NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 6 MARZO 2011

PIOMBINO: NUOVO INCIDENTE IN LUCCHINI

Un altro infortunio in Lucchini nel giro di pochi giorni, finito fortunosamente e grazie al corretto uso dell’attrezzatura anti infortunistica, solo con ferite lievi per un operaio.

In colata continua 2 in Lucchini sono venuti a contatto una gru di colaggio (che alza le siviere) con il carro ponte della Cc2. Tutto ciò ha provocato l’oscillazione di un gancio del carroponte che è andato a colpire la testa (con l’elmetto di protezione) di un operaio. Subito soccorso dai colleghi e dall’ambulanza interna alla fabbrica, è stato trasportato all’ospedale di Villamarina. Per il forte colpo, malgrado avesse l’elmetto che gli ha salvato la vita, ha subito un taglio profondo alla testa, i sanitari gli hanno dovuto dare dodici punti di sutura. Dopo alcune ore di osservazione è stato dimesso.
__________________________________________

DUE APPUNTAMENTI ORGANIZZATI DAL PD LUNEDI’

Per lunedì 7 marzo alle ore 17.30 presso i locali della Federazione Pd Val di Cornia – Elba in via Marco Polo 12 è stato convocato d’urgenza il tavolo con Fim, Fiom e Uim per discutere la situazione Lucchini. Parteciperanno all’incontro il Segretario della Federazione Pd Valerio Fabiani, il Responsabile alle politiche del lavoro Enzo De Bonis, il Segretario dell’Unione Comunale Daniele Mercati e Corrado Lenzi Responsabile per le fabbriche.

Alle 21 alla Saletta comunale di Venturina, l’assemblea pubblicasulla nuova autostrada sopra l’attuale variante Aurelia dal titolo “Verso il completamento del corridoio tirrenico”. Partecipano i sindaci della zona, l’on. Silvia Velo, il consigliere regionale Matteo Tortolini, e Valerio Fabiani.

________________________________________

MARSON: “CON LA PARTECIPAZIONE SALTO DI QUALITÀ PER BARATTTI”

FIRENZE – “Il percorso partecipativo è riuscito ad attivare quella che viene definita l’intelligenza collettiva, per un progetto all’altezza del valore del contesto che caratterizza Baratti. C’è un salto qualitativo evidente dalla bozza iniziale del piano particolareggiato ai contenuti del rapporto presentato quale esito della partecipazione”.

E’ il commento dell’assessore all’urbanistica e alla pianificazione del territorio, Anna Marson, che nel pomeriggio di ieri è intervenuta a Piombino, nella sala del Perticale, dove sul piano per Baratti e Populonia l’amministrazione comunale ha espresso i propri orientamenti, che in gran parte recepiscono le indicazioni emerse dai cittadini raccolte nel corso tre laboratori di discussione che si sono svolti a dicembre.

L’assessore esprime poi apprezzamento per la scelta del sindaco Anselmi di accettare la sfida del percorso partecipativo e per il ruolo svolto dal garante regionale della comunicazione per il governo del territorio, Massimo Morisi, che ha agevolato questo processo.
“Ora -conclude Marson – l’impegno è quella di un piano particolareggiato capace di recepire in modo adeguato quanto emerso. Il valore archeologico dell’intero contesto va assunto come riferimento per la pianificazione, attuando il principio della cosiddetta archeologia preventiva”.

_________________________________________

I PROMESSI SPOSI ALLA PROVA LUNEDÌ AL METROPOLITAN

I promessi sposi alla prova  in scena al Metropolitan lunedì 7 marzo alle ore 21.  Nel 150° anniversario dell’unità d’Italia, Federico Tiezzi ne propone la regia misurandosi con un gigante della cultura italiana del Novecento, Giovanni Testori, e con la sua riscrittura del capolavoro di Alessandro Manzoni. Nell’infaticabile lavoro manzoniano sul linguaggio e sulla storia d’Italia, filtrato dall’occhio di Testori, Tiezzi coglie il miglior omaggio possibile, sul palcoscenico, alla ricorrenza che quest’anno coinvolge il Paese. Tra gli interpreti, Sandro Lombardi.

