PIOMBINO: VENERDÌ DI MAGGIO DEDICATI AL LAVORO

L’associazione Ruggero Toffolutti e la Commissione pari opportunità, con il sostegno del Comune, promuovono quattro incontri sul tema del lavoro. L’argomento sarà affrontato con la formula collaudata – anche se in parte rivista nell’orario e nel luogo – dei “Tè delle cinque”.

Il primo appuntamento, ore 17 al museo di Cittadella, sarà venerdì 9 maggio con l’avvocato Michela Batistoni, sul tema “Le donne raccontano il mobbing”. Praticante avvocato in uno studio legale in cu isi occupa prevalentemente di diriitto del lavoro, Batistoni si è laureata in legge con una tesi sui lavori forzati nel principato di Piombino; ha militato in diverse associazioni impegnate per i diritti (Amnesty International, associazione Ruggero Toffolutti, Asad, Centro internazionalista alta Maremma). Attualmente è consigliere comunale di Rifondazione comunista e membro della Cpo. Per lavoro si occupa spesso di mobbing che definisce “la forma più raffinata e moderna di discriminazione, tesa ad isolare completamente la vittima con effetti spesso devastanti”.

Il regista Daniele Segre sarà invece al Centro Giovani di Piombino, venerdì 16 maggio alle 20,45, per la proiezione del suo film di denuncia “Morire di lavoro”. Dedicato a tutte le persone che hanno perso la vita nei luoghi di lavoro, il film/documentario indaga la realtà del settore delle costruzioni in Italia, e ha come protagonisti i lavoratori e i familiari di lavoratori morti sul lavoro. Il film, che è stato presentato in molte città italiane, parla anche dell’orgoglio del lavoro, di come si è appreso il mestiere, della mancanza di sicurezza, di lavoro nero e di caporalato. Al termine della proiezione il regista si confronterà con il pubblico. L’Ingresso è gratuito.

Gli ultimi due incontri tornano al bar del museo di cittadella alle 17. Venerdì 23 con il giudice del lavoro del tribunale di Livorno, J: Monica Magi su “Diritti, sicurezza, lavoro”.

Il 30 maggio proiezione del film “In questo mondo libero” di Ken Loach. Ingresso gratuito. Al termine, confronto con la psicologa Maria Giulia Giorgi

Il ciclo integrerà la parte sportiva dell’undicesima edizione del torneo estivo di calcetto Van Toff, pseudonimo calcistico di Ruggero Toffolutti, organizzato da Uisp e Magonello.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.5.2008. Registrato sotto sociale. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 0 giorni, 21 ore, 57 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it