le attività in programmazione da parte della nostra associazione».

Dopo il grande successo del concerto del cantante senegalese Yves Niang che si è tenuto domenica 30 ottobre, il prossimo appuntamento che organizza la Pro Loco e di quelli che contano: dopo sei mesi dall’ingresso dell’associazione nella nuova sede di Via Mazzini, 14 (Marina) il giorno 5 novembre alle ore 17.00 il Presidente Trinchini inaugura la nuova sede tutta rimodernata alla quale è invitata tutta la cittadinanza. Sarà l’ultimo atto di una “avventura” durata quasi sei anni che ha visto la Pro Loco di Piombino, passo dopo passo, raggiungere i ragguardevoli risultati attuali. Concerti con artisti internazionali, Notte Blu, Corsi di lingue, mercatini tradizionali, gestione dei giardini Pro Patria, il rilancio del Carnevale… l’elenco potrebbe essere ancora più lungo, ed è sempre stato guidato dalla passione di chi crede nei valori del volontariato e del rilancio in chiave turistica della nostra città.

«Nonostante la fatica che abbiamo fatto in questi sei anni – conclude Trinchini – siamo orgogliosi di aver “regalato” a Piombino una vera Pro Loco, ed è bello vedere che tra i volontari che subentreranno al nuovo direttivo ci sono davvero tanti giovani. Segno di una associazione viva, che sa rinnovarsi per crescere sempre di più».

Andrea Fabbri

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.10.2011. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 8 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it