NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 16 APRILE 2009

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.


CAMPIGLIA: MOSTRA DI BONSAI NEL CENTRO STORICO

Domenica 19 aprile nella Piazzetta del Mercato a Campiglia si terrà l’11° Mostra di Bonsai organizzata dal Gruppo amatori Costa degli Etruschi. L’ orario dell’iniziativa è dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.30.

Gli espositori appassionati di questi piccoli miracoli della natura guidati nel loro sviluppo dalla mano dell’uomo, sono disponibili a fornire a tutti gli interessati consigli pratici e a effettuare interventi dimostrativi diretti sulle piante. L’antica arte del bonsai (che in giapponese significa albero in vaso) nasce in oriente, ma ha trovato anche in occidente moltissimi estimatori. Il bonsai ha avuto origine da questo pensiero: un mondo contenuto in un piccolo vaso, dove l’albero è una presenza per mezzo della quale si crea la sensazione di vastità che possiamo provare osservando da lontano un albero secolare.

Oggi il bonsai può essere di grande aiuto a chi cerca di ritornare ai ritmi naturali, a chi attraverso il deferente rispetto per la natura cerca di esprimere se stesso e a chi ha bisogno di allontanare i propri pensieri dai problemi quotidiani. Domenica a Campiglia il tema protagonista sarà proprio l’incontro dell’arte orientale con la flora mediterranea, infatti il gruppo di appassionati esporrà le proprie che per la maggior parte appartengono a specie locali che meglio si adattano alle condizioni climatiche locali.


PARCHI: MARCO POLO IN VAL DI CORNIA

In onda sabato 18 aprile alle ore 20.30 la puntata del programma televisivo del canale satellitare Sky dedicata alla Costa degli etruschi

Dal Parco archeologico di Baratti e Populonia a quello archeominerario di San Silvestro. È il viaggio di Marco Polo, la rete televisiva italiana tematica dedicata ai viaggi e all’avventura, ospitata al canale 414 del bouquet digitale di SKY Italia.

Il viaggio alla scoperta della Costa degli etruschi, in cui tra le mete figurano i parchi della Val di Cornia, andrà in onda sabato 18 aprile alle ore 20.30. In replica ad aprile domenica 19 alle 12.30, lunedì 20 alle 12.30, martedì 21 alle 8 e mercoledì 22 alle 4.


PIOMBINO: L’ETÀ DELLE FORNACI TOSCANE

Al Museo archeologico del territorio di Populonia, sabato 18 aprile la conferenza a cura di Claudia Principe del CNR di Pisa

Fin dall’antichità le attività produttive dell’uomo hanno spesso avuto bisogno del trattamento ad alta temperatura di materiali, rocce o minerali, per la produzione di calce, di manufatti in ceramica, per il trattamento e l’estrazione dei metalli contenuti nei minerali. S’intitola “Datazione di antiche fornaci toscane” la conferenza a cura di Claudia Principe del CNR di Pisa in programma sabato 18 aprile alle ore 18, con ingresso libero, presso il Museo archeologico del territorio di Populonia, a Piombino in piazza Cittadella.

Nell’occasione verranno presentati i risultati delle analisi archeomagnetiche condotte su una selezione di antiche fornaci toscane, la cui cronologia spazia dall’epoca etrusca a quella medievale. Il metodo consente infatti di datare l’età dell’ultimo utilizzo di questo tipo di strutture.

Per informazioni telefonare allo 0565226445 oppure via e-mail all’indirizzo: prenotazioni@parchivaldicornia.it.


CAMPIGLIA: LO SPORT, UN GIOCO PER CRESCERE

Lo sport come attività volta a conseguire lo sviluppo integrale della personalità. È questo il modo di intendere lo sport nell’ambito del progetto “A scuola di Giocosport” promosso dal comitato provinciale del Coni al quale hanno aderito il comune di Campiglia Marittima e l’Istituto scolastico comprensivo “G. Marconi”.

