NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 2 FEBBRAIO 2008

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.

UN PREMIO ALLE TESI DI LAUREA SU PIOMBINO

Una premiazione particolare, per tutti i giovani che nel corso del 2007 hanno realizzato tesi di laurea su Piombino. Si svolgerà sabato 2 febbraio alle 10,30 in sala consiliare alla presenza del sindaco Gianni Anselmi e dell’assessore Anna Tempestini.

Saranno premiati 14 giovani neolaureati, 10 ragazze e 4 ragazzi, che riceveranno un buono da 357 euro ciascuno, dividendosi il fondo di 5.000 euro stanziato dalla giunta comunale. L’iniziativa, mirata a valorizzare i traguardi raggiunti dai giovani piombinesi in campi diversi, e a far conoscere gli studi e le ricerche che ogni anno arricchiscono il patrimonio culturale del nostro territorio, è stata promossa attraverso un bando pubblico indetto dal Comune nel dicembre scorso.

Variegato il campo delle tesi presentate, frutto di corsi triennali e corsi quinquennali nelle varie facoltà (Pisa, Firenze e Siena), su temi legati alla riqualificazione urbanistica di aree pregiate della città, alla valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici, al turismo. Per quanto riguarda i corsi quinquennali sono prevalenti le tesi in architettura, con due progetti di riuso del complesso di piazza Manzoni a Piombino e dell’ex Ipsia, uno studio su Baratti, uno sulla trasformazione e nuove trame di relazioni urbane nel settore nord orientale della città.

Non mancano tesi in Economia, in Beni archeologici e in Beni culturali, storia contemporanea, ingegneria civile, scienze dell’educazione, in mediazione linguistica e culturale nei fenomeni migratori, in Marketing e ricerche di mercato. Questi i nomi dei ragazzi che saranno premiati¨Susanna Chelotti, Erica Foggi, Lorenzo Gaggioli, Riccardo Giannelli, Lisa Lessi, Eleonora Lucentini, Francesca Murru, Federica Nespoli, Ilaria Orlandini, Francesca Pennati, Vincenzina Scaletta, Marilena Schiavone, Stefano Servi, Riccardo Tognaccini.


ELETTO IL GRUPPO DIRIGENTE DEL PD DI SUVERETO: ETA’ MEDIA 30 ANNI

All’insegna del rinnovamento i risultati della elezione dei componenti del consiglio direttivo del Circolo di Base di Suvereto del Partito Democratico e dello stesso segretario. Quattordici i componenti del nuovo organo dirigente, la metà donne, , nella stragrande maggioranza volti nuovi, età media 30 anni.

Si tratta di Andrea Deiola, imprenditore agricolo; Simone Donnoli, ingegnere in telecomunicazioni; Stefano Fanciullacci, ingegnere; Domenico Sanna, commerciante; Alessandro Teglia, infermiere e assessore alle Politiche Sociali dell’amministrazione comunale suveretana; Vinicio Tambelli, commercialista; Andrea Petrai, commerciante; Silvia Bartaletti, insegnante di ginnastica; Chiara Cicalini, studentessa universitaria; Elena Chihaia, badante rumena; Lisa Favilli, studentessa universitaria; Manuela Giorgerini, impiegata; Irene Muratori, estetista; Sara Campitoti, dottoressa in Scienze Politiche e attualmente in attività presso il Parlamento Europeo. Ne fanno poi parte di diritto il Sindaco di Suvereto Giampaolo Pioli, il capogruppo di maggioranza in consiglio comunale Antonio Bonaguidi (in quanto entrambi del PD) e il delegato di Suvereto all’assemblea regionale, eletto il 14 ottobre in occasione delle primarie, Federica Nocenti, che è anche consigliere comunale. Sono poi stati eletti, quali rappresentanti nell’organismo territoriale dell’area Val di Cornia Isola d’Elba, Bartaletti Silvia, Chiara Cicalini, Muratori Irene, Leo Bruscoli – attuale vice-sindaco di Suvereto, Giampaolo Pioli e Francesco Vannucci, ex coordinatore locale della Margherita. I più votati per l’assemblea territoriale sono risultati il sindaco Giampaolo Pioli e la giovane Silvia Bartaletti.

Una grande ventata di novità che è stata positivamente commentata dagli esponenti locali del PD. “Porteranno idee nuove ed un modo nuovo di fare politica”, ha affermato il neo-segretario del Circolo Federica Nocenti, eletta ieri sera (1 febbraio) .” Tanti giovani, che si affacciano con freschezza alla vita politica e che, accanto a uomini e donne di esperienza, sapranno tradurre in azione di rinnovamento della politica l’entusiasmo che i giovani e le donne stanno portando nella costruzione di questo nuovo partito”. Federica Nocenti, 27 anni, laureata in Scienze dell’Educazione, consigliere comunale PD, è stata membro della Segreteria di Federazione Val di Cornia – Isola d’Elba dei DS, fa parte del gruppo dirigente di zona del PD ed è uno dei segretari più giovani della storia politica di Suvereto.

