NASCE UNA NUOVA LISTA CIVICA A CAMPIGLIA MARITTIMA

Il Comitato promotore per la nascita di una nuova lista civica a Campiglia, composto da Cittadini indipendenti e dai partiti di Rifondazione Comunista e
Sinistra Democratica vuole informare i cittadini che il primo appuntamento per avviare questo progetto è quello dell’assemblea pubblica convocata per LUNEDI 23 Febbraio, ore 21, presso la Saletta Comunale di Venturina.

«Quello che ci proponiamo – commentano i promotori – è un progetto politico per dare voce ai cittadini, per vincere la sfiducia e restituire agli elettori il diritto di decidere del loro futuro. Non è un progetto semplice perché i guasti prodotti negli ultimi decenni nelle coscienze degli individui sono enormi.

In campo economico le ideologie liberiste e la speculazione finanziaria hanno illuso sulla crescita illimitata, imponendo stili di vita consumistici, individuali ed egoistici. Oggi, di fronte alla crisi globale, sembrano ravvedersi anche coloro che hanno colpevolmente “lasciato fare”, ma i danni prodotti sull’economia reale sono enormi. Gli effetti sono devastanti per le imprese e per le famiglie. I più esposti sono i giovani e i lavoratori precari ai quali il futuro riserva solo incertezze.

In campo politico – continuano – alla democrazia partecipativa si è sostituito il dominio del capo, considerato tanto più forte quanto più è capace di ridurre gli spazi del confronto. Così cresce l’attitudine all’obbedienza ma cala la capacità di elaborare progetti politici. Anche per questo l’Italia s’impoverisce.

In campo amministrativo, alla cultura delle regole e della trasparenza si sta sostituendo la prassi dell’arbitrio, talvolta della menzogna e del ricatto. Così facendo si espropriano i cittadini dei loro diritti e si afferma uno stile di governo in cui a prevalere sono spesso gli interessi particolari su quelli generali.
Sempre più frequenti sono i casi di convergenza tra i partiti determinata dalla subalternità della politica ai poteri forti. La legislatura che si chiude a Campiglia M.ma ne ha dato ampia dimostrazione.

Anche per questo cresce la sfiducia nella politica, in particolare tra i giovani, e con essa il fenomeno preoccupante dell’astensionismo e del conformismo.
L’obiettivo che ci proponiamo, nella dimensione comunale, è quello di offrire una opportunità a quanti vogliono proporre idee e soluzioni in grado di prospettare forme alternative per il governo locale, a partire dal riconoscimento e dal rispetto degli interessi generali della comunità.
Per questo il Comitato promotore ritiene fondamentale avviare un confronto aperto con tutti i cittadini per costruire un programma e una lista che siano espressione di coloro che vogliono impegnarsi in questo progetto di rilancio democratico e di rinnovamento delle idee».

Il primo appuntamento per avviare questo nuovo progetto è quindi quello dell’assemblea pubblica convocata per LUNEDI 23 Febbraio, ore 21, presso la Saletta Comunale di Venturina.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.2.2009. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 10 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it