MOBY PRINCE, LE 140 VITTIME DEL PORTO DELLE NEBBIE

A 17 anni di distanza dalla tragedia del Moby Prince Livorno ricorda, con una cerimonia solenne, le 140 persone che persero la vita nel rogo del traghetto. Alla commemorazione, accompagnato dal Gonfalone ufficiale della Regione, parteciperà anche l’assessore alla formazione, istruzione e lavoro.

La cerimonia, promossa da Regione, Comune e Provincia di Livorno e dall’Associazione Moby Prince 140 (quella che riunisce i familiari delle vittime), avrà inizio il 10 aprile 2008 alle ore 11.00 con una funzione religiosa nel Duomo. Alle 15.30, nella Sala Consiliare del Palazzo comunale, il Sindaco porgerà il saluto ai familiari delle vittime. Alle 16.30 un corteo raggiungerà il Porto partendo dal Palazzo comunale e, all’Andana degli Anelli, sotto la lapide che ricorda le vittime, verrà deposto un cuscino di rose inviato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

La tragedia del Moby Prince è ancora avvolta dal mistero, nei link sotto una selezione delle più importanti novità di questi ultimi due anni. Si tratta di video e testi da leggere e vedere con attenzione.

Sito ufficiale vittime Moby Prince
Relazione RAI «La storia siamo noi»
Osservazioni del Comandante Moby Mario D’Ambrosio
Intervista a Fabio Piselli, consulente dell’inchiesta sulla Moby Prince
Intervista figlio Comandante Chessa (TV Svizzera)

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.4.2008. Registrato sotto grilloparlante. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 10 ore, 14 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it