PIOMBINO: AL VIA IL FORUM SUL REGOLAMENTO URBANISTICO

Lunedì 26 maggio alle 9,30 nell’auditorium del Centro Giovani si svolgerà il primo incontro di presentazione del percorso che porterà all’elaborazione del Regolamento Urbanistico, nell’ambito del quale rientrano anche i temi legati alle scelte per l’area portuale e industriale.

Oltre a illustrare sinteticamente la struttura e i temi del Regolamento in relazione al Piano Strutturale e alle varianti contestuali, l’incontro di lunedì sarà l’occasione per presentare il percorso partecipativo che accompagnerà le fasi di formazione del Regolamento stesso, con la costituzione di un Forum a cui è possibile iscriversi. Tra gli invitati a questa prima riunione ci sono le associazioni delle categorie economiche di Piombino e di Livorno, le organizzazioni sindacali, le associazioni ambientaliste, i sindaci, i consiglieri dei comuni della Val di Cornia, i partiti politici e altri enti e associazioni.

Nel corso della riunione ci sarà anche un focus di approfondimento su infrastrutture e nautica, sul nuovo Prg portuale e sulla Variante della piccola e media impresa di Colmata/Gagno.
Il percorso partecipativo sarà curato da Ambiente Italia e sarà suddiviso in tre macro temi: portualità, logistica, viabilità, grande industria, comparti produttivi; le città: sistema insediativo, conservazione e trasformazione; territorio rurale e aperto sistema dei parchi, turistico.

Insieme al Piano Strutturale, il Regolamento Urbanistico servirà a completare la pianificazione a livello sovra-comunale, sostituendo l’attuale Piano Regolatore Generale nel governo del territorio. L’obiettivo è infatti quello di tradurre le direttive e gli indirizzi del Piano in norme operative, precisando le destinazioni d’uso, i tipi di intervento, il principio insediativo e le modalità di attuazione degli interventi. Per informazioni è possibile contattare il Circondario della Val di Cornia, tel. 0565 263351.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 25.5.2008. Registrato sotto Economia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 20 ore, 53 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it