NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 6 AGOSTO 2009

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia. Buona lettura.


SAN VINCENZO: IL MAESTRO PUCCINI IN CONCERTO

Concerto di beneficenza di domenica 9 agosto a San Vincenzo tenuto dal maestro Puccini in Piazza Gramsci. Saranno ospiti della serata il coro delle voci bianche dei Colli Fiorentini e Andrea Balestri (il Pinocchio di Comencini).

L’evento artistico voluto dall’Associazione Casa del Padre Celeste è gentilmente donato dal maestro Puccini e le offerte libere dei presenti andranno a favore dell’Associazione per la realizzazione della casa di prima ospitalità già in costruzione.


LA NOTTE ETRUSCA NELLA NECROPOLI DI SAN CERBONE

Antiche suggestioni sotto il cielo degli etruschi. Tra le ombre della sera e i riflessi di luce delle torce, nel Parco archeologico di Baratti e Populonia, la magia di un percorso guidato in notturna nella necropoli di San Cerbone, sabato 8 agosto, a partire dalle ore 21.

Una visita che consente di ammirare i tumuli e le tombe a edicola di Populonia VII – VI secolo a.C. mostrando l’evoluzione dei modelli dell’architettura funeraria. A partire dalla più grande e spettacolare: la tomba dei Carri, con un diametro che sfiora i trenta metri, una sorta di astronave etrusca riemersa dal VII secolo a.C.. Il percorso che scivola lentamente verso il mare, con la marina del golfo di Baratti a far da quinta scenografica, è anche un’occasione per scoprire i significati del rito funebre e degli oggetti che compongono il corredo, a cui si legano una pluralità di relazioni e di suggestioni culturali. Per informazioni telefonare allo 0565226445.


POPULONIA INCONTRA L’ARTE AL MUSEO DI PIOMBINO

La magia dell’unica città etrusca affacciata sul mare. È questa la cornice e la quinta per un viaggio nell’arte di Rodolfo Meli. Un viaggio particolare, proprio nel contesto che ha ispirato le sue opere. Il vernissage della personale “Timodemo a Populonia” sabato 8 agosto alle 18, alla presenza della vice soprintendete per i beni archeologici della Toscana Carlotta Cianferoni e di Andrea Camilli, ispettore di zona della Soprintendenza archeologica della Toscana.

La mostra, che proseguirà fino al 27 settembre, è un itinerario nell’arte articolato tra il Parco archeologico di Baratti e Populonia e il Museo archeologico del territorio (a Piombino).

E così, accanto alle emergenze monumentali del Parco archeologico di Baratti e Populonia o ai pezzi antichi rinvenuti nelle attività di scavo e custoditi al Museo archeologico del territorio di Populonia (a Piombino) sono esposte le grandi tele dell’artista per un viaggio nell’arte e nella storia ricco di tante sorprese. “Sono due sguardi diversi verso l’antico: quello più classico dovuto alla mia formazione e quello più onirico, nel quale la creatività può spaziare liberamente. – afferma Meli – I dipinti sono tratti dai fotogrammi stessi del film, sono nati progettando le scene e i costumi”.
Per informazioni telefonare allo 0565226445 o www.parchivaldicornia.it.


INCONTRO CON IGOR RIGHETTI A CAMPIGLIA

Per la rassegna “Libri in piazza” condotta da Maria Antonietta Schiavina e organizzata dal Comune di Campiglia – Assessorato alla cultura, in collaborazione con l’associazione culturale ExTra, Associazione giovanile Dedalo e il supporto della nuova libreria di Venturina “Alla Corte dei Libri”, appuntamento con Igor Righetti sabato 8 agosto alle 21.00 in Piazza del Mercato a Campiglia.

Sarà presentato il libro “Felici come mosche in un paese di stitici”, libro di costume ironico e pungente scritto dal giornalista, conduttore di Radiouno e opinionista televisivo, pubblicato da De Agostini editore.

Pungente e ironico come sempre, Righetti non risparmia nessuno: pubblicità, mezzi di informazione, personaggi politici e dello spettacolo. L’analisi ruota intorno ai vizi e alle debolezze di oggi, in un paese “schizofrenico, che non si sforza neppure di sembrare normale”.

I media con i loro titoli allarmistici contribuiscono ad aumentare le nostre ansie e Righetti offre dei validi esempi di notizie che “non sono poi molto lontane da quelle urlate dai titoli dei giornali e telegiornali”.


