TUTTE LE REGIONI DICONO NO AGLI OGM IN ITALIA


Il «no agli Ogm» è stato ribadito forte e chiaro, all’unanimità, dagli assessori all’agricoltura delle Regioni italiane riuniti ieri a Roma nella Commissione politiche agricole della conferenza delle Regioni e province autonome.

«E’ stata una presa di posizione di grande importanza – sottolinea in proposito l’assessore toscano Gianni Salvadori – che per la Toscana assume un duplice significato. Il primo è quello di un ulteriore passo avanti sulla linea che la Toscana ha imboccato per prima, già diversi anni fa, dandosi una legge che vieta la coltivazione di Ogm e mira a salvaguardare la tipicità delle produzioni locali.
Il secondo – spiega Salvadori – sta in una decisa presa di posizione che le Regioni, all’unanimità, hanno preso nei confronti dello Stato rivendicando, a termini di Costituzione, la loro competenza esclusiva in materia di agricoltura e impegnando il Ministro a un comportamento in linea con le scelte delle Regioni stesse.»

Il documento votato ieri dalle Regioni infatti impegna il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali a rappresentare anche in occasione delle riunioni in sede comunitaria la posizione unanime delle Regioni e delle province autonome, di assoluta contrarietà, rispetto alla autorizzazione della coltivazione degli organismi geneticamente modificati sul territorio nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.10.2010. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 0 giorni, 14 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it