PIOMBINO, SEI LAVORI PUBBLICI AL CENTRO IMPIEGO

Lunedì 4 febbraio il Centro per l’Impiego pubblicherà due bandi per nuove assunzioni nei Comuni di Piombino e Campiglia M.ma.

Il primo riguarda l’assunzione di n. 4 lavoratori, esecutori B1, a tempo indeterminato, negli asili nido comunali del Comune di Piombino. Il requisito professionale richiesto è l’aver frequentato un corso HACCP di dodici ore per addetti ad attività alimentari complesse L. 24/2003. Le domande si ricevono al Centro per l’Impiego dal 4 febbraio a lunedì 18 febbraio 2008 (ore 16).

Il secondo bando riguarda l’assunzione di n. 2 lavoratori, categoria B, della durata di 3 mesi per la manutenzione di edifici ed impianti comunali nel Comune di Campiglia M.ma. Il requisito richiesto è la licenza della scuola dell’obbligo.

Chi è interessato deve rivolgersi direttamente al Centro per l’Impiego di Piombino, che si trova al Circondario, in Largo Caduti sul Lavoro 17 (tel. 0565/26331) ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, il lunedì e mercoledì anche dalle ore 15 alle 16. Gli avviamenti saranno effettuati dall’ente, sulla base della graduatoria formulata dal Centro per l’Impiego, per i lavoratori in possesso dei requisiti richiesti dai bandi, che avranno presentato la prenotazione nei periodi di pubblicazione delle offerte di lavoro.


PIOMBINO LUNEDÌ CONSIGLIO COMUNALE SULLE CAVE CAMPIGLIESI

Un consiglio comunale straordinario dedicato alla discussione sull’attività estrattiva delle cave di Campiglia e sul servizio idrico integrato.
Come richiesto da alcuni consiglieri comunali, lunedì 4 febbraio si svolgerà a Piombino un consiglio tematico su questi temi con la partecipazione dell’on. Silvia Velo, sindaco di Campiglia Marittima, che aprirà la discussione sulle cave, prevista la mattina.

Nel pomeriggio, invece, alle ore 15, per approfondire la questione del servizio idrico sono stati invitati a partecipare il presidente di Asa, Paolo Manacorda, il presidente del Comitato di sorveglianza di Asa, Fabio Baldassarri, il direttore dell’Ato 5 Luca Barsotti.


L’ORT FESTEGGIA IL CARNEVALE CON LA VITALITÀ DELLA MUSICA UNGHERESE

Per il tradizionale Concerto di Carnevale, l’Orchestra della Toscana tornerà sul palco del teatro Metropolitan di Piombino, lunedì 4 febbraio, ore 21,00, con un affresco dalle tinte forti che rappresenta il ricchissimo e pulsante universo della cultura tzigana con le sue scene di vita quotidiana, i rituali della collettività e le tradizionali musiche per le cerimonie e le ricorrenze.

Alla naturale ritmica che appartiene al mondo tzigano si alternano temi popolari che prepotentemente sono entrati da protagonisti nelle pagine di autori colti come Dvořák, Kódaly, Liszt, Monti, Hubay. Tutto questo trova una fusione eccezionale nella personalità artistica di Roby Lakatos.

Musicista di straordinaria versatilità stilistica, fortemente legato alla tradizione musicale gitana, attinge la sua forza interpretativa dalla passione per l’improvvisazione jazz e per la scrittura musicale. Violinista tzigano o “l’archetto del diavolo”, Roby Lakatos è un sorprendente virtuoso della letteratura violinistica classica. Quando interpreta la musica colta con la magia della vitalità gitana ungherese, il risultato è un autentico avvicinamento alle radici e alla cultura del popolo gitano.


CARNEVALE CON LA LUDOTECA A CAMPIGLIA E VENTURINA

Carnevale in piazza a Campiglia e Venturina con le ludoteche comunali Oca Pazza e Arricciaspiccia. L’appuntamento con bambini e ragazzi è per il martedì 5 febbraio, ultimo giorno di carnevale, a partire dalle ore 15.00, in piazza della Repubblica a Campiglia e nella Zona blu di via indipendenza a Venturina.

La festa sarà condotta dalle animatrici delle ludoteche con la simpatia e la fantasia di sempre: sfilata di maschere in entrambi i centri con canti e balli. A Campiglia al termine della festa si brucerà il mascherone di Re Carnevale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.2.2008. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 17 giorni, 0 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it