TOSCANA: 530 POSTI NEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE

Sono 530 posti e ce n’è per tutti i gusti e tutte le attitudini: dalle associazioni di volontariato del pronto soccorso o le Asl che cercano ragazzi e ragazze da impiegare in servizi di supporto  ai Comuni e le cooperative che offrono assistenza ad anziani e disabili, dagli asili nido alle biblioteche (anche in piccoli paesi), da giovani che si dovranno occupare di organizzare eventi per altri giovani a servizi rivolti agli im migrati per una loro migliore integrazione o alla salvaguardia e valorizzazione di parchi ed aree protette.

Sta tutto nel bando 2011 del servizio civile regionale da poco pubblicato: 123 progetti sparsi un po’ per tutta la Toscana, per 530 giovani tra 18 e 30 anni da impiegare in servizi anche molto diversi tra loro. Un impegno per dodici mesi e 30 ore settimanali, retribuito con un rimborso spese di 433,80 euro al mese e la possibilità di far valere l’esperienza come titolo in concorsi pubblici.

La domanda va inoltrata entro l’8 luglio 2011 , direttamente al soggetto che gestisce il progetto selezionato dalla Regione Toscana. Possono partecipare tutti i giovani che siano residenti in Toscana o che vi abbiano il domicilio per motivi di studio o di lavoro. Va allegato un curriculum, perché la selezione terrà conto anche delle esperienza e dei titoli di studio.  Sul sito della Regione Toscana, oltre al bando, ci sono anche le indicazioni per l’attribuzione dei punteggi.

Le offerte sono tante, ma occorre scegliere con attenzione. E’ infatti possibile presentare una sola domanda per un unico progetto. Chi ha già svolto un anno di servizio civile o lo abbia interrotto prima del termine, anche in un’altra regione, non potrà riproporsi. Né potrà partecipare al bando di un progetto chi, per l’ente o l’associazione che lo propone già svolga o abbia avuto in passato un rapporto di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.  I dettagli dei singoli progetti sono pubblicati sui siti degli enti che li hanno promossi. Sul sito della Regione c’è l’elenco completo.

Leggi qui sotto per saperne di più:

Progetti area generale
Progetti area assistenza alla persona
Progetti area disabilandia
Progetti area salvaguardia e valorizzazione delle biblioteche
Bando per la selezione di 530 giovani da impiegare in progetti di ser vizio civile regionale
Punteggi per la valutazione dei giovani
Contratto di servizio civile regionale

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.6.2011. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 9 ore, 55 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it