NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 9 APRILE 2008

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.


PIOMBINO: ALESSANDRO GALIARDI IN CONCERTO AL CASTELLO

Il ciclo delle Domeniche al Castello si concluderà il prossimo 13 aprile con un concerto di pianoforte eseguito dal M.° Alessandro Gagliardi (ore 16,30).

In programma la sonata in fa maggiore KV 332 di W.A. MOZART, due danze spagnole (n° 2 Orientale e n° 5 Andalusa) e l’Allegro da concerto di E. GRANADOS, Arabesque n° 1 e 2 di C. DEBUSSY e infine alcuni brani di F. CHOPIN (Valzer op. 69 n° 1, Valzer op. 64 n° 1, Polacca op. 40 n° 1 “Militare”, Andante spianato e grande polacca brillante op. 22).

Il concerto, ad ingresso gratuito, è a favore dell’associazione Fly, una Onlus nata allo scopo di sostenere, tra gli altri progetti, la scuola rurale di Planaltina, vicino alla laguna di Formosa, a circa 70 km. da Brasilia.

Il concerto farà da prologo alla nona edizione del Concorso Nazionale di esecuzione musicale “Riviera Etrusca”, in programma, sempre al Castello, dal 18 al 27 aprile. Domenica 27 aprile ore 17,30, il concerto dei vincitori assoluti del Concorso chiuderà la serie dei concerti del Castello. L’evento è aperto a tutta la cittadinanza. Info: Ufficio Cultura Comune di Piombino (tel 0565/63296 – 63293).


“IL CANTICO” DI SILVIA PASELLO AL CONCORDI

Venerdì 11 aprile, alle ore 21.15 al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima, la Fondazione Pontedera Teatro porterà in scena Il Cantico dei Cantici. Lo spettacolo era in cartellone per l’8 febbraio, ma era stato rimandato a data da destinarsi e viene quindi recuperato adesso con soddisfazione di abbonati e organizzatori.

Si tratta di uno spettacolo ispirato al famoso omonimo libro contenuto nell’Antico Testamento. “Una raccolta di canti uniti dal loro soggetto comune: l’amore – spiega la regista Silvia Pasello – Questo libro della Bibbia si esprime attraverso frammenti di un discorso amoroso tra Dio e gli uomini, ma non parla di Dio. Usa il linguaggio di un amore passionale, quello dell’amore umano, che diventa il luogo dove si può innestare l’incontro con Dio. Si tratta di un amore parlato, ma colpisce la somiglianza delle sue parole con i gradi più alti del silenzio; è una musica cessata in ogni suono, che affiora come pura memoria”.

Questo piccolo capolavoro poetico sarà accompagnato dalle musiche di Ares Tavolazzi, nate pressoché in tempo reale, durante l’ascolto del testo recitato più volte da Silvia e Luisa Pasello, le due attrici della Fondazione Pontedera Teatro che andranno in scena venerdì. Il musicista spazierà tra spartito musicale e improvvisazione, alla ricerca del silenzio e della rarefazione, affinché la grande musicalità del testo possa emergere nella sua pienezza..

Per informazioni, prenotazioni e acquisto dei biglietti rivolgersi al botteghino del Teatro dei Concordi (tel. 0565 837028, www.teatrodellaglio.org), il lunedì dalle 16.30 alle 19.30, il mercoledì e il venerdì dalle 9.30 alle 12.30, nelle date di spettacolo dalle 17.30 alle 19.30.

CONTRIBUTI PER GLI AFFITTI, LA REGIONE STANZIA 4 MILIONI E MEZZO

Contributi pubblici per pagare l’affitto in arrivo anche dalla Regione Toscana. Sono destinati a chi avrebbe i requisiti per una casa popolare, ma vista la mancanza di alloggi Erp non ce l’ha. E’ questo l’obiettivo della delibera approvata dalla giunta regionale su iniziativa dell’assessore alla casa. La delibera stabilisce i criteri e le procedure da seguire per la ripartizione delle risorse statali e regionali per l’anno 2008.

La Regione Toscana stanzia in proposito 4 milioni e 500 mila euro. A queste somme vanno ad aggiungersi i contributi che verranno erogati dallo Stato, sulla base di una legge, la 431 del 1998. Le risorse vengono stanziate annualmente tramite un decreto ministeriale attualmente in fase di perfezionamento.
La giunta regionale ha comunque approvato la delibera, che contiene anche un allegato, in cui vengono indicati (confermando quelli già previsti per l’anno passato) i criteri e le procedure per la ripartizione dei contributi. Come negli anni precedenti si prevede la possibilità del cofinanziamento anche da parte dei Comuni, stabilendo un criterio che premia nella ripartizione dei fondi i Comuni che aggiungono anche una quota di risorse del loro bilancio quale contributo a questa tipologia di affitto.

E’ inoltre stabilito che una quota, pari al 10% delle risorse stanziate da Regione e Stato siano riservate ai Comuni capoluogo di provincia o con popolazione superiore ai 30 mila abitanti, in quanto sono a maggiore tensione abitativa. Infine la delibera approvata dalla giunta regionale stabilisce i requisiti minimi che devono avere gli affittuari per riceve i contributi.

Due le fasce. Per entrambe è necessario fare riferimento all’incidenza del canone di affitto in rapporto all’indicatore ISE (che testimonia la situazione dei redditi dell’affittuario). Chi è inserito nella prima fascia potrà avere un contributo fino ad un massimo di 3100 euro all’anno. Chi è inserito nella seconda fascia potrà avere invece un contributo fino ad un massimo di 2325 euro.


