NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 26 OTTOBRE 2007

Vediamo insieme quali sono le notizie di oggi dalla Val di Cornia.

CAMPIGLIA: IMPORTANTE CONFERENZA SU CARLO GUARNIERI

L’Associazione Athena Spazio Arte con il Patrocinio del Comune di Campiglia Marittima organizza in data 27 e 28 Ottobre 2007 dalle ore 21,00 alle ore 23,00 presso
il Palazzo Pretorio a Campiglia Marittima (LI) la conferenza dal titolo “Carlo Guarnieri – L’Uomo e l’Artista”.

I relatori sono il Prof. Pablo Gorini, Prof.Andrea Baldocchi, Prof. Lido Mazzi, Arietto Martelli e Gianfranco Benedettini.


SAN VINCENZO: IN BIBLIOTECA “MIO FIGLIO NON SA LEGGERE”

Il 26 ottobre 2007 alle ore 16.30 presso il Palazzo della Cultura Sala Esposizioni “Mio figlio non sa leggere. Essere genitori di ragazzi Dislessici”.

Il programma dell’iniziativa prevede una Relazione della Dr.ssa R. Gabrieli .Docente di scuola superiore e formatrice.
A seguire la “Presentazione dello scaffale e dello spazio di ascolto gestito dall’Associazione Italiana Dislessia presso la biblioteca del Comune di San Vincenzo”.
Conclude la Relazione della Dr.ssa Michela Soldi. Delegato provinciale Associazione Italiana Dislessia Delegazione di Livorno.
Per informazioni Ufficio Relazioni con il Pubblico 0565 707206.


SAN VINCENZO: «REFERENDUM, STATUTO DA CAMBIARE»

Il forum di centrosinistra di San Vincenzo chiede al sindaco Michele Biagi di modificare lo statuto in riferimento agli strumenti di partecipazione popolare. Il Forum rileva che lo statuto del comune «nel referendum consultivo l’unica forma possibile di partecipazione diretta dei cittadini alle scelte amministrative, ma al contempo registra anche che l’articolo 28 (al punto h) dello stesso statuto, elimina dal diritto di consultazione diretta molte materie, tra cui l’assetto del territorio».

Per i consiglieri Nicola Bertini e Fausto Bersotti «non è comprensibile che tra le materie da escludere dal diritto di indizione di referendum compaia l’assetto del territorio, materia che altrove è assimilata alle altre sottoponibili all’istituto refendario stesso». La mozione del Forum, riconducibile alle vicende in corso di svolgimento relative al progetto di trasferimento dei fanghi di Bagnoli a Piombino, chiede al sindaco Biagi «l’abrogazione dell’articolo 28, punto h, dello statuto comunale».


CENA MEDIOEVALE AL PODERE TUSCANIA

Con la nuova stagione autunnale riprendono finalmente gli appuntamenti al Podere Tuscania con la Storia a Tavola. Si parte con il Medioevo.

Sabato 27 Ottobre nuove ricette si alterneranno sulle tavole, come sempre eseguite rispettando le tradizioni culinarie antiche e le esigenze di ordine cronologico nella scelta delle materie prime.

I dettagli alla pagina http://www.podere-tuscania.it/storiatavola.html

La cena ha un costo di 25 Euro, bevande incluse. Solo su prenotazione. Possibilità di pernottamento.


PIOMBINO: VISIONARIA ATTO SECONDO

Venerdì 26 ottobre alle 21,15 al Metropolitan secondo appuntamento con i video in concorso del Festival internazionale Visionaria, rassegna di cortometraggi curata dall’associazione culturale Visionaria di Siena con la direzione artistica di Mauro Tozzi e dal Comune di Piombino, assessorato alle culture.

Ospite della serata sarà Andrea Camerini, disegnatore, cartoonist, autore, regista, conosciuto anche per la sua satira velenosa e firma storica del mensile satirico “Il Vernacoliere”, che intratterrà il pubblico con alcuni suoi corti della GrezzoFilm, fuori concorso.


PIOMBINO: IL 27 IN SALA CONSILIARE PREMIAZIONE DEI 100/100

Sabato 27 ottobre alle ore 16,00 presso la sala consiliare del palazzo comunale, gli studenti delle scuole superiori di Piombino che si sono diplomati con 100/100 all’esame di Stato saranno premiati dal sindaco Gianni Anselmi e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Anna Tempestini.

