PIOMBINO: ALLE 16.30 PAOLO VILLAGGIO AL CENTRO GIOVANI

Paolo Villaggio sarà a Piombino, mercoledì 10 giugno alle 16,30, all’auditorium del Centro Giovani intitolato all’amico Fabrizio De Andrè. Un’iniziativa che conclude il ciclo di incontri con gli autori, promossa dal Comune di Piombino attraverso la Circoscrizione Porta a Terra Desco, l’assessorato alla cultura e al decentramento.

Ad intervistare il comico genovese, che parlerà tra le altre cose del suo nuovo libro “Storie di donne straordinarie”, pubblicato da Mondadori, e della sua lunga esperienza professionale nel cinema e in tv, ci sarà Fabio Canessa, critico cinematografico.

La tesi sostenuta da Villaggio in questo ultimo libro può essere sintetizzata in poche parole: ‘molti grandi uomini erano dei mediocri con dietro delle donne straordinarie‘. Per avvalorare questa conclusione l’autore riunisce una serie di racconti che mostrano quello che la storia, troppo spesso “maschilista”, tiene nascosto. Da Eva alla mamma di Mosè, da Maria di Nazareth alla mamma di Dante, dalla zia di Beethoven a Madame Curie…

Paolo Villaggio è scrittore e attore di cinema e teatro. Ha lavorato con i più importanti registi italiani, come Fellini, Monicelli, Olmi e Wertmuller, ma la sua consacrazione presso il grande pubblico è avvenuta con il ciclo di film dedicati al personaggio del Ragioniere Fantozzi, che è stato da lui stesso ideato insieme anche agli altri due celebri personaggi di Giandomenico Fracchia e il Professor Franz.

Negli ultimi anni Villaggio ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti come il David di Donatello (1990), il Nastro d’Argento (1992), il Leone d’Oro alla carriera (1992) e il Grifo d’oro attribuito dal Comune di Genova. Oltre ad essere attore di cinema e teatro, Villaggio è scrittore di successo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.6.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 27 giorni, 3 ore, 25 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it