Su un palcoscenico di fortuna, un capocomico all’antica si affanna a far interpretare a un gruppo di attori comicamente scalcagnati il capolavoro di Manzoni. Interesse principale dell’autore è quello di fare del romanzo uno “specchio” in cui riflettere i suoi “anni tribolatissimi” che, a ben vedere, sono anche i nostri. Oggi non si tratta più di sconfiggere il flagello della peste, bensì i nuovi mali che affliggono la società, ossia il degrado e l’omologazione del pensiero.
Al titolo manzoniano Testori aggiunge solo la specificazione: “alla prova”. In queste due parole sta non solo l’indicazione che il romanzo sarà spinto nel territorio del teatro, ma anche tutta l’immensa portata dell’opera, e forse dell’intera vita, di Testori: la verifica dei propri amori, delle proprie passioni, umane e culturali.
Si tratta quindi di un magnifico esempio di “teatro nel teatro”.

La rassegna teatrale è organizzata dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e con il contributo di Enel.
I biglietti possono essere acquistati in prevendita presso le rivendite autorizzate Box Office (Longinotti, via Lombroso) oppure presso il teatro Metropolitan il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 16. info Metropolitan 0565 30385; ufficio Cultura 0565 53296.
_____________________________________

CENA DELLA LEGALITA’ A VENTURINA

Venerdi’ 11 Marzo con inizio alle ore 20 in occasione del passaggio della “Carovana antimafia” cena della legalita’ edizione 2011 alla Spaghetteria Pirò presso gli impianti sportivi di San Vincenzo ( Località Santa Costanza) .

Si terrà una cena, durante la quale saranno presentati i prodotti di LIBERA per sostenere la Carovana Antimafie. Menù: Penne alla boscaiola. Arrosto con contorno di insalata e patate,
Acqua, Vino (di Libera terra), Dolce, Prezzo € 16,00.

Per prenotarsi: Anna Mencarelli  3286237173 – Ado Grilli 3389318641, Milvio Bottai 3397192727 – Grazia Viaggi 3892736710.
_____________________________________

PRESIDIO IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE A PIOMBINO

Libertà e Giustizia intende promuovere, insieme ad altre associazioni del nostro territorio, agli studenti ed agli insegnanti, ai cittadini singoli che vorranno dare il proprio contributo,  un PRESIDIO UNITARIO A PIOMBINO in occasione delle manifestazioni  “A DIFESA DELLA COSTITUZIONE” che si terranno in tutto il Paese ed a Roma il 12 MARZO 2011.

Il tema sarà appunto ” A DIFESA DELLA COSTITUZIONE E DELLA SCUOLA PUBBLICA”.
Il presidio e le iniziative intorno allo stesso organizzate, alle quali chiediamo che ogni cittadino possa partecipare liberamente, senza simboli nè bandiere che non siano quella tricolore della Nazione italiana e quella multicolore della pace, nonchè con la Costituzione nelle mani, si svolgerà

SABATO 12 MARZO DALLE ORE 16 IN UNA PIAZZA DEL CENTRO DI PIOMBINO ( da confermare il luogo esatto). Le associazioni ed i cittadini che vorranno aderire e partecipare a questa iniziativa sono pregate di farlo sapere comunicandolo via mail  al nostro indirizzo o telefonando al n. 348/3021643. Mercoledi 9 Marzo alle ore 17, è indetta una riunione presso la Libreria La Fenice in Via Petrarca a Piombino per definire i contenuti ed i dettagli della Manifestazione.
Tutti gli interessati sono pregati di intervenire per portare un contributo di idee e di organizzazione all’evento, estendendo questo invito a tutte le persone che ritengono di poter contattare.

P. Il Circolo Libertà e Giustizia ValdiCornia
Dario Cambi

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.3.2011. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 2 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it