PIOMBINO, AL VIA IL CINEMA ALL’APERTO AL CASTELLO

Cinema sotto le stelle al via. Anche quest’anno la coop. Nuovo Metropolitan, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune, organizza una rassegna di cinema all’aperto che si svolgerà da giovedì 17 luglio fino a venerdì 22 agosto nella corte pentagonale del Castello di Piombino.

Ad inaugurare la programmazione, giovedì 17 sarà il film di Marco Tullio Giordana “Sangue pazzo”, con Luca Zingaretti, Monica Bellucci e Alessio Boni, presentato con successo fuori concorso al Festival del cinema di Cannes.

La storia è ambientata all’alba del 30 aprile 1945, cinque giorni dopo la Liberazione, quando vennero trovati nella periferia di Milano i cadaveri di Osvaldo Valenti (Luca Zingaretti) e Luisa Ferida (Monica Bellucci), giustiziati poche ore prima dai partigiani. Coppia celebre nella vita oltre che sullo schermo, Valenti e Ferida erano stati due divi di quel cinema dei telefoni bianchi che il fascismo aveva incoraggiato, incarnando personaggi ribaldi e negativi. Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, quando il paese si spaccò in due e i tedeschi da alleati si trasformarono in esercito d’occupazione, Valenti e Ferida risalirono al Nord e aderirono alla Repubblica di Salò, ultima incarnazione della follia mussoliniana. Con questo film Giordana porta sul grande schermo una pagina di storia di questo paese, ancora oggi avvolta dal mistero, attraverso un film forte, emozionante, d’impatto, coraggioso, aiutato da degli incredibili cinegiornali dell’epoca e da una splendida fotografia e da impeccabili scenografie.

La programmazione prosegue poi venerdì 18 con Indiana Jhones e il regno del teschio di cristallo, di Steven Spielberg con Harrison Ford.

L’inizio degli spettacoli è alle 21,45, apertura biglietteria ore 21. Costo del biglietto intero 6€, ridotto 4,50 €. Per informazioni tel. 0565 30385, 63392.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.7.2008. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 23 ore, 8 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it