NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 7 APRILE 2011

PIOMBINO: MODIFICHE AL PROGRAMMA DI EX AEQUO

Per improvvisi problemi familiari, la signora Patrizia Moretti Aldrovandi  non potrà partecipare all’incontro  fissato per domani, venerdì, alle 17, 30 nel bar del Museo archeologico di Cittadella inserito nel ciclo su “Le verità nascoste” promosso da  Ex Aequo per aprile.

Il pomeriggio di Ex Aequo (a partire sempre dalle 17,30,  nel bar del museo) si svolgerà ugualmente alla presenza di Manfredo Bianchi, presidente regionale di Arcat  (Associazione  club alcologici territoriali). Bianchi parlerà delle esperienze maturate in anni di impegno  nella lotta all’alcolismo, una dipendenza subdola in crescita e spesso sottovalutata. Una  verità  che  i protagonisti per primi  tendono a nascondere. Soprattutto a sé stessi.

Il venerdì successivo  sarà la volta di  “ Moby Prince: 140 morti nessun colpevole”. Parteciperà Loris Rispoli, presidente  del Comitato dei familiari  nato dopo la tragedia livornese.
Il ciclo delle verità nascoste, organizzato con l’associazione Forense di Piombino, si concluderà venerdì 29 aprile con un incontro sulle violenze in famiglia. Porteranno la loro esperienza le  operatrici del Centro donna di  Livorno.
_____________________________________________

I PRIMI MIGRANTI A PIOMBINO OSPITI DELLA PUBBLICA ASSISTENZA

In questi giorni l’amministrazione comunale sta affrontando insieme alla Regione e agli altri comuni toscani la delicata questione dei migranti tunisini, una questione per la quale è fondamentale fare leva sul senso profondo di accoglienza dei nostri territori.

In attesa della sistemazione della scuola di Franciana, nel pomeriggio di oggi sono arrivati intanto a Piombino 5 giovani migranti che saranno ospitati dalla Pubblica Assistenza nei locali di via Giordano Bruno.  I ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni circa sono stati accolti dal sindaco Gianni Anselmi e dall’assessore Anna Tempestini e dalla Protezione civile.

“Il nostro compito è quello di governare e affrontare le difficoltà e i processi nel pieno rispetto dei diritti umani – ha spiegato l’assessore Tempestini – evitando di lasciarli decantare, come è stato fatto fino ad oggi da parte del governo. Alzare i muri e gli steccati  non aiuta ad affrontare situazioni di emergenza come questa”.

“Vogliamo pertanto ringraziare tutti coloro che in questi giorni hanno reso possibile un’accoglienza adeguata e sicura per questi giovani su tutto il territorio a partire dalle strutture comunali, dalle associazioni di volontariato, dalle forze dell’ordine che garantiscono pienamente l’attività di monitoraggio e di identificazione dei migranti, dall’Asl6 per il controllo sanitario. La partecipazione dei molti soggetti che operano sul territorio è infatti fondamentale. A questo proposito anche i capigruppo consiliari saranno coinvolti direttamente nelle operazioni di accoglienza”.

Sono 507 in tutto i migranti tunisini accolti finora in Toscana, divisi in 22 strutture sparse in otto province diverse: edifici a disposizione della Regione, case vacanze, strutture della diocesi, dei Comuni, di fondazioni o delle associazioni di volontariato tra Arezzo, Grosseto, Firenze, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia e Siena.
Trecentoquattro migranti sono arrivati a bordo de “La Superba” nella notte del 4 aprile, altri 203 sono sbarcati sempre a Livorno il 6 aprile.
__________________________________________

MOSTRA FOTOGRAFICA E  MULTIMEDIALE  DI SABINE KORTH E AHMED BELGHITH

Dal 9 al 25 aprile 2011 Palazzo Appiani p.za Bovio, Piombino (LI) mostra fotografica sui temi della convivenza e dell’accoglienza, con cui Sabine Korth e Ahmed Belghith indagano nel loro lavoro artistico. Inaugurazione Sabato 9 aprile 2011 Ore 17,30.

