NOTIZIE DALLA COSTA DEGLI ETRUSCHI DEL 24 NOVEMBRE 2010

FERRERO OGGI AL CENTRO GIOVANI

mercoledì 24 novembre 2010 alle 16,30 al Centro giovani (via della Resistenza) Paolo Ferrero, segretario nazionale del Partito di rifondazione comunista ed ex ministro del governo Prodi, presenterà il libro da lui scritto “Quel che il futuro dirà di noi”. Alla presentazione del libro parteciperà il professor Giorgio Galli, docente di storia delle dottrine politiche all’Università di Milano e politologo.

_______________________________________
CON LA SPESA «STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE»

In occasione del 25 novembre, “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, l’Unicoop Tirreno ha organizzato delle iniziative che promuovono i valori delle pari opportunità.

Giovedì nei supermercati Coop i soci regaleranno borse per la spesa con la scritta “Stop alla violenza sulle donne” in dodici lingue e al banco forneria il pane sarà venduto in un sacchetto di carta che riporta il messaggio “Per molte donne la violenza è pane quotidiano” col numero telefonico 1522 del centro antiviolenza nazionale. Il sito internet dei Libri Randagi (www.librirandagi.it) darà informazioni su testi e narrativa in tema.

A Venturina invece sabato alla saletta comunale “La Pira” alle 16,30 incontro con Maria Giovanna Papucci responsabile del Centro donna di Livorno, e Letizia Insero, criminologa, su “Stalking: la sindrome delle molestie assillanti”, proiezione del video “Il corpo delle donne” a cura di Lorella Zanardo.
__________________________________

SAN VINCENZO: GIOVEDÌ SECONDO INCONTRO DELL’INIZIATIVA “IN CANTIERE”

Secondo appuntamento con l’iniziativa “In Cantiere” promossa dall’assessorato ai Lavori Pubblici del comune di San Vincenzo.
Giovedì 25 novembre alle ore 16 presso la sala della Torre si svolgerà l’incontro con gli abitanti della zona del Centro, di via della Principessa e di Santa Costanza.
All’ assemblea parteciperanno il sindaco Michele Biagi, l’assessore ai Lavori Pubblici Elisa Cecchini coadiuvati da un tecnico comunale.

___________________________________

SUVERETO: RIAPRE DOMENICA 28 SAN GIUSTO

Dopo un’altra importante parte di restauri riapre domenica 28 novembre la chiesa parrocchiale di San Giusto, la più antica chiesa officiata della diocesi.

E’ stato tolto il rimanente intonaco che ha svelato ulteriori affreschi, nascosti tra le pieghe di una costruzione che ha conosciuto tanti mutamenti architettonici e ornamentali nel corso della sua lunghissima esistenza che risale al none secolo dopo Cristo. Agli occhi delle migliaia di turisti della sagra locale, che si apre contemporaneamente, si aprirà così un autentico gioiello del “romanico”, anche se i lavori non sono ancora terminati. Infatti ora la chiesa potrà restare aperta per le sacre funzioni, ma continuerà il restauro per la valorizzazione e conservazione degli affreschi e di quanto è venuto alla luce e, speriamo prima possibile, anche quello della sua splendida facciata.
__________________________________________

A PIOMBINO SI PARLA DELLA FIGURA DI GARIBALDI

Alle 16 del 26 novembre, nella sala consiliare del Comune, viene presentato il volume Garibaldi innamorato.La figura dell’eroe e il garibaldinismo in Toscana (ed. Polistampa- Firenze)

Il libro raccoglie una serie di contributi del convegno internazionale sul patriota nizzardo svoltosi a Piombino in occasione del bicentenario della sua nascita. Il convegno, oltre ad approfondire i consueti temi storici legati alla figura dell’eroe, ha cercato di varcarne la soglia privata nel tentativo di far emergere l’uomo dietro il patriota.
Il prof. Zeffiro Ciuffoletti, noto storico del Risorgimento, professore ordinario presso l’ateneo fiorentino, interverrà a nome dei curatori e degli autori, autore egli stesso del saggio iniziale che dà il titolo alla raccolta.
_________________________________

ASA: UFFICI CHIUSI PER ASSEMBLEA SINDACALE

Si comunica che venerdì 26 novembre 2010 i servizi commerciali del Gruppo ASA – vale a dire ASA SpA (gestore del Servizio Idrico Integrato e distributore del gas metano) e ASA Trade SpA (società di vendita del gas metano) – non saranno garantiti per assemblea sindacale.

Nella fattispecie, gli sportelli a contatto diretto con il pubblico di Cecina (San Pietro in Palazzi) e di Livorno chiuderanno anticipatamente alle ore 10:00. Le attività del call center verranno sospese dalle ore 10:50 alle 14:36: quest’ultima variazione di orario vale, invece, per tutto il territorio ATO5 “Toscana Costa” (Alta Val di Cecina, Bassa Val di Cecina, Val di Cornia, Elba, Radicondoli e Livorno). Le attività degli uffici commerciali del Gruppo ASA riprenderanno regolarmente lunedì 29 novembre.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.11.2010. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 3 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it