SERVIZIO CIVILE: 7 POSTI PRESSO IL COMUNE DI PIOMBINO

Il Comune di Piombino partecipa al nuovo bando per il Servizio Civile Regionale con il progetto “Integriamoci. I giovani quali soggetti facilitatori per la promozione e la diffusione della cultura dell’integrazione”.

Un’esperienza già avviata in città anche negli anni precedenti, con la partecipazione di ragazzi e ragazze che hanno avuto la possibilità di avvicinarsi alle istituzioni acquisendo competenze in diversi ambiti lavorativi, comunicazione, organizzazione di eventi, uso delle tecnologie informatiche, rapporti con il pubblico, partecipazione ai servizi sociali.

I posti disponibili sono sette e la scadenza per la presentazione delle domande è il 12 agosto. Le domande devono essere presentate presso l’Ufficio Giovani viale della Resistenza oppure presso l’ufficio protocollo del Comune di Piombino.

Alla selezione possono partecipare ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni, residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio o di lavoro.

I ragazzi impiegati nel progetto potranno in vari uffici e servizi comunali, Informagiovani, Centro Giovani, Urp, per attività di informazione, comunicazione, orientamento, cultura rivolte in modo particolare ai giovani.

I volontari rimarranno in servizio per 12 mesi e beneficeranno di un assegno mensile di 433,80 euro. Il periodo di servizio civile è riconosciuto ai fini del diritto e della determinazione dell’assicurazione generale per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti.

La selezione dei candidati verrà effettuata dal Comune che, al termine della selezione, compilerà le graduatorie relative ai progetti. Subito dopo sarà sottoscritto il contratto di servizio civile.

Per informazioni, chiarimenti sui progetti e per ritirare il bando e il modulo di domanda è possibile contattare il Centro Giovani di Piombino, viale della Resistenza 4, lunedì/mercoledì/venerdì dalle 9,30 alle 13,15 tel. 0565 262500, email:gsimoncini@comune.piombino.li.it, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, via Ferruccio, 4 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,15 tel. 0565 63274 email: urp@comune.piombino.li.it; Informagiovani, viale della Resistenza 4, lunedì/martedì/mercoledì 16,30/19,30; mercoledì 21/23; giovedì 10/12,30. tel. 0565 32245 email: informagiovani@comune.piombino.li.it.

Il Servizio civile è stato istituito con legge regionale nel 2006 e ha come finalità quella di favorire la formazione dei giovani ai valori di giustizia e solidarietà e di promuovere la partecipazione sociale e l’educazione alla cittadinanza attiva e solidale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.7.2011. Registrato sotto Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 16 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it