NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 7 GIUGNO 2011

VAL DI CORNIA: GLI APPUNTAMENTI CONCLUSIVI PER IL REFERENDUM

Venerdì  10 giugno alle ore 17 in Piazza Gramsci a Piombino si terrà la Kermesse di chiusura della campagna per i 4 si del referendum che si terrà il 12 e il 13 giugno.

All’appuntamento parteciperanno tutti i soggetti promotori compresi partiti ed associazioni che faranno il loro ultimo appello ai cittadini a votare quattro si. Lo stesso venerdì alle ore 21.00 anche il circolo di Venturina organizzerà un’iniziativa pubblica di chiusura della campagna referendaria presso la Saletta Comunale di Venturina alla quale sarà presente anche il Segretario PD Valerio Fabiani. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

______________________________

VAL DI CORNIA: SPAZIO ALLA CREATIVITÀ DEI GIOVANI

Nuova selezione pubblica per dare spazio alla creatività dei giovani. La Conferenza dei sindaci della Val di Cornia promuove, per l’undicesimo anno consecutivo, un concorso riservato ai giovani, singoli o associati, di età compresa tra i 18 e i 30 anni di età e residenti in uno dei Comuni della Val di Cornia, che intendano elaborare prodotti culturali di tipologie diverse, rivolti al mondo giovanile. Il bando rimarrà aperto fino a fine giugno.

“L’obiettivo dell’iniziativa – spiega l’assessore alle politiche giovanili Massimo Giuliani – è quello di dare impulso alle realizzazioni frutto dell’ingegno e della fantasia, creando anche nuove opportunità e competenze in ambiti innovativi”. Oltre alle due aree tematiche già previste negli anni precedenti, è confermata la possibilità di partecipare a un’area riservata alle vacanze alternative, rivolta a quei ragazzi che intendono fare un’esperienza estiva di campi di lavoro o di formazione.

Le domande dovranno pervenire all’ufficio protocollo del comune di residenza entro le 13 del 30 giugno. Saranno poi formate le graduatorie di zona, una per ciascuna area tematica, a cui corrisponderanno premi in denaro per importi che vanno dai 400 agli 800 euro per le prime due aree e di 500 euro per l’area vacanze alternative. Le graduatorie di zona saranno approvate dalla Conferenza dei Sindaci il 30 luglio 2011. Per informazioni www.comune.piombino.li.it.

__________________________________

LARDERELLO: RECUPERO CO2 DA ATTIVITA’ GEOTERMICA

Per la prima volta in Italia arriva il recupero di anidride carbonica da attività geotermica. Sarà possibile grazie al nuovo stabilimento che Lampo Greengas sta realizzando nell’area dove si trova la centrale Enel di Vallesecolo, a Larderello.

Con il recupero di Co2 si potrà fare acqua gassata, surgelare o raffreddare, spegnere incendi o far crescere piante in serra, solo per citare alcune delle possibilità offerte dall’utilizzo di anidride carbonica in campo alimentare e industriale. L’iniziativa, con le sue ricadute economiche e ambientali, verrà illustrata ai giornalisti mercoledì 8 giugno alle ore 13,00 in sala Pegaso, Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10.

Interverranno il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, Armido Guareschi presidente di Lampo Greengas Spa, Massimo Montemaggi responsabile geotermia Enel Greenpower e il sindaco di Pomarance Loris Martignoni.

Al termine della conferenza vi sarà un “buffet geotermico” con prodotti della filiera geotermica che, oltre a produrre energia rinnovabile per la Toscana, fornisce vapore a caseifici, allevamenti e ad aziende agricole dell’ area geotermica.

______________________________________

TOSCANA: NUOVI TRENI IN ARRIVO DA TRENITALIA

Sette nuovi treni entro il 2011 e, a parziale risarcimento del ritardo di consegna dei nuovi mezzi fin qui accumulato da Trenitalia, rimodulazione dell’accordo che porterà le nuove carrozze in arrivo da 143 a 150. E ‘ questo il risultato della riunione che si è svolta stamani tra Regione Toscana e Trenitalia in cui l’assessore ai trasporti Luca Ceccobao ha incontrato l’amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, a proposito della partita aperta sul materiale rotabile ed il rispetto del contratto di servizio.

“Abbiamo innanzitutto richiesto il rispetto del contratto di servizio che prevedeva la fornitura di nuove carrozze già nei mesi scorsi – ha detto l’assessore Ceccobao – Ci sono linee, soprattutto quelle a trazione diesel, che presentano problemi di regolarità anche a causa di materiale rotabile spesso vetusto e fatiscente. Vogliamo salvaguardare i pendolari e i loro diritti e per questo abbiamo ribadito a Trenitalia che servono in tempi rapidi treni più confortevoli e più moderni”.

Trenitalia, da parte sua, ha comunicato che nei prossimi mesi, e comunque entro il 2011, verranno forniti 4 treni diesel completamente ristrutturati e 3 treni elettrici doppio piano, i “Vivalto”, da utilizzare nelle linee dove si presentano maggiori disagi.

Regione e Trenitalia hanno deciso di rimodulare il contratto di servizio in modo da tenere conto del ritardo fin qui accumulato nella fornitura di nuovo materiale. A compensazione del ritardo la Regione ha ottenuto da Trenitalia l’impegno per ulteriori sette nuove carrozze doppio piano rispetto a quanto già pattuito. Questo permetterà di aumentare il numero di carrozze che Trenitalia dovrà fornire entro la conclusione del contratto di servizio.

________________________________

CAMPIGLIA: LA SCUOLA PRESENTA I SUOI LAVORI COL FESTIVAL DELLE ARTI

Si chiama Festival della Arti ed un programma di due giornate, il 7  e 9 giugno, promosso dall’assessorato alla cultura del comune di Campiglia per mettere in evidenza le discipline artistiche e dei progetti ad esse collegati.

In quest’ottica martedì 7 giugno la scuola Media Carducci si esibirà alle 21.00 ai giardini di Piazza Firenze alle 21.00 con lo spettacolo “Senza Voce”, vincitore della rassegna regionale di teatro prodotto dalle scuole, per la regia di Chiara Migliorini.

Giovedì 9 giugno tutte le classi della scuola elementare Marconi si esibiranno e mostreranno i lori lavori in largo Sbarretti, nella zona blu di Venturina, alle 16.30.

“La nostra tradizione, la storia e la cultura di Campiglia e Venturina – osserva  l’assessore Jacopo Bertocchi – devono servire come strumenti per una consapevolezza maggiore dei nostri ragazzi verso il mondo del teatro e della musica e come stimolo per una crescita umana e intellettuale all’insegna delle arti e dello spettacolo. Questo primo festival può essere per i ragazzi un’occasione di crescita e un motivo in più per misurarsi, ora come in futuro, col mondo della cultura e delle arti”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.6.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    29 mesi, 12 giorni, 13 ore, 57 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it