Per l’ottavo anno consecutivo l’amministrazione comunale ha voluto infatti valorizzare l’impegno e le capacità dimostrati dagli studenti migliori degli istituti superiori piombinesi, dedicando loro una iniziativa specifica.

Ai ragazzi, tredici in tutto, saranno consegnati alcuni doni tra cui un buono per l’acquisto di libri del valore di 100,00 euro spendibile nelle librerie della città, una pergamena, alcune pubblicazioni del Comune.

Questi i nomi e le scuole dei 23 ragazzi che saranno ricevuti domani in sala consiliare: Serena Banti, Giulia Campinoti, Benedetta Celati, Alessandra Cesarini, Alessandra Falchi, Alessandro Grandi, Giada Lo Cascio, Arianna Marini, Marco Tamburini, Matteo Tamburini, Giancarlo Pisani, Martina Puccini, Francesca Schena.


AL CENTRO GIOVANI CONVEGNO PER UNA SCUOLA MIGLIORE

Riflessioni e prospettive per una buona scuola. E’ il tema del convegno pubblico organizzato dal comune di Piombino e dalla provincia di Livorno, in collaborazione con la Regione Toscana e con l’ufficio scolastico provinciale, per sabato 27 ottobre alle ore 9 presso l’auditorium del Centro Giovani, viale della Resistenza. Una riflessione a tutto tondo che parte dalla scuola dell’infanzia fino a toccare le proposte per la riforma secondaria di secondo grado.

A presiedere il convegno, dopo il saluto del sindaco Anselmi e del dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Romano Gori, la vicepresidente della provincia di Livorno Monica Giuntini e l’assessore all’istruzione del comune di Piombino Anna Tempestini. In programma inoltre le relazioni di Sandra Suatoni, membro dell’associazione AIMC, di Giuseppe Bagni del Centro di iniziativa democratica degli insegnanti (CIDI) nazionale, Giuseppe Italiano della segreteria tecnica del Ministero Pubblica Istruzione. Conclusioni a cura di Gianfranco Simoncini, assessore regionale all’istruzione, che traccerà un quadro della situazione regionale in materia di scuola e di formazione.


CONTRIBUTI PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI

PIOMBINO – Ai sensi della legge regionale n. 47 del 1991, l’Ufficio associato per la gestione dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche del Circondario informa che è possibile presentare domanda per ottenere un contributo della Regione Toscana destinato a coprire le spese per l’adeguamento di abitazioni, dove risiedono le persone disabili.

E’ importante sottolineare che la domanda deve essere presentata al Circondario della Val di Cornia, a Piombino, prima dell’inizio dei lavori, utilizzando un modulo prestampato disponibile anche sul sito web dell’ente (www.circondariovaldicornia.it, sezione funzioni associate, ufficio barriere architettoniche) entro il 31 dicembre di ogni anno.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’ufficio associato delle barriere architettoniche aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, telefonando allo 0565/263351 o 357, fax 0565/263390.


SAN VINCENZO: AL VIA “ANTIQUARIANDO”

Parte domenica 28 ottobre il mercatino di artigianato, prodotti tipici e antiquariato destinato a diventare l’appuntamento fisso del quarta fine settimana di ogni mese.

Al via domenica 28 ottobre dalle 9 alle 20 in Corso Italia a San Vincenzo Artiquariando, il mercatino di artigianato, prodotti tipici locali e antiquariato nato dall’iniziativa congiunta di Comune e Associazioni di categoria Confesercenti e Confcommercio. Artiquariando diventa, dunque, il nuovo appuntamento fisso del quarto fine settimana di ogni mese fino a giugno. Per questa prima uscita le bancarelle saranno disposte in Corso Italia per tutta la giornata di domenica e offriranno ai visitatori prodotti tipici locali e oggetti di artigianato.

Dal mese di novembre la zona del mercato si estenderà anche all’isola pedonale e si svolgerà per due giorni, sabato e domenica, sempre della quarta settimana del mese, ospitando anche oggetti di antiquariato.


SAN VINCENZO: IL 26 ALLE ORE 21 L’ASSEMBLEA DEL COMITATO GEMELLAGGIO

E’ convocata per la sera di venerdì 26 ottobre alle 21 l’assemblea del Comitato gemellaggi. La riunione, che si svolgerà nella sede del Comitato in via Alliata, vede come punti all’ordine del giorno la relazione del Presidente Piero Bientinesi sull’attività svolta nel 2007, il programma di attività di fine anno e l’approvazione del programma di iniziative previste per il 2008.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.10.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    52 mesi, 28 giorni, 5 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it