CAMPIGLIA: UN FESTIVAL DEL CINEMA AL MANNELLI?

Paolo Villaggio con Fabio Canessa e il Sindaco di Campiglia

Paolo Villaggio con Fabio Canessa e il Sindaco di Campiglia

Paolo Villaggio con Fabio Canessa e il Sindaco di Campiglia

Campiglia M.ma – Il Centro civico Mannelli, ex cinema, potrebbe essere la cornice di un insolito festival a Campiglia Marittima. Questo l’argomento dell’incontro fra l’attore Paolo Villaggio, il sindaco di Campiglia Rossana Soffritti, il neo assessore alla cultura Jacopo Bertocchi, il critico Fabio Canessa, la giornalista Maria Antonietta Schiavina.

Trovandosi a Campiglia per presentare il suo libro nell’ambito della rassegna Libri in Piazza, ha presenziato anche la scrittrice Veronica De Laurentiis, figlia del produttore cinematografico Dino e dell’attrice Silvana Mangano. Dino De Laurentiis, è stato ricordato nell’occasione, ha recentemente festeggiato i 90 anni ed è sempre attivissimo produttore, uno dei più grandi nomi del cinema italiano affermatisi in tutto il mondo. L’incontro ha gettato le basi per un progetto da tempo elaborato da Villaggio, per dare il giusto merito a film che, pur essendo di alto valore artistico, non hanno avuto la giusta distribuzione e sono passati pressoché inosservati.

giudicando invece con un premio al contrario quelle pellicole che pur essendo di scarsa qualità hanno avuto un’adeguata distribuzione, con conseguente successo di pubblico e di botteghino. Dopo questo primo approccio il sindaco Soffritti e l’assessore alla cultura Bertocchi, si sono detti interessati all’idea scaturita dalla mente del comico genovese. L’evento porterebbe a Campiglia ospiti eccellenti: registi, attori, sceneggiatori, giornalisti con conseguente risonanza nazionale. “Al primo incontro – dicono il sindaco Soffritti e l’assessore Bertocchi – ne seguirà un altro per elaborare meglio il progetto, e soprattutto si dovrà verificare con la struttura comunale la fattibilità tecnica ed economica. Dopodiché si potrà decidere se fare il festival”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.8.2009. Registrato sotto cultura, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 18 giorni, 15 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it