TUTTE LE REGIONI DICONO NO AGLI OGM IN ITALIA


Il «no agli Ogm» è stato ribadito forte e chiaro, all’unanimità, dagli assessori all’agricoltura delle Regioni italiane riuniti ieri a Roma nella Commissione politiche agricole della conferenza delle Regioni e province autonome.

«E’ stata una presa di posizione di grande importanza – sottolinea in proposito l’assessore toscano Gianni Salvadori – che per la Toscana assume un duplice significato. Il primo è quello di un ulteriore passo avanti sulla linea che la Toscana ha imboccato per prima, già diversi anni fa, dandosi una legge che vieta la coltivazione di Ogm e mira a salvaguardare la tipicità delle produzioni locali.
Il secondo – spiega Salvadori – sta in una decisa presa di posizione che le Regioni, all’unanimità, hanno preso nei confronti dello Stato rivendicando, a termini di Costituzione, la loro competenza esclusiva in materia di agricoltura e impegnando il Ministro a un comportamento in linea con le scelte delle Regioni stesse.»

Il documento votato ieri dalle Regioni infatti impegna il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali a rappresentare anche in occasione delle riunioni in sede comunitaria la posizione unanime delle Regioni e delle province autonome, di assoluta contrarietà, rispetto alla autorizzazione della coltivazione degli organismi geneticamente modificati sul territorio nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.10.2010. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    45 mesi, 10 giorni, 12 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it