SUCCESSO DI IMPRÒ, LA RASSEGNA D’IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Piombino(LI) – Successo della prima edizione di Imprò, la nuova rassegna di improvvisazione teatrale promossa dall’associazione ImproTeatro in collaborazione con il Comune, con l’associazione giovanile Fob e Associazione Pro Loco e che si è svolta all’interno del Rivellino dall’ 11 al 15 giugno.

Una vera e propria novità dell’estate piombinese che ha portato in città alcuni dei maestri di questa forma artistica, di fama nazionale e internazionale, come l’agentino Omar Galvan e i musicisti Marco Biggi e Fabio Pavan. Insieme a loro, docenti, professionisti e allievi delle maggiori scuole italiane del settore si sono confrontati tra di loro, divertendo e coinvolgendo il pubblico con momenti di comicità esilaranti, alternati a momenti di poesia teatrale attraverso l’uso di registri diversi, sempre all’insegna dell’improvvisazione. Non soltanto una formula originale di spettacolo, quindi, ma un lavoro originale sulla creatività, che ha riunito in sé il meglio dei più celebri format internazionali. Da parte del pubblico, in gran parte formato da giovani, c’è stato un elevato gradimento delle serate e una buona adesione ai laboratori teatrali.

Gli organizzatori si sono impegnati infatti ad attivare a Piombino dal prossimo settembre un corso d’improvvisazione teatrale che durerà fino a maggio, articolato in due fine settimana al mese. Caratteristiche fondamentali dell’improvvisazione teatrale sono la comunicatività, la creatività spontanea, la rapidità di decisione e la capacità di adattarsi a situazioni assolutamente impreviste che si possono verificare durante gli spettacoli. La trama scritta degli spettacoli non esiste e l’attore è allo stesso tempo attore e regista.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 19.6.2008. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 19 giorni, 14 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it