TRE SERATE DI FESTA PER CELEBRARE L’ARRIVO DELL’ESTATE

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è stato interpretato come un momento particolare e magico, legato agli usi e alle tradizioni popolari e contadine. Anche quest’anno Piombino celebra l’arrivo dell’estate con una serie di iniziative, previste a partire da domenica 21 giugno.

Domenica prossima, dalle 19,30 alle 24, nel centro storico di Piombino si svolgerà la VI edizione del Solstizio d’Estate, classica passeggiata enogastronomica che prevede assaggi e degustazioni nei ristoranti del centro storico organizzata dalla Congiura de’ Pazzi, l’associazione pubblici esercenti del centro storico, in collaborazione con il Comune di Piombino. Con l’acquisto di un ticket di 20 euro, che contiene 5 tagliandi, sarà possibile degustare piatti tipici presso i pubblici esercizi partecipanti.

I ticket possono essere acquistati anche in prevendita dal 18 al 20 giugno presso i ristoranti del centro storico, oppure direttamente il 21 giugno in piazza Cappelletti dalle 18,30 alle 20,30.
Nelle vie del centro storico, durante la serata, sono previste animazioni e musica, con l’esibizione della “Magicaboola Brassband”. Il ricavato sarà destinato a un progetto di solidarietà.

Tra le celebrazioni solstiziali anche la notte di San Giovanni, che si celebrerà a Piombino le sere del 22 e del 23 giugno con i tradizionali falò. Proposta dalla Circoscrizione Porta a Terra Desco, Comune di Piombino, e dalle associazioni Porta a Terra e Tolla la festa prevede due serate dedicate al Medioevo. Si inizia lunedì 22 alle 18,30 con “Il mercato del borgo”. Le strade del Porticciolo di Marina saranno animate da mercanti, giocolieri, cavalieri e dame nel mercato medievale. I figuranti in costume saranno presenti anche martedì 23, con la notte dei falò. Il clou della manifestazione si svolgerà al porticciolo dove, durante la serata, saranno accesi i falò.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.6.2009. Registrato sotto sagre_feste. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 17 ore, 4 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it