«In questo momento – inizia la nota di accompagnamento alla mostra – così importante e drammatico per i paesi e i popoli che si affacciano sulla sponda sud del Mediterraneo, così difficile per la gestione dell’emergenza profughi, ribadiamo il valore dell’accoglienza, dell’essere “con”.
Allo stesso tempo siamo consapevoli di tutte le ambiguità con cui si coniugano i “con” nella nostra lingua madre: con-vivenza, con-fusione. Con buone ragioni ci ostiniamo a riconoscere Piombino città solidale. La nostra storia, le tradizioni, la cultura hanno radici profonde tra il mare e l’acciaio, luoghi per eccellenza della solidarietà.
Dimenticarci o rimuovere vorrebbe dire andare contro natura. Non è facile nella moderna inciviltà avere il pensiero libero, il senso critico aperto al confronto.
Come scriveva Padre Ernesto Balducci: “Le caravelle delle conquiste coloniali tornano dal sud del mondo verso le nostre coste”, non solo cariche di disperati, ma di tanti giovani ansiosi, istruiti, informati, alla ricerca di un futuro.
Quei popoli che non furono capaci di fermare la furia delle armi, delle culture, della religione che i conquistatori esportavano, oggi non saremo capaci di fermarli se non con una crescita e uno scambio culturale, economico, politico e religioso».
________________________________

VENTURINA: LE PROPOSTE DEL PDL PER IL TERRITORIO IN UN CONVEGNO CON ZINGONI E TARADASH

«PROBLEMI locali, proposte di soluzione». È il titolo della conferenza che si terrà venerdì 8 Aprile alle 17 all’Hotel delle Terme a Venturina, organizzata dal gruppo consiliare del Popolo delle Libertà della Val di Cornia.

Ad aprire i lavori sarà Maurizio Zingoni, vice-coordinatore regionale del Pdl, poi interverranno Stefano Mugnai, vicepresidente della commissione sanità e politiche sociali, Nicola Nascosti, vicepresidente della commissione sviluppo della regione Toscana, e Marco Taradash, presidente della commissione politiche europee della Regione.
Chiuderanno il convegno Alberto Magnolfi, presidente del gruppo Pdl alla Regione e l’onorevole Massimo Parisi, coordinatore regionale e commissario provinciale del Pdl di Livorno. Alle 20 è prevista una cena a base di prodotti locali. Per informazioni e prenotazioni (25 euro), è possibile contattare il 3336657098 o il 3802918897.

_______________________________________

SAN VINCENZO: ANDREA ORLANDO AL «VERDI» PER PARLARE DI GIUSTIZIA

Giovedì 7 aprile alle 21 al Teatro Verdi di San Vincenzo si terrà un’iniziativa della Federazione Pd Valdicornia – Elba sul tema della giustizia. Verranno esposte le proposte del Pd e si aprirà il dibattito.

All’iniziativa introdotta dal responsabile della giustizia per la Federazione Riccardo Gori parteciperanno il segretario Valerio Fabiani, l’onorevole Silvia Velo ed il presidente del Forum Nazionale giustizia Pd Andrea Orlando. L’iniziativa è aperta al pubblico.
__________________________________

SAN VINCENZO: UNA QUOTA DI 7.485 EURO PER L’ATO

DAL 1995 il Comune di San Vincenzo aderisce all’Autorità Territoriale Ottimale (A.t.o.) Toscana Costa, Ente competente per la gestione delle risorse idriche e, costituita quale consorzio «obbligatorio» fra gli enti locali.

Così, nel 2008, è stata approvata la Convenzione per la costituzione tra i comuni delle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa e Livorno un consorzio denominato «Comunità di Ambito Ato Toscana Costa» per l’esercizio associato delle funzioni attinenti alla gestione dei rifiuti. In questa ottica, in relazione allo statuto consortile dell’Ato dove si evince che gli enti locali aderenti devono comunque assumersi a carico la «quota parte» per le spese di gestione e, comunque in relazione alle normative vigenti, il Comune di San Vincenzo ha, con determina n. 55 della Giunta Comunale, impegnato la somma di 7.485 euro, quale contributo in quota parte per la gestione dell’A.t.o. Toscana Costa e Comunità di ambito gestione servizio rifiuti e bonifica dei siti inquinati relativamente all’anno 2011.

