ELEZIONI EUROPEE: VOTANO I CITTADINI COMUNITARI RESIDENTI

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo del 6-7 giugno prossimi, i cittadini comunitari residenti a Piombino potranno esprimere il proprio diritto di voto, nel proprio Comune di residenza, presentando al sindaco un’apposita domanda entro e non oltre il 9 marzo 2009.

Un’altra domanda povrà essere presentata in qualsiasi momento, e comunque non oltre il 5° giorno successivo al manifesto di pubblicazione dei comizi elettorali, per ottenere il diritto di voto alle elezioni comunali.

Sono 547 i cittadini appartenenti all’Unione europea che potranno votare a Piombino, con una stragrande maggioranza di cittadini provenienti dalla Romania (417).

In questi giorni l’ufficio elettorale ha inviato una lettera informativa con allegati i due moduli di domanda, che devono essere compilati, presentati e firmati davanti al dipendente addetto dell’ufficio elettorale, oppure sottoscritti e spediti allegando la fotocopia di un documento d’identità del sottoscrittore.
Gli uffici comunicheranno poi tempestivamente agli interessati l’esito delle domande e invieranno in seguito la tessera elettorale con l’indicazione del seggio presso il quale sarà possibile esercitare il diritto di voto.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Elettorale del Comune: tel. 0565 63214/63215/63216.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.2.2009. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    53 mesi, 8 giorni, 3 ore, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it