NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 16 APRILE 2011

PIOMBINO: FESTA DEL MIELE AL FALCONE

Sabato 16 e domenica 17 aprile 2011, dalle ore 15,00, si terrà a Piombino nel Parco di Punta Falcone la Festa del Miele, con degustazione di mieli monoflora.

Il sabato pomeriggio, organizzato nell’ambito della Città dei bambini, sarà a disposizione dei bambini e degli alunni delle scuole per assaggi di miele e spiegazioni sulla vita dell’ape, meraviglioso insetto sociale.

La domenica pomeriggio sarà aperto a tutti i cittadini e turisti e si potranno degustare circa 20 mieli diversi, monoflora e millefiori provenienti da tutta l’Italia.

Nel caso di maltempo la degustazione si svolgerà nella Sede della Associazione Microcosmo in via Modigliani n° 2 Piombino.

Tipi di miele che potranno essere degustati: acacia, agrumi, castagno, corbezzolo, edera, erica, eucalipto, girasole, marruca, rododendro, spino lucente, sulla, tarassaco, tiglio, timo, melata abete, melata metcalfa, millefiori maremma, millefiori alta montagna, millefiori Gargano, millefiori Macugnaga.

_________________________________

ANNULLATO L’INCONTRO CON LA GIORNALISTA SERENA VITALE

E’ stato annullato l’incontro con Serena Vitale che era in programma domenica 17 aprile alle 17,30 nella sala auditorium del Centro Giovani a Piombino nell’ambito del programma di iniziative previste per il Giro d’Italia. La giornalista e scrittrice non potrà essere presente per motivi familiari.

La Vitale avrebbe dovuto tenere un incontro con il pubblico nel quadro delle iniziative legate al Giro d’Italia dal titolo “A Mosca a Mosca”. Slavista di prestigio internazionale, docente universitaria, scrittrice colta e finissima, Serena Vitale ha scritto saggi importanti sulla cultura e la letteratura russa, fra cui “Il bottone di Puskin” edito da Adelphi. Inoltre è stato appena pubblicato da Mondadori un suo libro sulla sua esperienza di giovane studiosa in Unione Sovietica, ricca di informazioni preziose e testimonianze dirette.

________________________________

 

PRESENTAZIONE DEL DOCUMENTARIO “048” DEL REGISTA MAURIZIO ORLANDI

Sarà presentato sabato 16 aprile alle 21.00 alla saletta comunale ”La Pira” di Venturina il film documentario del regista torinese Maurizio Orlandi “048”. Il titolo prende spunto dal codice di esenzione delle malattie oncologiche.

Il documentario riguarda la testimonianza di 6 persone nell’esperienza dell’affrontare il cancro e tutto ciò che essa comporta nei rapporti e nelle situazioni della vita. La particolarità di questo lavoro cinematografico, che ha avuto positive recensioni sulla stampa nazionale, è che tra i protagonisti c’è la giornalista venturinese del Tirreno Luana Rovini che con grande coraggio e sensibilità accettò di essere a fianco dell’amico regista Orlandi in questa esperienza nel momento della sua vicenda personale.

Luana se ne è andata il 24 aprile 2009 e con la partecipazione a questo lavoro consegna al pubblico e alle persone care un messaggio di impegno e di coraggio, senza retorica . Alla serata di sabato intitolata  “048. Il tempo che resta è vita”, parteciperanno la giornalista del Tirreno Valeria Parrini, il regista Maurizio Orlandi, l’assessore alla cultura Jacopo Bertocchi, l’assessore alle politiche sociali Simona Casini, la responsabile dei dell’U.F. Distrettuale Asl Donatella Pagliacci, la psicoterapeuta dell’Associazione Cure palliative Piombino Val di Cornia Maria Giulia Giorgi.

