PIOMBINO, SUCCESSO DEL CONVEGNO SUI TAROCCHI

Grande successo per l’incontro di approfondimento sul tema dei Tarocchi che si è tenuto giovedì 10 luglio dove, di fronte ad un numeroso pubblico giunto per assistere all’incontro con il pittore e gli esperti dell’università di Genova, si è tenuto il dibattito organizzato dalla Pro Loco di Piombino, da Cittadinanza Attiva e Accademia dei Ravvivati, con il patrocinio del Comune di Piombino. L’occasione dell’incontro è stata proprio la mostra in corso «Tarocchi d’Autore» di Carlo Piterà, che è ancora visitabile fino al 24 luglio presso l’accademia dei ravvivati in Via Da Vinci, 7 a Piombino.




Hanno trattato l’argomento alcuni importanti esperti del settore. Dopo la presentazione del convegno da parte dell’assessore alla cultura di Piombino, Dott. Ovidio Dell’Omodarme, ha parlato l’autore dei quadri raffiguranti i Tarocchi, l’artista Carlo Piterà che ha descritto il suo percorso di documentazione conoscitiva prima di giungere alla realizzazione pittorica di questa gigantesca opera, soffermandosi poi sulla simbologia corretta dei Tarocchi che lui ha voluto mantenere come era in origine.

Poi sono intervenuti il Prof. Paolo Aldo Rossi, docente di storia del pensiero scientifico c/o l’Università di Genova, e la Prof.ssa Ida Li Vigni, sempre dell’Università di Genova, che hanno
approfondito il tema delle origini storiche dei Tarocchi distinguendo nel tempo la loro funzione di carte da gioco e di mezzo di divinazione.
Il Dott. Maurizio Lupardini, psichiatra, invece ha fatto un collegamento tra i Tarocchi e il loro potenziale terapeutico, soffermandosi sulla loro capacità di influire e interagire con la mente
umana.
La Sig.ra Carmen L’Abbate ha approfondito il significato simbolico dei Tarocchi, con un excursus sulle varie carte e facendo un breve riferimento anche alla qabala, argomento che invece è stato
approndito dalla Sig.ra Flora Giugni. E’ seguito un interessante dibattito che ha mostrato un inaspettato interessa da parte del pubblico piombinese per questa opera e per gli argomenti trattati.

Gli organizzatori visto l’interesse suscitato e le numerose richieste, anche di approfondimento sull’argomento, hanno deciso di effettuare due aperture straordinarie serali della mostra, nei giorni sabato 19 e domenica 20 luglio 2008 per permettere a turisti e residenti di apprezzare questi quadri unici nel loro genere. Per ulteriori informazioni telefonare al seguente numero telefonico: 0565 221314.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.7.2008. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    51 mesi, 16 giorni, 19 ore, 3 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it