______________________________

ALBERGHI: ON LINE LE COMUNICAZIONI DI PUBBLICA SICUREZZA

Le struture ricettive della Val di Cornia potranno usufruire di un nuovo servizio telematico: l’invio delle «schedine alloggiati». La Questura di Livorno ha infatti ultimato le procedure per l’avvio del sistema.

Le strutture ricettive interessate, per usufruire di tale servizio, dovranno presentare la richiesta tramite il proprio responsabile o delegato, all’Ufficio – Upgaip (Ufficio provinciale gestione automatizzata informazioni polizia) compilando il modulo scaricabile dal link http://questure.poliziadistato.it/file/26868_8830.pdf raggiungibile dal sito internet della Questura di Livorno (http://questure.poliziadistato.it/livorno) ed allegando copia di un documento di riconoscimento e copia dell’autorizzazione all’esercizio ricettivo. Il gestore della struttura ricettiva (dopo preventivo appuntamento telefonico) si recherà alla Questura, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, e, previa presentazione della documentazione, richiederà l’abilitazione al servizio di invio telematico delle schedine.
Gli amministratori della Questura, verificata la documentazione e registrata la struttura al servizio, rilasceranno al gestore della struttura ricettiva una “UserId” ed una “Password” per il collegamento al sito internet https://alloggiatiweb.poliziadistato.it.

A quel punto potrà avvenire la registrazione e il gestore potrà installare il certificato digitale e sarà autenticato al servizio di invio telematico delle schedine. Due le modalità di invio: inserimento on line di una singola schedina per volta o inviare un file in formato testo precompilato. Per ulteriori informazioni o appuntamenti tel. 0586 235111 (Questura) Ufficio Upgaip.

______________________________________

PARKING PASS IN VENDITA PER BARATTI E COSTA EST

Parchi Val di Cornia ricorda ai residenti la possibilità di acquistare le tessere per la sosta nei parcheggi della Costa Est e del golfo di Baratti.

Da lunedì 18 aprile sarà possibile acquistare la “Parking Pass”, tessera prepagata per i residenti dei cinque comuni della Val di Cornia, che consente la sosta nelle aree gestite dalla società Parchi, senza limiti di orario, per tutta la stagione estiva. La tessera, al prezzo di 35 euro, non dà diritto alla riserva del posto ma consente soste illimitate nelle aree del Parco costiero della Sterpaia e del Golfo di Baratti, aperti nei giorni di Pasqua (23-24-25 aprile) e il sabato e la domenica nei mesi di aprile e maggio, tutti i giorni durante i mesi estivi.

I residenti dei cinque comuni del comprensorio, proprietari o comproprietari di auto, potranno acquistare la Parking PASS presso la sede della Parchi Val di Cornia Spa a Piombino (via Lerario 90, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18) e nelle biglietterie dei parchi e musei archeologici negli orari di apertura. La tessera è in vendita anche presso l’ufficio Circoscrizionale di Riotorto, in via de Amicis 34, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.45. Per l’acquisto è necessario presentare la carta di circolazione del veicolo da registrare e un documento di identità. Nel caso di veicoli intestati a società, dovrà essere presentata una dichiarazione del titolare in cui si specifica che il mezzo è dato in uso al dipendente, che deve essere residente nei comuni della Val di Cornia. Le tessere dovranno riportare il numero di targa del veicolo.
Informazioni – tel 0565 226445 / e-mail prenotazioni@parchivaldicornia.it
_____________________________

PIOMBINO: AL VIA LE ISCRIZIONI AGLI ASILI COMUNALI

Da mercoledì 6 e fino al 22 aprile, sarà possibile presentare le domande di iscrizione agli asili comunali per l’anno 2011-2012, per i bambini nati dal 1 gennaio 2009 al 22 aprile 2011. Per i nati dal 23 aprile al 31 maggio 2011, le domande devono essere consegnate entro l’8 giugno.

