CAMPIGLIA GLI APPUNTAMENTI FINO A MAGGIO AL CONCORDI

La stagione teatrale di Campiglia Marittima si avvia felicemente verso gli ultimi appuntamenti: ancora due titoli (Santa Giovanna dei Macelli di Elena Bucci e Due partite del Teatro dell’Aglio) e poi anche questo cartellone, che ha fin qui goduto del generale apprezzamento del pubblico, potrà essere archiviato con soddisfazione.

Nel frattempo però il Teatro dell’Aglio mette in cantiere un secondo cartellone, altrettanto ricco di eventi originalmente battezzato “La mezza stagione”, non solo prosa, ma anche danza e tanta musica.
“Un cartellone che se da un lato è un’occasione e una vetrina per alcuni bravi artisti del nostro territorio – dice il presidente del teatro dell’’Aglio Maurizio Canovaro – dall’altro è invece l’occasione per portare sul palcoscenico del Concordi alcune star internazionali del calibro di Gegè Telesforo e Dario Deidda del GrooveMaster Quintet, del Lehnert Duo e di Andy Egert, come pure alcuni fenomeni emergenti della scena italiana, come è il caso di David Anzalone e il suo TargatoH o di Antonio Calandrino che presenta Io Dio”.

Come negli anni passati il cartellone è nato con la collaborazione dell’associazione Neapolis di Campiglia M.ma e l’Amministrazione comunale, ed è inserito all’interno della programmazione di Sipario Aperto, il circuito dei Piccoli Teatri della Provincia di Livorno, che fa parte della più estesa rete regionale. Due sono le produzioni dei teatri che fanno parte della rete: Io Duro di Artimbanco e Terrore e miseria del III reich del Centro artistico il Grattacielo. Accanto a questi, il Concordi apre ad altre produzioni locali: innanzitutto alla danza contemporanea della compagnia Effetto Parallelo di Michele Arena e alla vicenda di Camille Claudel proposta da LotusTeatroDanza. Infine il concerto dei Sincopati, che propongono uno straordinaria viaggio nella musica del novecento.

Ma La mezzastagione non è fatta solo di spettacoli, ma anche di incontri con gli artisti. Oltre all’appuntamento con Alessandro Garzella di Fondazione Sipario di Cascina ci sarà la presentazione del libro Handicappato e carogna (Mondadori) con David Anzalone e il regista Alessandro Castriota presso la Libreria COOP di Piombino.
“E poi – affermano ironicamente gli organizzatori – dicono che non ci sono più le mezze stagioni! “

La programmazione in calendario:


Sabato 28 marzo – ore 21,15
LOTUS TEATRODANZA
CAMILLE
regia di Chiara Migliorini

Domenica 29 marzo – ore 21,15
GROOVEMASTER 5tet
con GeGè Telesforo (vocal), Alfonso Deidda (piano), Amedeo Ariano (drum), Dario Deidda (bass), Max Ionata (sax)

Mercoledì 1 aprile – ore (18,00?) – LibriCOOP Piombino
Incontro con l’autore
DAVIDE ANZALONE – Handicappato e carogna

Giovedì 2 aprile – ore 21,15
CONTRO-MONO-LOGO
TARGATO H
con DAVIDE ANZALONE
regia e musiche di Alessandro Castriota

Mercoledì 8 aprile, ore 15,30
in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo
IL GIOCO DEL SINTOMO
laboratorio con Alessandro Garzella, regista di Fondazione Sipario Cascina

Giovedì 9 aprile – ore 21,15
Centro Artistico IL GRATTACIELO
TERRORE E MISERIA DEL III REICH
di Bertold Brecht
regia di Ilaria Di Luca

Domenica 26 aprile – ore 21,15
I SINCOPATI – CONCERTO
Musiche di A. Piazzola – D. Milhaud

Giovedì 7 maggio – ore 21,15
in collaborazione con Ass. NEAPOLIS
THE LEHENERT DUO – CONCERTO CLASSICO
pianoforte Doris Lehenert, violino Oswald Lehenert

Data da definire – ore 21,15
EFFETTO PARALLELO
TITOLO DA DEFINIRE
Coreografia di MICHELE ARENA

Domenica 10 maggio – ore 21,15
EFFETTO PARALLELO
TITOLO DA DEFINIRE
Coreografia di MICHELE ARENA

Venerdì 15 maggio – ore 21,15
in collaborazione con Ass. NEAPOLIS
ANDY EGERT – CONCERTO BLUES
musica traditionale acoustic-blues

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.3.2009. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    40 mesi, 25 giorni, 16 ore, 5 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it