VENTURINA: LA SINISTRA PER IL LAVORO LA PACE I DIRITTI

A Venturina presso la Saletta Comunale Mercoledì 9 Aprile ore 21 incontro della Sinistra arcobaleno sul tema «La sinistra per il lavoro, la pace, i diritti».

Partecipano:
Rina Gagliardi Senatrice PRC già Direttore del Manifesto e Liberazione;
Alessandro Petri Operaio Candidato al Senato della Sinistra,l’arcobaleno;
Ernesto Fedi Giornalista del GR Candidato al Senato della Sinistra,l’arcobaleno.


PIOMBINO: DIBATTITO DI CHIUSURA DEL PARTITO DEMOCRATICO

Venerdi’ 11 alle ore 18,00 a Piombino in Piazza Gramsci (in caso di maltempo si svolgera’ presso la sala Circoscrizione Perticale) dibattito dal titolo un’«Italia Moderna», a chiusura della Campagna elettorale del Partito Democratico.

Partecipano all’iniziativa Matteo Tortolini Segretario PD Val di Cornia-Elba, Mirko Lami Candidato PD al Senato, Silvia Velo Candidata PD alla Camera


GLI APPUNTAMENTI DEL PARTITO SOCIALISTA IN VAL DI CORNIA

Vediamo insieme gli ultimi appuntamenti elettorali del Partito socialista prima delle politiche di domenica prossima.

Mercoledì 9 aprile ore 18.30 a Suvereto il Partito Socialista invita iscritti e simpatizzanti ad un aperitivo presso l’Osteria La Perla di Suvereto. Saranno presenti i candidati del Partito Socialista, che illustreranno le idee ed i programmi del partito per le elezioni politiche.

Giovedì 10 aprile, alle ore 15.30, presso la Circoscrizione Porta a Terra/Desco in Via Cellini a Piombino i socialisti incontrano il mondo delle associazioni (sportive, culturali, di volontariato, ecc.).
Giovedì 10 aprile, alle ore 21.15, presso la Circoscrizione Porta a Terra/Desco in Via Cellini i socialisti incontrano il mondo del commercio, dell’artigianato con le loro associazioni.

Saranno presenti, anche i nostri candidati locali, Fausto BONSIGNORI (attualmente Assessore Provinciale al Turismo e Sport) e Nelso CALONACI (alla sua prima esperienza politica, ma apprezzato Primario di Ginecologia ed Ostetricia presso l’Ospedale di Piombino).


L’ASA REPLICA AL CONSIGLIERE AMERINI: «TUTTO REGOLARE NELLA BOLLETTA»

«Il caso segnalato dal consigliere comunale Giampiero Amerini sulla propria bolletta dell’acqua è del tutto isolato e non è dunque da considerare come rappresentativo di un fenomeno diffuso». Questa la replica dell’Asa all’esponente di An, che aveva inviato anche una lettera al sindaco e al difensore civico, oltre che alla stampa.

«Nello specifico – sostine l’Asa – si tratta, infatti, di una bolletta di conguaglio dei consumi acqua relativa agli anni 2006 e 2007. Il consumo 2006 è andato a sommarsi a quello 2007 per il semplice fatto che manca la lettura del contatore prevista nel corso 2007 a consuntivo del 2006. Si è dunque passati dalla lettura del 5 gennaio 2006 a quella del 4 febbraio 2008, che risulta corretta. L’importo della bolletta corrisponde di conseguenza a verità».

«A proposito della mancata lettura nel corso del 2007 – prosegua Asa – va rilevato che ciò è stato determinato dalla particolare ubicazione del contatore (all’interno di un pozzetto nei pressi di un fossato). A febbraio di quest’anno è stato infatti possibile effettuare la lettura grazie anche alle accurate ricerche svolte dalla nuova ditta incaricata».
L’Asa ricorda a tutti i clienti che è consigliabile comunicare all’azienda la lettura del contatore almeno una volta l’anno ove si ritenga che ciò non sia avvenuto. Tale prassi diventa obbligatoria, a norma di regolamento Ato5, nel caso in cui il contatore non risulti immediatamente accessibile per cause non imputabili all’azienda, come come nel caso in questione.

«Accertata la correttezza dell’importo – concludono all’Asa – restiamo a disposizione di Amerini qualora riscontrasse un perdita nell’impianto interno e comunque per una eventuale rateizzazione della bolletta così come previsto dal regolamento vigente».


PIOMBINO: “AGRICOLTURA OGGI”, ESPERTI A CONFRONTO

“Agricoltura oggi”. E’ il titolo della giornata di approfondimento promossa dall’Inps e dall’Ordine dei consulenti del lavoro di Livorno, in collaborazione di Confagricoltura – inizierà alle 9,30 di venerdì 11 aprile nella sala convegni dell’hotel Phalesia di Piombino.

L’iniziativa ha la finalità di chiarire e facilitare adempienti di rilevanza sociale e di intensificare e ottimizzare i rapporti tra tutti gli organismi interessati presenti sul territorio.

Interverrranno, Gloria Cappagli (presidente dell’ordine dei consulenti del lavoro), Serenella Lensi (direttore Inps Piombino), Paolo Rossi (direttore Unione agricoltori) e Lucia Terrosi (referente agricoltura nella direzione regionale Inps) ed altri esperti in materia.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.4.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 19 giorni, 13 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it