L’ASIU E LA SETTIMANA DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE DELL’UNESCO

Da lunedì 10 a sabato 15 novembre 2008, in occasione della “Settimana dell’educazione allo sviluppo sostenibile”, promossa e patrocinata dalla Commissione nazionale italiana dell’Unesco, L’Asiu ha organizzato visite guidate presso il proprio impianto di trattamento rifiuti di Ischia di Crociano.

La visita avrà una durata di circa 2 ore, durante la quale sarà mostrato il ciclo che seguono i rifiuti raccolti sul territorio con le varie metodologie e distribuito ed illustrato materiale didattico e informativo appositamente predisposto.

L’iniziativa s’inquadra nel “Dess – Decennio dell’educazione allo sviluppo sostenibile 2005-2014”, campagna mondiale proclamata dall’Onu, e coordinata dall’Unesco, allo scopo di diffondere valori, conoscenze e stili di vita orientati al rispetto per il prossimo e per il pianeta.
«La manifestazione – dicono gli organizzatori – ha in primo luogo lo scopo di sviluppare nei ragazzi delle scuole come negli adulti, capacità operative e di azione responsabile finalizzate alla riduzione e al riciclo dei rifiuti».

La “Settimana” prevede che i vari attori impegnati sul territorio, aderenti alla campagna italiana Unesco – Dess (enti, istituzioni, scuole, associazioni, università..) organizzino, sotto l’egida della Commissione nazionale italiana per l’Unesco, iniziative di vario genere mirate a diffondere la cultura della prevenzione dei rifiuti, promuovere le più efficaci forme di raccolta differenziata e costruire così una società più equa, armoniosa e socialmente responsabile. Asiu, dal canto suo, ha organizzato visite guidate presso l’Impianto di Ischia di Crociano, durante le quali sarà distribuito ed illustrato materiale didattico – informativo appositamente predisposto.

Gli eventi saranno molteplici e diversificati in tutta Italia. Momento centrale della “Settimana” sarà la Conferenza nazionale organizzata dalla Commissione italiana Unesco, che si terrà a Palermo il 13-14 novembre 2008. Per informazioni o prenotazioni di visite si può contattare: Sede Asiu, via Isonzo 21/23 località Montegemoli, 57025 Piombino. Tel. 0565 277111 – Fax. 0565 225097 – e-mail: giuseppe.tabani@asiu.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.11.2008. Registrato sotto ambiente/territorio. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 18 ore, 58 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it