Il modulo di iscrizione può essere scaricato dal sito internet www.comune.piombino.li.it o ritirato presso il servizio competente o presso l’ufficio relazioni con il pubblico, dove sarà possibile consultare anche la graduatoria provvisoria in pubblicazione dal 16 maggio.
Eventuali ricorsi potranno essere presentati invece entro il 23 maggio e alcuni giorni dopo, il 31 maggio, verrà pubblicata la graduatoria definitiva.

In occasione delle iscrizioni i bambini e i genitori possono visitare le strutture comunali partecipando ad alcune iniziative di accoglienza e di conoscenza con le insegnati, organizzate dal servizio infanzia del Comune.
La prima, dal titolo “Fatti prendere per mano per …. immergerti nella magia di un mondo dove i protagonisti sono meravigliosi perchè sono meravigliati”  è prevista lunedì 11 aprile dalle 17 alle 19 presso l’asilo nido “Arcobaleno” in via Modigliani.

Giovedì 14 aprile, dalle 16,30 alle 18, un’iniziativa analoga si svolgerà presso il nido “Panda” in viale Pertini e lunedì 18 aprile presso il Nido Girasole dalle 15 alle 17 “Merenda con babbo e mamma”.
I tre nidi gestiti dal Comune, osservano l’orario 8-16 con possibilità di uscita anticipata alle 13,30/14 per un’offerta totale di 125 bambini

Per usufruire del servizio occorre pagare una quota mensile composta da una quota fissa, pari a circa il 60% dell’importo mensile, e una quota giornaliera calcolata sulle presenze effettive. La quota mensile è determinata in base alla situazione economica del nucleo familiare, con attestazione Isee riferita all’anno 2010.
La quota massima, pari a 321,20 euro, è applicata ai redditi Isee che superano 27 mila euro lordi. La quota minima mensile è invece di 70, 56 euro. Se la famiglia ha più di un figlio che usufruisce della refezione scolastica o servizio nido, la quota da pagare per il bambino più grande viene ridotta del 30%.
In caso di frequenza ad orario ridotto la quota da pagare viene ridotta del 22%.
Informazioni e chiarimenti, anche telefonici, all’Ufficio Pubblica Istruzione, tel. 0565 63459-63298 le mattine di lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13; il pomeriggio di mercoledì dalle 15 alle 17.
_____________________________________

PIOMBINO: ALLOGGI PUBBLICI, PRONTA LA GRADUATORIA PROVVISORIA

Pronta la graduatoria provvisoria del bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, scaduto nel dicembre scorso. Da lunedì 4 aprile fino al 3 maggio sarà dunque possibile prendere visione dell’elenco e presentare eventuale ricorso. Allo scadere del termine, la graduatoria potrà essere quindi rivista alla luce della verifica dei ricorsi che saranno presentati.

Per il momento sono 294 le persone ammesse nell’elenco provvisorio e circa 77 gli esclusi per documentazione incompleta o per mancanza di requisiti.
Per queste richieste saranno a disposizione, una volta terminati, anche i 60 alloggi in costruzione in via della Pace, mentre nel mese di luglio sono stati consegnati invece i 12 alloggi realizzati al Cotone.

Per l’ammissione è necessario essere residenti nel Comune ed essere cittadini italiani o di uno stato dell’Unione europea. I cittadini di altri stati possono accedere se in possesso di un permesso di soggiorno, o titolari di carta di soggiorno o di permesso almeno biennale, e, in questo caso, è necessario che esercitino regolare attività lavorativa.
Il bando è disponibile presso l’Ufficio politiche abitative 0565 63319 e presso l’Urp 0565 63274, oltreché sul sito del Comune www.comune.piombino.li.it.
________________________________________________

SCARAMUCCIA: “OSPEDALE DI CECINA, UNA STRUTTURA PIENA DI NOVITÀ”

“Sono molto contenta di aver trovato qui a Cecina tante novità, che, assieme alla professionalità degli operatori, sono una garanzia dell’alto livello di assistenza che l’ospedale è in grado di offrire ai cittadini del territorio e ai turisti che numerosi usufruiscono di questa struttura nel periodo estivo”. L’assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia ha visitato oggi l’ospedale di Cecina, accompagnata da Monica Calamai e Luca Lavazza, rispettivamente direttore generale e sanitario della Asl 6 di Livorno.

