PIOMBINO, MUSICA CLASSICA AL CHIOSTRO SANT’ANTIMO

Arriva puntuale anche quest’anno la nuova edizione di concerti di musica classica nella suggestiva cornice del chiostro di Sant’Antimo, organizzati dall’associazione culturale “Etruria Classica” in collaborazione con l’assessorato alle Culture del comune, il contributo della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, il patrocinio di provincia di Livorno e regione Toscana.
Un programma variegato di 8 concerti e ospiti importanti, tra cui alcuni vincitori assoluti di concorsi nazionali, che si è consolidato negli anni in termini di pubblico.

A inaugurare la rassegna martedì prossimo alle 21,30, sarà il pianista Paolo Vairo, con un concerto organizzato in collaborazione con l’Avis. Il programma prevede l’esecuzione di musiche di Beethoven, (Sonata op. 27 n. 2 “Chiaro di luna”), Schubert (Improvviso op. 142 n. 2 in La bem. Maggiore), e Schumann (Arabeske op 18 in do maggiore) nella prima parte. La seconda parte sarà invece dedicata interamente a Chopin, con il Notturno op. 72 n. 1, Notturno op. 48 n. 1, Notturno op. 9 n.2; Scherzo n. 1 op 20 e la Polacca op 53 “Eroica”.

Nato a Como nel ’74, Paolo Vairo ha ottenuto con i suoi concerti considerevoli successi in Italia e all’estero, con larghi consensi sia da parte del pubblico che della critica. Il suo repertorio spazia tra tutti gli stili pianistici: dalla musica barocca a quella contemporanea, dando prova di alta capacità nell’approfondimento interpretativo del pensiero degli autori, accompagnato da un brillante virtuosismo. Su invito del Munchener Musiksemninar ha inciso il suo primo CD. Si è esibito in importanti stagioni concertistiche in Italia, Inghilterra, Svizzera, Austria, Romania, Repubblica ceca, Germania, Francia e USA. Durante l’ultimo anno accademico è stato chiamato a insegnare pianoforte e classi di teoria presso il prestigioso Community College di Philadelphia.


Il calendario dei concerti, tutti a entrata libera, prosegue nelle prossime settimane con i seguenti altri appuntamenti:

Martedì 29 luglio
Francesca Salvemini (flauto), Silvana Libardo (pianoforte)
Le colonne sonore più celebri del cinema italiano

Martedì 5 agosto
In collaborazione con Amici della Lirica
Olga Kondina (soprano) e Boris Kondin (pianoforte)
Musiche di Verdi, Bellini, Rossini, Puccini (nel 150° anno della nascita)

Martedì 12 agosto
Vincitrice concorso nazionale “Riviera Etrusca” 2008
Lucia Luque (violino); Greta Francesca Guasconi (Pianoforte)
Musiche di Bach, De Sarasate, Tchaikovsky, Bizet

Sabato 16 agosto
Vincitrice concorso nazionale “Riviera Etrusca” 2008
Francesca Cucciarrè (pianoforte)
Musiche di beethoven, Liszt, Chopin

Martedì 19 agosto
Vincitore concorso internazionale “Rovere d’Oro” 2008
Musiche da definire

Martedì 26 agosto
In collaborazione con Amici della Lirica
DUO Prèvert
Davide Bandieri (clarinetto)
Luca Torrigiani (pianoforte)
Musiche di Debussy, Morales-Caso, Panizza, Muller, Rossini

Domenica 31 agosto
Concerto finale allievi Master Classes musicali estivi
Musiche da definire

Info: Comune di Piombino, ufficio Cultura, tel. 0565 63296

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.7.2008. Registrato sotto musica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 4 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it