SAN VINCENZO: LABORATORI CREATIVI PER BAMBINI

Da qualche settimana, la piazzetta Mischi di San Vincenzo, si anima di voci, colori e giochi grazie al laboratorio artistico e di creatività manuale “Tra il Dire ed il Fare” organizzato da Roberto Maierotti e fortemente voluto dal Centro Commerciale Naturale La Torre.

Ogni lunedi, martedì e mercoledì sera, dalle 21.00 fino alle 23.00 (ma gli ultimi ragazzi abbandonano il campo anche più tardi, richiamati a forza dai genitori) lo spazio della piazza viene allestito in tre aree principali. In una c’è il laboratorio creativo vero e proprio, con pitture, colle e materiale di vario genere, sia riciclato (tappi di bottiglie, scatole di cartone, fili di lana e bottoni) che di origine naturale (sabbia, sassi, foglie); in un’altra c’è “Iotobo”, forme magnetiche colorate da assemblare per creare i tanti personaggi indicati sui depliant a disposizione o frutto della fantasia dei bambini; infine c’è laboratorio kapla.

Kapla è un insieme di tavolette unimodulari, ideali per costruire di tutto senza fissaggio, e consente una didattica ludica dalla valenza educativa, formativa, riabilitativa, sociale, culturale, scenografica ed artistica: si gioca per terra su una moquette tutti quanti insieme, grandi e piccini, genitori e passanti, senza barriere di età lingua e cultura!

L’obiettivo che il Centro Commerciale La Torre della Confesercenti si è posto promuovendo questo laboratorio è duplice: da una parte, attraverso il riutilizzo di materiali riciclati e di recupero, sensibilizzare soprattutto i bambini al tema della sostenibilità ambientale, dell’inquinamento e del gestione dei rifiuti; dall’altra quella di far rivivere il centro del paese sfruttando un richiamo di tipo culturale e sociale e favorendo l’incontro tra persone di culture diverse e di diverse nazionalità. La Confesercenti invita tutti a visitare l’area dei laboratori, per rendersi conto della peculiarità dell’evento e per non perdere un’occasione di divertimento e socializzazione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.7.2009. Registrato sotto Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 7 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it