NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 29 GIUGNO 2007

Vediamo insieme le iniziative di questo fine settimana in Val di Cornia.


PIOMBINO: FESTA DELLA LUNA A PUNTA FALCONE

Lunedì 2 luglio, a partire dalle ore 21, si svolgerà la terza edizione della
“Festa della Luna”. Anche quest’anno il Parco di Punta Falcone sarà lo scenario dell’appuntamento
più importante dell’estate astronomica curata dagli astrofili piombinesi.

La manifestazione si avvale del contributo della Circoscrizione
Falcone-Montemazzano e della partecipazione dell’Associazione Microcosmo.
Il sentiero che attraversa il parco si trasformerà in un articolato percorso
attraverso la storia e la natura di Punta Falcone, per poi idealmente
proseguire verso l’infinito grazie ai telescopi dislocati nelle varie
postazioni e puntati verso i più spettacolari corpi celesti.

All’inizio della serata – se le condizioni meteo lo consentiranno – ci sarà
tempo di ammirare ad occhio nudo le costellazioni estive e, con l’ausilio
dei telescopi, gli oggetti del cielo profondo, nebulose e ammassi stellari.
Da non perdere la possibilità di riconoscere ed osservare ben tre pianeti,
di cui due, Venere e Saturno, sono protagonisti in questi giorni di una
spettacolare congiunzione, osservabile nelle prime ore della sera nel cielo
occidentale.

A sud est invece potremo facilmente individuare Giove, seguito nella seconda
parte della serata dal sorgere sull’orizzonte orientale dell'”ospite d’onore”
della manifestazione, il luminosissimo disco lunare.
All’inizio del percorso un punto accoglienza effettuerà la consegna del
materiale informativo sul percorso da seguire.
Sarà possibile visitare l’Osservatorio Astronomico e le “riservette” della
II Guerra Mondiale, le quali ospitano raccolte di reperti, pannelli ed
esposizioni dedicate alla storia del periodo bellico ed agli aspetti
naturalistici del Parco. La suggestiva apparizione della Luna sarà preceduta ed accompagnata da una serie di iniziative ed intrattenimenti.

Il programma è consultabile su Festa della Luna


DUE NUOVI PUNTI VENDITA “PARKING PASS”

A Campiglia e Venturina aprono gli sportelli per acquistare la card riservata ai residenti.

Nuove occasioni per garantirsi il vantaggio di posteggiare, nelle aree gestite da Parchi Val di Cornia, avvalendosi della tessera “Parking Pass”. Da oggi può essere acquistata, presentando la carta di circolazione dell’auto che si vuole registrare, anche presso l’ufficio turistico di Palazzo Pretorio, dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 12, dalle 18 alle 20 e dalle 21 alle 23. Inoltre a Venturina, a partire da luglio, all’ufficio turistico in via Cerrini, il martedì e giovedì dalle 16 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 12.

La tessera prepagata – che costa 30 euro ed è valida per un’auto – da utilizzare nei parcheggi della Costa Est e di Baratti, senza limiti di orario di sosta, fino al 30 settembre, ultimo giorno di apertura dei parcheggi a pagamento, ma non da diritto alla riserva del posto, per evidenti ragioni organizzative e di gestione. La card deve essere esposta sul cruscotto dell’auto, è personale e nominativa, e si può acquistare presentando la carta di circolazione dell’auto che si vuole registrare.

Il Parking pass si acquista anche presso la sede Parchi Val di Cornia a Piombino – via Lerario, 90 – in orario d’ufficio, e in orari di apertura alle biglietterie del parco archeologico di Baratti, del parco archeominerario di San Silvestro e del museo di Cittadella. Si può trovare inoltre, a Piombino presso l’ufficio Informazioni turistiche di via Ferruccio, a Riotorto presso l’ufficio Informagiovani. Si può acquistare, inoltre, a Suvereto, all’ufficio servizio turistico in piazza Gramsci, a San Vincenzo presso l’ufficio relazioni con il pubblico del Comune.
Per informazioni e orari di apertura degli sportelli telefonare allo 0565226445.

PIOMBINO: DOMENICA 1 LUGLIO FESTA IN PIAZZA DEGLI AMBULANTI

A Piombino in via Petrarca e piazza Costituzione nella prima domenica di luglio dalle 9,00 alle 24 si terrà l’ormai nota “Festa in piazza”.