L’ospedale è dotato di 169 posti letto (150 ordinari e 19 di day hospital), oltre a 21 territoriali (14 letti in ospedale di comunità, 4 letti di hospice, 3 per la riabilitazione) e serve un bacino di circa 80.000 abitanti, che salgono a 100-150.000 nel periodo estivo. Il pronto soccorso registra circa 80 accessi al giorno, che in estate raddoppiano.
La visita è iniziata dalla radiologia, dove da un mese e mezzo è in funzione una risonanza magnetica di ultima generazione, che serve per la diagnostica articolare e neuroradiologica. L’assessore ha visitato poi il nuovo pronto soccorso, dove sono ancora in corso i lavori, e che entrerà in funzione prima dell’estate; la terapia intensiva e sub-intensiva, l’ospedale di comunità, la riabilitazione, le aree di degenza a bassa, media e alta intensità; l’area chirurgica, quella materno-infantile (700-800 parti l’anno). E ancora, la piazzola per l’elisoccorso, abilitata per il volo diurno e notturno. “Questo ospedale – ha commentato l’assessore – è davvero all’avanguardia, con strutture e attrezzature nuovissime, e già organizzato per intensità di cura, la modalità che garantisce l’assistenza migliore a ciascun paziente”.
_____________________________

CAMPIGLIA: APERTE LE ISCRIZIONI ALLE ATTIVITÀ LUDICO EDUCATIVE ESTIVE

Dal 7 aprile al 6 maggio sono aperte le iscrizioni ai servizi ludo educativi estivi del comune di Campiglia svolti dalle Ludoteche comunali Arricciaspiccia e Oca Pazza gestite dalla Coop Di Vittorio.

Le iscrizioni vengono raccolte all’Informagiovani di Venturina in Viale del Popolo 2° nei giorni di lunedì dalle 15.30 alle 18.30, martedì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00, mercoledì dalle 9.00 alle 12.30, giovedì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, venerdì dalle 9.00 alle 12.30. Tel. 0565855659 e-mail: ginfo@email.it
Le attività estive sono rivolte a bambini e ragazzi dai 18 mesi ai 14 anni e sono raggruppate nelle seguenti attività: Campi baby extra per i nati dall’1.1.2006 al 31.12.2007, nei periodi dal 4 al luglio al 5 agosto  dalle 8.30 alle 15 (65 euro a settimana), ogni martedì e giovedì al mare al Mortelliccio e gli altri giorni al Ciaf di Venturina con giochi, piscina, laboratori. Centro Gioco educativo per i nati dall’1.1.2008 al 31.12.2009, nel periodo dal 4 luglio al 5 agosto dalle 8.30 alle 12.30 (costo 180 euro per tutte e cinque le settimane. Servizio con pasto per minino 12 bambini 260 euro, l’attività consisterà in laboratori, bagni in piscina e giochi in giardino.

Mattine al mare per i nati dall’1.1.1997 al 21.12.2005 nei periodi dal 20 giugno al 1 luglio e dal 18 luglio al 29 luglio nell’orario dalle 8.30 alle 12.30 e un costo di 70 euro; tutte le mattine al mare, sole in tranquillità giochi, raccolta di materiali, canti e tante altre attività. Campi solari per i nati dal 1.1.1997 al 31.12.2004 nel periodo dal 4 al 15 luglio dalle 8.30 alle 16.30. Costo 170 euro. Tutti i giorni al mare alla spiaggia del Mortelliccio. Pranzo al ristorante “la Piazzetta”, giochi in spiaggia, passeggiate, canti, giochi di movimento, bagni in mare e qualche volta in piscina; dopo pranzo giochi organizzati.

