MERITATO SUCCESSO PER LA LOCANDIERA DI VENTURINA

La Lohandièra de la Venturina ha deliziato e sorpreso il pubblico che per la prima dello spettacolo ha colmato l’ampia sala del Centro Agape di Venturina. Deliziato perché le oltre due ore di rappresentazione sono scorse velocemente e piacevolmente scandite da un dialetto antico della Val di Cornia che anche oggi qualche volta ci ritroviamo sulla bocca, sorpreso perché il gruppo Forza venite Gente che oltre dieci anni fa cominciò con un musical sulla vita di San Francesco si è consolidato ed è cresciuto.

La versione teatrale de La Lohandièra de la Venturina tratta dall’omonimo libro di Piero Cavicchi (traduzione in dialetto locale della Locandiera di Carlo Goldoni) è una commedia musicale ben congegnata. Attori disinvolti, cantanti spigliati, ballerine armoniose, un cast made in Val di Cornia ben amalgamato dalla sapiente e appassionata regia di Gisella Giovannoni che ha curato anche la scenografia, mentre le coreografie sono state elaborate dall’altrettanto brava Anna Banti che si è alternata dal palco al tavolo della regia. L’adattamento del testo è stato curato da Riccardo Farnesi e gli arrangiamenti musicali da Cristina Pantaleone e Francesco Menici, i testi della canzoni spesso garbatamente giocati sul linguaggio ironico dello stornello, sono di Manuela Giuntini e sempre per rimanere in tema musicale da citare anche il montaggio di Claudio Bertizzolo e la prestigiosa consulenza musicale di Stefano Scalzi. Costumi, trucco e parrucco sono risultati ben curati e valorizzati da un appropriato disegno luci.

Ed ecco i protagonisti: in scena nei panni di Primina la lohandièra Lorella Benassi, cantastorie Cristina Pantaleone, Marchese di Populonia Gianni Manzini, Fattore di Casalappi Fabrizio Malucchi, il ricco misogino campigliese Berneschi Francesco Croce, il cameriere Vincenzo Alberto Bertoli, il cameriere Paolo Giuseppe Fulceri, la signorina Eufemia Lucia Favilli, la signorina Elvira Nicoletta Gaspari. Gli altri interpreti: Anna Banti, Giuliana Basile, Vincenza Bettini, Valentina Bianchetti, Lucia Danzini, Denise De Duchetto, Lucia Del Viva, Vania Niccolini, Barbara Nocchi, Michela Pantaleone, Francesco Parri, Rosella Puca, Nino Ridulfo, Maria Sampiero, Cecilia Vezzosi.

Dopo le sue serate del 29 e 30 novembre la commedia dovrebbe cominciare una tournée i cui luoghi e date sono ancora da definire, mentre è già stabilità che il ricavato, a partire da quello della prima, sarà devoluto in beneficenza alla Caritas parrocchiale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.11.2008. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 20 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it