PIOMBINO: NASCE IL COMITATO REFERENDARIO «NO FANGHI»

Martedì 7 Agosto ore 21 nella sala del Quartiere Città Nuova, località Perticale si terrà una assemblea pubblica di costituzione del comitato cittadino contro l’arrivo dei fanghi di Bagnoli. Questa iniziativa è promossa dall’associazione Legambiente e dal Forum della Democrazia.

Queste due associazioni si propongono con questa azione di allargare gli spazi della democrazia proponendo ai cittadini di dare forme organizzate al dissenso emerso nelle due assemblee pubbliche che ci sono state in città e permettere una più capillare informazione.

«Legambiente e Forum della Democrazia – commenta il comunicato – credono che la popolazione della Val di Cornia non possa accettare il vecchio metodo dello scambio ambiente
–sviluppo come nell’ottocento, dopo che le amministrazioni e i politici della zona hanno parlato tanto di “alzare l’asticella della modernizzazione
ecologica”. Ritengono che tutta questa operazione sia insensata perché insensato trasportare dalla Campania enormi quantità di rifiuti quando
questi possono essere trattati e smaltiti correttamente a Napoli e a Piombino ne esistono ancora più enormi quantità di cui ancora non si sa la
destinazione e sembra che alle amministrazioni non interessi».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.8.2007. Registrato sotto ambiente/territorio. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 23 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it