VENTURINA: IN CENTINAIA PER LA PEDALATA DELLA CROCE ROSSA

Sempre più numeroso il gruppo di cicloamatori partecipanti alla pedalata della Croce Rossa che quest’anno hanno superato i 400 partecipanti. Domenica le vie di Venturina e i suoi dintorni sono stati invasi da un colorato torrente in movimento formato da ciclisti dai tre anni agli ottanta. Anche il sindaco Soffritti e gli assessori sono saliti in sella con figli e amici al seguito.

Scortati dall’ambulanza, dalla Polizia municipale e dal personale volontario, gli appassionati di questa manifestazione si sono riuniti per l’ottava edizione svoltasi sotto un cielo prima nebbioso e poi aperto e soleggiato. La  Croce Rossa nelle sue tre componenti dei Vds, Pionieri e sezione femminile ha dato ancora una volta il massimo ed ha voluto coronare con la convivialità preparando per tutti un abbondante rinfresco e pensando anche di fare qualcosa in più da inviare ai ragazzi tunisini ospiti del Comune alla Foresteria del Parco di San Silvestro. Un sostegno fondamentale è arrivato  dalla Polisportiva Arci Uisp con il suo gruppo ciclistico e un’altra bella partecipazione è stata quella di Andrea Ciaponi, atleta della squadra Triathlon Venturina (la disciplina raccoglie nuoto, bicicletta e corsa) il quale, avendo sempre partecipato in bici, quest’anno ha scelto di percorrere a piedi il tragitto della pedalata, con il consenso dell’organizzazione.

Con un’iscrizione di 5 euro a persona (gratis i ragazzi fino a 10 anni) gli organizzatori hanno messo da parte una somma che sarà destinata ad attività di tipo sociale, assistenziale e umanitario. Il tutto è stato possibile anche grazie al sostegno di varie aziende locali che la Croce Rossa intende ringraziare per la sensibilità che hanno dimostrato: Meccanica Industriale, Sezione Soci Coop Venturina, Super Casa Bucciantini, Algida di Benini. Infine, ricordiamo il percorso effettuato: Via Indipendenza, Via Cerrini, Via don Sturzo, Viale dell’Aeroporto, Via Nanetti, Via della Pace, Viale del Popolo,Via dei Mulini, Via Suveretana, Via di Montioncello, Via Aurelia Sud, Via Indipendenza, Via della Corniaccia, Via 25 Aprile, Via Cerrini, Via della Stazione, Via delle Caldanelle, Via del Parco Termale, Via dei Mulini, Viale del Popolo, Via Indipendenza.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.4.2011. Registrato sotto Foto, sport, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 15 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it