ALESSANDRO BATTILOCCHIO A PIOMBINO INVITATO DAL PS

Venerdì 21 novembre una delegazione del partito socialista ha visitato il polo siderurgico piombinese della Lucchini. Era presente per l’occasione l’euro deputato Alessandro Battilocchio, membro della commissione sviluppo a Bruxelles che incontrerà i lavoratori e successivamente, nella sede del consiglio di fabbrica, che è intervenuto al dibattito il “FUTURO DELLA SIDERURGIA A PIOMBINO,IN ITALIA E IN EUROPA” insieme ai sindacati confederali e a un rappresentante dell’azienda.

“Per noi socialisti piombinesi – commenta Ferrini – è fondamentale che un parlamentare europeo, tra l’altro giovane, venga nella nostra città e provi a dare delle soluzioni alla crisi evidente che la siderurgia con il relativo indotto sta avendo e continuerà ad avere per una buona parte del 2009. Ci sembra giusto che il partito socialista stia accanto alla gente, e più importante lo è ora che tira aria di crisi”.

“La situazione economica che grava su Piombino e l’intera Val di Cornia, ma più in generale in Italia, è figlia di una politica nazionale e internazionale sbagliata – commenta Luca Baragatti – che ha lasciato il mercato non ai cittadini bensì ai capitalisti ed adesso ne stiamo pagando tutti le conseguenza ma ovviamente i più deboli sono stati i primi a sentirne ricadute. Il partito socialista ha chiesto al Parlamento Europeo che la Banca Centrale si attivi subito per salvaguardare gli interessi dei lavoratori o dei meno abbienti, ma anche di garantire il credito delle medio/piccole imprese. Solo così sarà possibile, conclude Baragatti, far ripartire un’economia ormai sorda a qualsiasi scossa finanziaria”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.11.2008. Registrato sotto politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 20 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it