IL MONDO DELLA SANITÀ A CONVEGNO IL 30 OTTOBRE A VENTURINA

“Medicina di iniziativa. Per un rinascimento della Medicina del Territorio”. Questi il titolo e il sottotitolo del convegno organizzato dalla Società della Salute della Val di Cornia, dall’Azienda Usl 6 di Livorno e dalla Regione Toscana, in programma giovedì 30 ottobre nella sala convegni di Sviluppo Italia Toscana a Venturina.

I destinatari dell’evento sono i medici di medicina generale, il personale dei distretti sanitari e i rappresentanti degli organismi istituzionali della Società della Salute mentre il comitato organizzatore è composto, per la Consulta della medicina di famiglia della Società della Salute val di Cornia dai medici Ivano Landi, Riccardo Becherini, Rosanna D’Apice, Massimo Azzimondi, Gian Paolo Degl’Innocenti.

A partire dalla mattinata esperti ed operatori approfondiranno e dibatteranno sulla ricerca di nuovi modelli organizzativi in grado di affrontare le problematiche delle patologie croniche sul territorio. “La medicina di iniziativa, intesa come modello assistenziale per la presa in carico – spiegano gli organizzatori – costituisce un nuovo approccio organizzativo che affida alle cure primarie il compito di programmare e coordinare gli interventi a favore del malato cronico”.

Il programma. Alle 9.00 apertura del convegno con i saluti del presidente del Circondario della Val di Cornia Gianpaolo Pioli e del Direttore Generale dell’Azienda Usl 6 Livorno. La sessione sarà presieduta dal direttore di zona Dino Franceschini. Dalle 9.45 alle 10.30 “La cronicità: una sfida per le comunità, per i sistemi sanitari e per i professionisti delle cure primarie”. Relatore il prof. G. Maciocco del Dipartimento Sanità della Pubblica Università di Firenze. Dalle 10.30 alle 11.15 “La cronicità in Toscana” relatore il Dr P. Francesconi Dirigente Area Epidemiologica Geriatrica dell’Agenzia Regionale Sanità. Dopo un breve coffe break gli interventi riprenderanno alle 11.40 con “Il modello di gestione delle patologie croniche nella pratica quotidiana dei servizi delle cure primarie” a cura del dottor A. Bussotti, Medico di medicina generale di Sesto Fiorentino. Alle 12.20 “Potenzialità per la sanità territoriale nella Zona Val di Cornia: il punto di vista dei professionisti” con interventi del dr Massimo Azzimondi, medico di medicina generale Zona Val di Cornia sul tema “ Il Medico di medicina generale” e delle coordinatrici infermieristiche E. Balma e R. Dini su “Il personale infermieristico”. Alle 13.00 si aprirà il dibattito al quale seguirà un pranzo a buffet.

Alle 14.45 i lavori riprenderanno con una tavola rotonda moderata dal prof. G. Maciocco sul tema “Strategia e prospettive del la Zona Distretto e la Medicina Generale”; parteciperanno il responsabile del Settore medicina predittiva e preventiva della Direzione generale di Diritto alla salute e Politiche di solidarietà della regione Toscana Dr Andrea Leto, il Ddrettore sanitario dell’Azienda Usl 6 Livorno Dr Danilo Zucchelli, Il presidente della Società della Salute Zona Val di Cornia Anna Tempestini, il rappresentante della FIMMG Provinciale Dr Gianfranco De Feo, medico di medicina generale Zona Bassa Val di Cecina, il rappresentante della Consulta medicina di base Dr R. Becherini medico di medicina generale Zona Val di Cornia, il segretario della IV Commissione Consiliare Filippo Fossati. Dalle 16.30 alle 17.00 sono previste le conclusioni.
Per informazioni è possibile telefonare alla segreteria organizzativa ai numeri 056567141 e 056567162.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.10.2008. Registrato sotto Economia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 4 giorni, 18 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it