Senza sostituirsi ai programmi ministeriali di attività motoria, il progetto, finanziato dal Comune di Campiglia con un contributo al Coni di 3.500 euro, coinvolge gli alunni di 15 classi di tutte le scuole elementari del comune proponendo loro la sperimentazione di varie discipline sportive con l’aiuto di esperti messi a disposizione dalle varie Federazioni sportive nazionali.

Con questo progetto sarà il bambino a scegliere lo sport e non viceversa come spesso può accadere quando i bambini non sono favoriti nella conoscenza della varie discipline sportive. Scuola e famiglia hanno, grazie a questo progetto, la garanzia che gli operatori che sono a contatto con i bambino provengono da esperienze qualificate avendo seguito un percorso di formazione e verifiche periodiche di controllo adeguate a svolgere il ruolo cui sono chiamati.

In sintesi, come obiettivi specifici il progetto si pone quelli della promozione dell’educazione motoria e sportiva di tutti i bambini, compresi i disabili, attraverso il metodo ludico polisportivo, del consentire al bambino di maturare esperienze in discipline sportive diversificate, di migliorare la conoscenza dell’offerta sportiva esistente sul territorio.
Hanno partecipato le classi III A e B, IV A e B e V A – B – C della scuola Altobelli di Venturina,
la III A E B, IV A e B, V A della scuola Marconi di Venturina, la III, IV e V A della scuola Amici di Campiglia.

Gli incontri con gli esperti stanno per concludersi e la fine del programma sarà simbolicamente rappresentata dalla partecipazione alle giornate dello sport e cultura di fine maggio tradizionalmente organizzate dalla Polisportiva Arci Uisp.


CAMPIGLIA: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’

Dal 1 gennaio 2009 il servizio Pubbliche affissioni e Pubblicità è gestito in economia dall’ Ufficio tributi del Comune di campiglia. Da oltre 10 anni il servizio è gestito in concessione per cui i rapporti con i contribuenti non sono stati direttamente trattati dall’ ufficio tributi ed è intenzione dell’Amministrazione comunale procedere a tutelare i diritti dell’Ente pur valutando che i contribuenti attraversano un periodo contingente di particolare difficoltà economica.

Il Comune ritenendo opportuno disciplinare la definizione agevolata dei rapporti tributari pendenti alla data del 31.3.2009 in materia di imposta comunale sulla pubblicità, ha disposto che per tale definizione si possa ritenere sufficiente il versamento dell’imposta dovuta con gli interessi legali da parte dei contribuenti che non hanno prodotto la dichiarazione o che non hanno versato l’intero importo dovuto senza l’applicazione di sanzioni, purché il versamento e la dichiarazione avvengano entro il 6 luglio 2009.


PIOMBINO: «PARANOID PARK» AL CENTRO GIOVANI

Continua al Centro Giovani di Piombino il progetto Cineforum: questa sera, alle ore 21.00, presso la sala Auditorium del Centro, sarà proiettato il film “Paranoid Park”, di Gus Van Sant tratto dall’omonimo romanzo di Blake Nelson.

Questo film può essere considerato come l’ultima parte di un trilogia che il regista ha iniziato con “Elephant” e ha proseguito con “Last Days”. I tre lungometraggi sono simili per forma stilistica e per argomento, anche se ognuno analizza, o meglio osserva, la crisi adolescenziale e il malessere di vivere, da punti di vista diversi: qui il protagonista è un ragazzo come tanti, che frequenta il liceo, ha una ragazza, degli amici con cui divide la passione per lo skate, Alex non è un emarginato.

Per raccontare la sua angoscia, la sua apatia, che viene sconvolta da un episodio inatteso e non intenzionale, Van Sant usa un racconto spezzato e non lineare, dove spesso il disorientamento del protagonista è lo stesso dello spettatore che non sa a che punto della storia si trova, in una confusione temporale che, però, non rende la lettura del film difficoltosa.

“Paronoid Park” conferma le doti di grande regista di Gus Van Sant e la sua capacità di indagare l’animo umano, attraverso un linguaggio in continua evoluzione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.4.2009. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 13 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it