La giornata del primo luglio sarà animata da varie iniziative: alle 9,00 apertura del grande mercato , alle 10 inaugurazione in via Petrarca e dalle 10 alle 11 e dalle 17 alle 22 Buda Pascià,spettacolo musicale sui trampoli e poi il Truccabimbi, il Cappellaio matto e i trampolieri.A mezzanotte poi la gran chiusura con i fuochi d’artificio in P.zza Bovio.

Sarà una grande festa durante la quale si venderanno oggetti di antiquariato, di artigianato artistico italiano ed internazionale, che coinvolgerà tutta la città ed animerà le piazze, le strade ed i vicoli che si affacciano direttamente Piazza Bovio.
L’evento è organizzato da Anva (Associazione Nazionale Venditori Ambulanti), dalla Confesercenti del Tirreno, dall’Assessorato al turismo del Comune di Piombino e dall’agenzia per la valorizzazione turistica di Piombino.


TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL MUSICALE ANTIRAZZISTA “MOVIMENTAZIONE”

La terza edizione di ”MovimentAzione”,festival musicale antirazzista, che si terrà da venerdì 6 luglio a domenica 8 presso la Pinetina di Riotorto, quest’anno appoggia la campagna di Amnesty Internetioinal”Chiudere Guantanamo, ora!”.

Saranno presenti associazioni di solidarietà e diritti umani come:Emergency, Amnesty International, Saharawi, Mano Amica, Alicat, CMSR, Equo & Solidale. Si terranno dibattiti e concerti con ingresso libero a partire dalle ore 22 e sarà anche in funzione il bar e ristorante dalle 18. Di seguito il programma degli eventi musicali:Venerdi 6 Not regolar river (cover rock, Riotorto), Vaderrando (rock, anteprima nuovo album Anomia); Sabato 7 Quartiere Coffee (reggae, Grosseto), Taxi 109 (reggae, Latina), a seguire djambé party; Domenica 08 Woodstock Day – Rassegna di gruppi locali (punk, rock, metal) V.U. Meter, Afterglow, Why Not, La Settima Onda, Mas Ske Nada.

La manifestazione è stata organizzata dal collettivo sociale Cantiere in Movimento, sito internet:www.cantiereinmovimento.org

“CROCIVIA”: INSTALLAZIONI DI ERALDO RIDI PER IL LAVORO

Sabato 30 giugno inaugurazione al mattino della strada dedicata ai Caduti sul lavoro. In programma c’è la mostra delle installazioni artistiche di Eraldo Ridi.

Nell’ambito del decimo anniversario del torneo van Toff, pseudonimo calcistico di Ruggero Toffolutti, giovane operaio morto per infortunio in fabbrica nel 1998, si sono svolte diverse manifestazioni legate al vivere sociale della città, in ricordo dei lavoratori morti sul lavoro e sabato 30 giugno 2007 alle ore 11 il Cavalcavia Lucchini in viale della Resistenza, diviene “Largo ai caduti sul lavoro” con le installazioni di Eraldo Ridi.

Il luogo delle installazioni, “Largo-Caduti sul lavoro”, è il crocevia da cui si sono sempre dipanate le manifestazioni che a Piombino hanno segnato la vita sociale, politica, sindacale, del movimento operaio, delle istituzioni e del pacifismo.

Ad ogni latitudine lo sfruttamento del lavoro rimane la moneta fondante della società, perché è rimasto ancora in piedi il rapporto tra oppressi ed oppressori ma la dignità e la sicurezza sul lavoro , la difesa della democrazia e la partecipazione, la pace come bene supremo, sono i diritti su cui non si può mediare.


CAFFÈ LETTERARI A REGGIO EMILIA CON IL FOGLIO LETTERARIO

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Lamanicatagliata, vedrà alle 19.30 Marcello Baraghini, Ettore Bianciardi e Gordiano lupi, ospiti del Cortile di Palazzo Ancini (via Farini 1) per una chiacchierata informale sulla letteratura e per presentare il nuovo libro di Bianciardi ”Il fuorigioco mi sta antipatico”, il libro di Stampa Alternativa ”Cuba Particular” e per parlare con Marcello Baraghini della (solo apparentemente provocatoria) iniziativa un libro 1 centesimo.

