SEL: NON SI COSTRUISCE IL CENTRO SINISTRA CON LE INGIURIE

Riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato stampa di Sinistra Ecologia e Libertà alla nota congiunta della maggioranza di centro sinistra che abbiamo pubblicato alcuni giorni fa.

«Le ingiurie, gli ultimati hanno sempre rappresentato debolezza di idee e in politica un modo per sviare dai problemi. Così lo è, e ci dispiace, anche il comunicato a firma PD, IDV, Com. ital., socialisti. SEL non si sottrae al confronto anzi per noi è un valore da ricercare; confronto improntato nel rispetto reciproco ma non accettiamo arroganza è il contrario della forza delle proprie idee, l’arroganza depotenzia il confronto.

Le cose affermate nella conferenza stampa le riconfermiamo e vogliamo evidenziare, di nuovo, che non c’è niente di “strano”che a decidere di alleanze, programmi, riguardanti i territori sono gli aderenti a SEL, così e per noi la democrazia e il concetto di partecipazione in un partito.

SEL non mette in dubbio il valore di un centro-sinistra, ma per fregiarsi di questo concetto si parte da una alleanza che non mette in discussione per esempio le politiche urbanistiche a livello regionale e provinciali come il PTC.

Se ad oggi c’è una incongruenza questo riguarda il non dispiegamento completo( vedi giunta prov.)  del documento siglato dalla maggioranza di centro-sinistra della Provincia di Livorno per responsabilità di un PD molto concentrato sui suoi “equilibri interni”.

Con questa nota riteniamo chiusa la “polemica”, e fin da subito partirà la richiesta ai partiti del centro-sinistra di un incontro per affrontare i temi del governo nei Comuni di San Vincenzo e Campiglia. Uguale richiesta sarà inoltrata alle Liste Civiche dei due Comuni che rappresentano validi interlocutori.

Ribadiamo che SEL lavora per ricostruire un centro-sinistra vincente e credibile. Questo vale anche sui territori. Certo far questo, vuol dire in alcuni casi ripensare modi di governo e contenuti. Cosa che ribadiamo nel caso specifico di Rimigliano e per il  R.U. di Campiglia.

Intanto per Rimigliano sarebbe buona cosa accettare il suggerimento dell’Assessore Marson per l’attivazione del percorso partecipato.

L’auspicio è che dal confronto possa scaturire elementi di riflessione tali da prefigurare importanti novità politiche, noi siamo disponibili a dare il nostro modesto contributo.

Andrea Ghilarducci coord. Provinciale di SEL

Ilio Benifei Coord. circolo Piombino- Val di Cornia

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.7.2011. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “SEL: NON SI COSTRUISCE IL CENTRO SINISTRA CON LE INGIURIE”

  1. gianfranco

    bravi, evviva la coerenza finché dura!

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 20 giorni, 15 ore, 53 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it