PIOMBINO, IN MOSTRA «IL PESO DELLA LUNA»

Questa mostra fa da apripista ad una serie di proposte che vedrà questo spazio espositivo impegnato nella promozione di artisti contemporanei, soprattutto giovani, che offrano uno spaccato a 360° delle ricerche più interessanti e innovative del panorama attuale. Una scommessa coraggiosa , che vuole scuotere le acque rassicuranti del “deja vu” e dare risposte “altre” e di qualità, alla domanda culturale della città.

Per questo motivo è stato dato alla mostra un titolo che può sembrare inconsueto:
IL PESO SULLA LUNA E’ LA META’ DELLA META’. Perché , per andare sulla luna (tema quanto mai attuale in questi giorni in cui ricorre il 40° anniversario dello sbarco) occorre crederci, avere entusiasmo, usare tecnologie all’avanguardia, non avere paura di ciò che non si conosce e soprattutto, lavorare sodo, con umiltà ma anche, con lucidità di visione.
Pronti a rimettere sempre tutto in discussione , perché, nei nuovi sistemi, possono anche cambiare i parametri più consueti : si può, per l’appunto, pesare la metà della metà ed essere comunque sempre noi stessi, ma se possibile più completi perché arricchiti di nuove prospettive.
Ecco, questo è lo spirito e la proposta che la Galleria “LA MARINA” si augura di poter condividere con tutti quelli che visiteranno la mostra.

Galleria LA MARINA – Via G. Mazzini 14 – Piombino
Mostra : IL PESO SULLA LUNA E’ LA META’ DELLA META’
Artisti partecipanti: Lara Androvandi – Stefano Fontana – Daniele Gargano – Pino Modica – Elena Rapaccini – Eraldo Ridi – Giampaolo Territo.
Orario d’apertura: dal 08 – 08 – 2009 al 22 – 08 – 2009. Orario 21 – 23. Inaugurazione, sabato 8 agosto ore 21,30


VENTURINA: NICK BECATTINI E THE NICKETTES IN CONCERTO

Il Circolo culturale il Mosaico in collaborazione con l’Associazione giovanile Dedalo e il patrocinio del Comune di Campiglia organizza giovedì 6 agosto alle 21.00 nel centro di via Indipendenza a Venturina un concerto di Nick Becattini & The Nicketts.

Votato da Luciano Federighi “Miglior Nuovo Talento 1994” (Musica Jazz), Nick Becattini nasce a Pistoia il 21 Agosto 1962, dove sviluppa presto una forte passione per la musica, maturata con l’ascolto dei numerosi dischi e degli straordinari musicisti visti al Pistoia Blues Festival dal 1980. Da allora Nick e la sua Gibson 335 macinano valanghe di note e chilometri, esibendosi nei maggiori Blues festival e clubs in Europa e Stati Uniti.

Tra gli ultimi lavori che ha fatto l’artista citiamo del 2003 l’uscita di “Pistoia Blues” edito da Bluesin’ records. Il Cd contiene 13 brani originali dal sound molto potente e curato a cavallo fra blues, R&B, soul, rock. Nel 2004 esce il DVD “Blues a Teatro”. Info: http://www.nickbecattini.it


VENERDI’ 7 AGOSTO “DUE PARTITE”
DI CRISTINA COMENCINI

Prosegue la rassegna ConcordiEstate al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima. Venerdì 7 agosto, alle 21.30, appuntamento con “Due Partite” di Cristina Comencini, spettacolo allestito dalla compagnia del Teatro dell’Aglio, per la regia di Maurizio Canovaro, riproposto a grande richiesta dopo il successo riscosso nell’ambito della stagione teatrale appena conclusa.

“Due partite” è una commedia dolce-amara che con leggerezza scarnifica l’universo femminile. Protagoniste, quattro madri e quattro figlie che, in epoche diverse, si trovano a fare i conti con frustrazioni, delusioni e nevrosi. Due generazioni a confronto, nel mezzo, la lotta per l’emancipazione, la rivendicazione di un ruolo sociale finalmente ottenuto. Conquiste che nel tempo hanno cambiato il modo di essere donna. O forse no.

Due Partite è quindi uno spettacolo dai toni apparentemente leggeri che ci mostra senza infingimenti un universo femminile problematico, e a tratti drammatico, in cui è quasi impossibile non riconoscersi.

Due Partite di Cristina Comecini.
Regia di Maurizio Canovaro. Assistente alla regia: Marco Formaioni. Con Valentina Brancaleone, Delia Demma, Rosa Marulo, Francesca Palla. Scenografia e costumi di Donella Garfagnini. Acconciature di Stefania Grimaudo. Staff tecnico: Renzo Galgani e Giuseppe Marulo.

Venerdì 7 agosto, ore 21.30, Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima. Biglietti: euro 12,50- 10 – 5. Info e prenotazioni: 0565 837028.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.8.2009. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 5 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it