Si proseguirà poi alle 21.00 presso il Caffè cavour dove Rossella Anelli e Gordiano Lupi parleranno di erotismo nella letteratura e nel cinema italiano del ‘900 parlando anche del libro edito dalle Edizioni Il Foglio “Sex Condicio”, fino ad arrivare alle 22.00 quando Elisabetta Bucciarelli presenterà presso la Caffetteria Giada di Piazzale Casotti il libro Mursia ”Dalla parte del torto”.

La manifestazione è organizzata con il PAtrocinio del Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con CNA, Confesercenti, Farini Libreria, media sponsor lamanicatagliata.com e kobmilano.it e in collaborazione con il Gruppo “Ecologisti per l’Ulivo”, Assemblea Legislativa Emilia-Romagna.

Informazioni 3346561256 / 0522434090 info@lamanicatagliata.com


PIOMBINO: VIVERE E GIOCARE ALL’ORTO DEI FRATI

Il Consiglio dei Bambini presenta le proprie proposte sull’Orto dei Frati con una mostra a Palazzo Appiani il 30 giugno.

Un luogo tranquillo, pulito ma un po’ triste, quindi da rivitalizzare. Il Consiglio dei bambini, che in questi mesi ha lavorato alla progettazione dello spazio verde dell’Orto dei Frati, ha espresso le proprie idee sull’area verde intorno alla Chiesa dell’Immacolata che l’amministrazione comunale si sta accingendo a riqualificare. Idee che hanno messo in evidenza la bellezza del luogo e la necessità di renderlo fruibile per tutta la cittadinanza e contemporaneamente di difenderlo da eventuali atti di vandalismo.

E così, attraverso la fusione delle proposte elaborate dai 23 bambini del Consiglio, sono state elaborate alcune prime proposte per l’amministrazione comunale, come quella di realizzare un piccolo orto all’interno del giardino da far coltivare ai bambini, oppure di pensare al parco come a un grande spazio da vivere e giocare. Nel corso delle visite i bambini hanno raccolto campioni della vegetazione esistente. Tutto il materiale raccolto è stato portato presso la sede del consiglio ed è stato ordinato in modo da poter essere consultato.

I risultati della progettazione, insieme ad altri materiali che raccontano la storia del consiglio dei bambini dal 2001 a oggi, saranno esposti pubblicamente sabato 30 giugno a Palazzo Appiani nel corso di una iniziativa organizzata dal consiglio dei bambini e dall’assessorato all’Istruzione per concludere l’anno. La mostra sarà inaugurata alle 18 e rimarrà aperta anche nella giornata di domenica 1 luglio dalle 18 alle 20.


SAN VINCENZO: SFILATA DI CARNEVALE ANNULLATA

La sfilata estiva dei carri di carnevale in programma per sabato 30 giugno è stata annullata di comune accordo tra l’Associazione Carnevale del Mare e l’Amministrazione comunale.

La decisione di non tenere quest’anno la sfilata estiva del Carnevale sanvincenzino è arrivata su proposta dell’Associazione che la organizza, preoccupata di appesantire la situazione della viabilità in centro proprio in una giornata, l’ultimo sabato di giugno, nella quale si prevede un notevole afflusso di visitatori e turisti, che si troveranno per di più di fronte alla nuova viabilità entrata in vigore proprio la scorsa settimana. L’amministrazione comunale ha condiviso tale preoccupazione, assumendo la decisione di non svolgere la sfilata e sottolineando il senso di responsabilità dimostrato dall’Associazione Carnevale del Mare.


SAN VINCENZO: SERVIZIO NAVETTA GRATUITO PER IL CENTRO E IL MARE

Dal 30 giugno al 2 settembre torna la navetta, il servizio di trasporto gratuito in centro e al mare. Due i percorsi che saranno seguiti dalla navetta: il pomeriggio a partire dalle 14 alle 20 il percorso sarà: via del Passaggino, piazza del Sole (Conchiglia), Bar Italia, Parcheggio Torraccia, Parcheggio Caldanelle, Parcheggio Torraccia, via del Passaggino (Capolinea).

La sera dalle 20 alle 24.30 invece il percorso sarà piazza del Sole (Conchiglia), Bar Italia, Garden Club, via del Passaggino (Capolinea), Campeggio Park Albartos, via del Passaggino (Capolinea), Piazza del Sole (Conchiglia). Info: ATM Piombino 848580028 (da telefono fisso), 199500305 (da cellulare)
Ufficio Relazioni con il pubblico Comune di San Vincenzo 0565 707206-243

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.6.2007. Registrato sotto sagre_feste. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 16 giorni, 23 ore, 8 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it