__________________________________

RACCOLTA DEI FUNGHI: AUTORIZZAZIONE ANNUALE ANCHE PER I NON RESIDENTI

Con la legge regionale n. 10 del 21 ma rzo 2011 è stata apportata infatti un’ulteriore modifica alla normativa di disciplina della raccolta dei funghi su tutto il territorio regionale  che dal primo gennaio di quest’anno ha snellito le procedure prevedendo il versamento su un unico conto corrente (n.6750946 intestato alla Regione Toscana).

Da ora in poi  i non residenti in Toscana possono scegliere non più fra due, ma fra tre opzioni di pagamento per le autorizzazioni alla ricerca e raccolta funghi, valide su tutto il territorio regionale: 15 euro per un giorno, 40 euro per sette giorni consecutivi oppure 100 euro per un anno.

Nella causale, dopo la dicitura ‘raccolta funghi’, i non residenti in Toscana devono indicare obbligatoriamente la data di fruizione nel caso di autorizzazione giornaliera o la settimana nel caso di autorizzazione su sette giorni.
Per le autorizzazioni annuali la validità decorre dal giorno in cui è sta to effettuato il versamento.
Restano invariate tutte le altre norme (tempi, modalità e quantitativi giornalieri) che regolano la raccolta da parte di residenti e non residenti.
Per informazioni, è possibile rivolgersi all’ URP della  Regione Toscana, al numero verde 800-860070.


______________________

ASA: SPORTELLI CHIUSI VENERDI’

Venerdì 8 aprile 2011 le attività degli sportelli commerciali a contatto diretto col pubblico del Gruppo ASA – vale a dire ASA SpA (gestore del Servizio Idrico Integrato e distributore del gas metano) e ASA Trade SpA (società di vendita del gas metano) – per assemblea sindacale non saranno garantite dalle ore 10:30 fino a chiusura.

Le attività del call center commerciale non saranno invece garantite dalle ore 10:30 alle 14:00. Ciò vale per tutti gli sportelli commerciali del territorio ATO5 “Toscana Costa” (Alta e Bassa Val di Cecina, Val di Cornia, Elba, Radicondoli e Livorno). Le attività degli sportelli commerciali riprenderanno regolarmente lunedì 11 aprile.

_________________________________________

VENTURINA: PEDALATA DI SOLIDARIETA’ ALL’OTTAVA EDIZIONE

Cri organizza famiglie in bici domenica 10 aprile.

Tutto pronto per l’ottava edizione della pedalata Famiglie in bici organizzata dalla Croce Rossa di Venturina in collaborazione con il comune di Campiglia e con la Polisportiva Arci Uisp. Cominciata come gita nelle vie di campagna intorno a Venturina, da due anni la pedalata, adatta a tutte le bici e a tutte le età, è diventata una “straventurinese” attraversando in  vari passaggi le vie principali. L’edizione 2011 prevede il ritrovo nella zona blu di Venturina alle 10.00. L’iscrizione è di 5 euro a persona e gratuita per i ragazzi fino a 10 anni. Alla partenza ognuno avrà gadget ricordo e all’arrivo tutti saranno ben rifocillati con il rinfresco preparato dai volontari della Cri con il sostegno della Sezione Soci Coop Venturina, Super Casa Bucciantini, Algida di Benini. Il ricavato della giornata verrà devoluto in beneficenza e utilizzato per gli scopi sociali propri della Cri. Il percorso: Via Indipendenza, Via Cerrini, Via don Sturzo, Viale dell’Aeroporto, Via Nanetti, Via della Pace, Viale del Popolo,Via dei Mulini, Via Suveretana, Via di Montioncello, Via Aurelia Sud, Via Indipendenza, Via della Corniaccia, Via 25 Aprile, Via Cerrini, Via della Stazione, Via delle Caldanelle, Via del Parco Termale, Via dei Mulini, Viale del Popolo, Via Indipendenza.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.4.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 0 giorni, 14 ore, 50 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it