LUCA BARAGATTI ELETTO SEGRETARIO REGIONALE FGS TOSCANA

Sabato 3 Ottobre si è svolto a Piombino, in provincia di Livorno, il Congresso Regionale della FGS Toscana. Un nutrito pubblico e l’attenzione del Partito Socialista e dell’amministrazione comunale hanno fatto da contorno ad un bel dibattito congressuale che ha visto alternarsi negli interventi più di 15 ragazze e ragazzi provenienti da tutta la Toscana. La votazione ha registrato l’unitarietà delle preferenze verso il candidato alla segreteria Luca Baragatti che ha ricevuto un caloroso in bocca al lupo sia dai giovani compagni che dal Partito Socialista.

“E’ con orgoglio che accetto una carica così onorevole, insieme agli altri ragazzi abbiamo costruito un progetto politico intorno alla FGS che vede dell’inclusione, del merito e dell’innovazione il punto d’unione. Da subito partiremo carichi grazie anche a una segreteria e una direzione composte da molti elementi che garantiranno un futuro roseo per tutto il lavoro che dovrà svolgere in Toscana la FGS senza dimenticarsi di aiutare la Federazione Nazionale e il Partito Socialista che tra pochi mesi sarà impegnato in campagna elettorale per le elezioni regionali”.

La segreteria sarà composta, oltre che da Baragatti, da Luca Pugnana (Vicesegretario, rapporti con associazioni e sindacati, organizzazione), Andrea Panerini (Comunicazione, addetto stampa, Diritti e Cultura), Martina Corsi (Scuola e Università), Andrea Volpi (Tesoriere, lavoro e welfare), Arianna Farinelli (Legalità e giustizia, pari opportunità) e Diego Radi (Politiche giovanili, sport e ambiente).

Il congresso ha dibattuto su molti temi, ma l’attenzione principale è stata rivolta verso la crisi del lavoro che sempre più spesso colpisce noi giovani e le donne. Ovviamente si è parlato anche della situazione scolastica e delle Università, e tal punto si è deciso unitariamente di aderire alla manifestazione dinanzi al C.N.R di Pisa Lunedì 5 ottobre.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.10.2009. Registrato sotto politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 18 ore, 7 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it