CAMPIGLIA : LA STORIA IN SCEANA ALLA ROCCA

S’intitola “I signori della rocca: racconto di potere e metalli in un castello medioevale” l’animazione di venerdì 17 luglio alle ore 18 alla Rocca di San Silvestro, nel cuore del Parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima (LI).

Storie di guerra e d’amore, matrimoni e duelli in uno scenario sospeso tra memoria e presente. È nella suggestiva cornice della Rocca di San Silvestro, nel cuore del Parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima (LI), che è ambientata l’animazione “I signori della rocca: racconto di potere e metalli in un castello medioevale” da segnare in agenda per venerdì 17 luglio alle ore 18.

Nel 1250 Campiglia è il borgo più importante della Maremma Pisana. Vicino al Porto di Piombino, tra i castelli di Biserno, Acquaviva e, soprattutto, Rocca San Silvestro. Tra verdi pascoli, molini sempre in attività e un’attività mineraria ricchissima. Una sorta di piccolo paradiso, se non fosse per il suo essere avamposto di confine. Un terra divisa fuori e dall’interno. Da una parte, i territori maremmani degli Aldobrandeschi, dall’altra Pisa che invia guarnigioni e capitani per rinforzare il suo controllo. All’interno, invece, ci sono le rinvedicazioni e le ribellioni dei conti della Gherardesca contro una Pisa sempre più pressante e potente. E se ci si mettono in mezzo pure gli abati del monastero benedettino di Acquaviva, la confusione e le fazioni si fanno ancora di più.

È in questo territorio diviso, osservato dal narratore Federico Guerri e dal pubblico dall’alto della Rocca di San Silvestro che si incrociano le storie e la storia. Una fiaba che saprà appassionare i grandi come i più piccoli, che sembra tirata fuori da un Boccaccio maremmano. L’evento in occasione della nona edizione della rassegna “Le notti dell’Archeologia”, promossa dalla Regione Toscana. Un ricco cartellone organizzato in collaborazione da Parchi Val di Cornia, Comune di Piombino e Associazione Archeologica Piombinese.

Dove e quando: l’animazione “I signori della rocca: racconto di potere e metalli in un castello medioevale” presso il Parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima (LI), venerdì 17 luglio alle ore 18. È consigliata la prenotazione. Per informaziioni e prenotazioni telefonare allo 0565226445. Ingresso 8 euro, gratuito per i bambini sotto i 6 anni. Il ritrovo è presso il Centro di documentazione di Villa Lanzi alle ore 17,45 (durata dello spettacolo un’ora).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 15.7.2009. Registrato sotto ambiente/territorio. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 10 ore, 10 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it