____________________________________

PIOMBINO  ADERISCE ALLA SETTIMANA NAZIONALE “PORTA LA SPORTA”

Ridurre il consumo di sacchetti monouso in plastica utilizzando borse e zaini riutilizzabili, eliminare imballaggi intermedi comprando prodotti sfusi da riporre direttamente in borsa. Per il secondo anno consecutivo il Comune di Piombino, assessorato alle politiche ambientali, aderisce alla settimana nazionale “Porta la Sporta”, dal 16 al 23 aprile, promossa dall’Associazione Comuni virtuosi, WWF, Italia nostra, Fondo Ambiente Italiano, Adiconsum.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema, l’amministrazione comunale donerà una borsa riutilizzabile che sarà donata ai bambini delle scuole elementari nell’ambito di un progetto di sensibilizzazione all’ambiente con particolare attenzione al mare.

Ogni anno infatti, nella sola Europa, vengono consumati circa 100 miliardi di sacchetti di plastica usa e getta il cui tempo di utilizzo si stima essere inferiore ai 20 minuti. E gli italiani ne sono tra i più assidui utilizzatori, con un consumo annuo stimato in circa 24 miliardi di sacchetti, ovvero quasi 400 a testa ogni anno. Purtroppo i sacchetti in plastica, che non sono biodegradabili in quanto derivati dal petrolio, persistono nell’ambiente per decine di anni o più, con gravissime conseguenze per la natura. Nei mari, per esempio, dove tendono ad accumularsi, sono causa di morte per migliaia di delfini, balene, foche, tartarughe e uccelli marini. Circa 4/5 del rifiuto in mare arriva da terra sospinto dal vento o trascinato da scarichi d’acqua e fiumi. Solamente il 20% proviene da rifiuti dispersi in mare dalle navi. Quasi il 90% del rifiuto galleggiante in mare è costituito da plastica.

Si stima che sia finito in mare il 5% di tutta la plastica prodotta dagli anni 50 in poi.

Portare la sporta può diventare qualcosa di più di una semplice abitudine, può rappresentare il primo atto di consapevolezza ecologica che apre un percorso di atti ulteriori di rispetto verso l’ambiente.

____________________________________

 

VENTURINA: LE AVVENTURE DI SINFORIANO, GATTO VEGETARIANO

Il libro di Aldo Zelli “Sinforiano gatto vegetariano” sarà presentato lunedì 18 aprile ore 9:30 alla Sala della Musica in Via della Corniaccia, 2 a Venturina. Intervengono gli editori Stefania Stefanini e Enrico Beni (La Bancarella), l’illustratore Massimo Panicucci, Angelamaria Intini Zelli moglie dell’autore L’assessore alla cultura del Comune di Campiglia Jacopo Bertocchi, L’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Campiglia Francesca Sarri, il dirigente scolastico Raffaella Biagioli, Fabio Carraresi attore e narratore, Viola Balestri allieva Scuola di musica Filarmonica Mascagni di Venturina al pianoforte.

Scrive l’editore Enrico Beni “Aldo Zelli scrittore piombinese d’adozione a cui è dedicata anche una strada di Piombino, è nato nel 1918 ad Arezzo e morto a Piombino nel 1996. Ha vissuto 40 anni in Libia da dove ha tratto molto materiale per le sue storie e romanzi per ragazzi tra c ui Kaslan, Lo Schiavo di Tunisi, Le storie di Abu Bakr, non dimenticandosi di scrivere anche libri di genere storico tra cui Diecimila anni fa, La stirpe di Horo, Sotto le insegne di Colombo, Schiava di Babilonia, Larthi principessa etrusca. Molte altre storie e romanzi ha scritto Aldo anche per gli adulti. Ma i suoi preferiti sono sempre stati i bambini con cui amava dialogare spesso nelle sue presentazioni nelle scuole e nelle librerie.

Ha collezionato molti premi ma soprattutto molta stima e un piccolo posto nel cuore di molti che lo ricordano con piacere insieme alle sue storie. Oggi dopo la ristampa de La Tartaruga a Rotelle, La carota Ballerina, e Buffe storie d’animali, La Bancarella Editrice annuncia con gioia la ristampa di “Sinforiano gatto vegetariano” con le bellissime illustrazioni di Massimo Panicucci di cui già conoscete “Lampo il cane viaggiatore” che vi faranno nuovamente sognare accanto alla fantastica storia del simpatico gatto vegetariano che Aldo Zelli ha scritto per voi bambini e ragazzi fino a 90 anni!”

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.4.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 4 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it