LA PROFEZIA DI LARTHIA AL MUSEO DI PIOMBINO

Un inedito viaggio teatrale, giovedì 9 luglio, per guardare alla storia con gli occhi della fantasia, presso il Museo archeologico del territorio di Populonia (a Piombino).

In volo sulle ali delle storie che raccontano gli antichi reperti per scoprire la vita al tempo degli etruschi. S’intitola “La profezia di Larthia” il viaggio teatrale seguendo le tracce dei reperti custoditi nel Museo archeologico del territorio di Populonia, a Piombino (LI). Una speciale visita guidata, in programma giovedì 9 luglio alle ore 21,30, in compagnia dell’attore Federico Guerri, che si propone di far scoprire, in chiave inedita, il contrasto fra la pace e la guerra attraverso i materiali del museo.

Il passato dell’unica città etrusca affacciata sul mare, Populonia, rivive nelle sale del museo attraverso suggestive ricostruzioni dei paesaggi, delle attività e degli ambienti antichi, che illustrano le trasformazioni dovute al popolamento del promontorio di Populonia, dalla preistoria all’età moderna. Il museo ospita oltre duemila pezzi, tra manufatti preistorici, reperti provenienti dagli scavi delle necropoli etrusche di Populonia e materiali di epoca romana.

Un viaggio insolito “La profezia di Larthia”, a misura di bambino ma adatto anche ai genitori, per guardare alla storia con gli occhi della fantasia. L’ingresso alla visita è a pagamento, è consigliata la prenotazione. L’iniziativa nell’ambito della nona edizione della rassegna “Le notti dell’Archeologia”, promossa dalla Regione Toscana, un ricco cartellone organizzato in collaborazione da Parchi Val di Cornia, Comune di Piombino e Associazione Archeologica Piombinese.

In questo ambito nella cornice del Rivellino, antica porta principale della città di Piombino e cardine del sistema difensivo edificato nel Quattrocento, si rinnova fino al 12 luglio, dalle 20,30 alle 24, l’appuntamento con l’archeologia sperimentale, con ingresso libero. Sotto la guida di esperti operatori sarà possibile apprendere e conoscere il saper fare degli etruschi. Per informazioni e prenotazione telefonare allo 0565226445.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.7.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 10 ore, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it