TENUTA DI RIMIGLIANO: PRESENTATE QUATTRO OSSERVAZIONI

Comitato per Campiglia, Forum di Centrosinistra, Rimigliano srl: sono questi i 3 soggetti che hanno presentato osservazioni alla Variante al Regolamento Urbanistico per la Tenuta di Rimigliano, adottata dal Consiglio comunale il 22 ottobre 2010. In totale le osservazioni sono 4: 1 presentata dal Comitato per Campiglia, articolata in 20 punti, 1 presentata dal Forum del Centrosinistra, articolata in 51 punti e 2 presentate dalla proprietà della Tenuta, la Rimigliano srl. Sul fronte dei soggetti istituzionali competenti e coinvolti dal procedimento di Variante, hanno inviato i loro contributi la Direzione generale politiche territoriali e mobilità della Regione Toscana e il Dipartimento ambiente e territorio della Provincia di Livorno.

3 le richieste di incontro e di approfondimento da parte di altrettanti soggetti istituzionali: la Sovrintendenza ai beni ambientali, architettonici, artistici e storici di Pisa, la Soprintendenza archeologica Toscana con sede a Firenze, e l’URTT (Ufficio Regionale Tutela del Territorio ex-Genio Civile). Gli incontri saranno calendarizzati dall’Amministrazione nelle prossime settimane.

Chiusa la fase delle osservazioni, il procedimento entra ora in quella dell’esame dei contenuti delle osservazioni e dei contributi istituzionali da parte dell’Ufficio urbanistica del Comune per arrivare a perfezionare l’atto che dovrà poi tornare in Consiglio comunale per la sua definitiva approvazione.

Il Garante per la Comunicazione

Dott.ssa Martina Pietrelli

Tenuta di Rimigliano: l’assessore Bandini fa il punto della situazione

Lunedì si è conclusa la fase delle osservazioni alla Variante al Regolamento Urbanistico per la Tenuta di Rimigliano. Giusto ieri abbiamo fatto una prima riunione con i tecnici per una valutazione iniziale sui contenuti delle osservazioni e dei contributi arrivati e per impostare il lavoro delle prossime settimane. Ovviamente dobbiamo lavorare e approfondire meglio i vari aspetti delle singole osservazioni e dei contributi istituzionali pervenuti, oltre che fissare gli incontri che le Sovrintendenze di Pisa e di Firenze e l’URTT ci hanno richiesto, però posso dire che sono molto soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto fino ad oggi la cui bontà mi pare esca largamente confermata da questa fase di osservazioni.

I contributi dei soggetti istituzionali, Regione e Provincia, sono a mio avviso più che positivi rispetto al lavoro che abbiamo svolto fino ad oggi e vedremo come recepirli al meglio all’interno delle norme della Variante. Ne discuteremo sia politicamente che tecnicamente nelle prossime settimane e per questo non voglio sbilanciarmi ulteriormente.

Per quanto riguarda le osservazioni vere e proprie rilevo innanzitutto il numero esiguo dei soggetti che le hanno presentate – che sono tre – e anche se quelle presentate dal Comitato per Campiglia e dal Forum di Centrosinistra sono molto articolate e constano di 71 punti in tutto, sono comunque provenienti da due soli soggetti che hanno un’evidente connotazione politica.

In ogni caso esamineremo attentamente ogni punto proposto e ne discuteremo con i dovuti passaggi politici, tecnici e istituzionali.

Il nostro obiettivo rimane quello di arrivare all’approvazione definitiva della Variante in tempi rapidi, anche perché vorremmo concentrarci sulla stesura della proposta del Piano strutturale del Comune per portarlo in adozione in Consiglio comunale entro la primavera.

L’assessore al governo del territorio

Alessandro Bandini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.1.2011. Registrato sotto Economia, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 1 giorno, 15 ore, 47 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it