NUOVI SUCCESSI PER GLI ATLETI DI JUDO PIOMBINESI

Ancora ottime prestazioni degli atleti dell’ASSJD di Piombino che sono stati impegnati in manifestazioni e competizioni che si sono tenute in diverse città.

A Camaiore al “Trofeo Regionale Lorenzoni”, riservato ai ragazzi, aperto a tutte le palestre della Toscana ed ad invito anche a quelle della Liguria, i Judoka piombinesi hanno ottenuto ottimi risultati. Primi classificati nelle rispettive categorie per ’età e di peso sono stati Davide Tinti, Emanuele Bassi, Daniele Savadori, Alessio Scandurra, Valentina Stillitano che hanno ottenuto quattro vittorie su quattro incontri, dominando il tatami per aver vinto gli incontri per ippon. Sono saliti sul secondo gradino del podio Mattia Andreini, Leonardo Amerighi, Rodolfo Barbieri, Mattia Cartelloni, Francesco Paladini, Giacomo Scandurra, mentre sul terzo gradino del podio è salito Davide Giuggioli.

Ottimo è stato anche il risultato ottenuto, alla medesima manifestazione, dalle categorie esordienti, cadetti, juniores, seniores e master. L’atleta Alessio Piscopo, cintura marrone, in finale ha ceduto il gradino più alto del podio al suo amico Giacomo Crispoli, in un incontro molto combattuto e che fino a pochi secondi dalla fine dava ai due atleti un risultato di parità. Ottima la prestazione quella di Marco Torrente che in finale non ha lasciato scampo all’avversario. Marco è salito sul gradino più alto del podio e non ha subito nessun punto da parte degli avversari.

Altra gara importante è stata a Forte dei Marmi con il “IX memorial Ivan Cinquini”. Alla competizione, riservata alle categorie esordienti, cadetti e juniores, hanno partecipato molti atleti provenienti da tutta la toscana, dalla Liguria e con una rappresentativa tedesca. I judoka piombinesi si sono così classificati, Alessio Piscopo si aggiudicato il secondo posto, Simone Tommei e Francesco Giordani il terzo, Marco Torrente è salito sul secondo gradino del podio, mentre Riccardo Barbieri ha sfiorato il podio ottenendo un meritato quinto posto.
A San Marino, invece, si è svolto il sesto Torneo internazionale “Repubblica i San Marino”. Oltre 650 atleti hanno partecipato all’importante appuntamento, dove si sono incontrati judoka provenienti da Croazia, Ungheria, Romania, Principato di Monaco, Italia.
Gli atleti piombinesi, accompagnati dall’istruttore Marco Pieraccini, hanno ottenuto ottimi risultati.
Marco Torrente ha vinto gli incontri per ippon, mostrando una grande preparazione tecnica ed atletica, Francesco Giordani ha condotto una gara mostrando una forte determinazione e sicurezza, solo in finale l’atleta ha passato la vittoria al suo avversario, nonché componente della stessa squadra Marco Pieraccini che è salito sul gradino più alto del podio. Nella seconda giornata del torneo Claudio Pieraccini ha combattuto nelle categorie junior e senior, aggiudicandosi nella prima categoria un meritato terzo posto, mentre nella seconda ha vinto due incontri e solo in finale ha ceduto il passo all’avversario di nazionalità francese. Buono il comportamento tenuto in gara da Marco Pieraccini, categoria senior che dopo aver sostenuto tre incontri molto impegnativi, ha conquistato un quinto posto.

Una manifestazione ben riuscita anche quella che si è tenuta nella nostra città il 19 maggio e alla quale hanno partecipato i Judoka più giovani. La manifestazione denominata judogiocando “Memorial Denis Colli”, si è svolta alla presenza dell’Assessore allo sport Massimo Giuliani che ha premiato alcuni degli atleti che hanno partecipato all’importante evento.
Sono stati premiati, nella categoria bambini: Tommaso Muti, Gabriele Stefanini, Davide Poggetti, Matteo Papeschi. Nel combattimento cat. Fanciulli: Mattia Andreini Davide Tinti, Mattia Cartelloni, Andrea Muti, Francesco Paladini, Leonardo Vichi. Nel combattimento cat. ragazzi: Leonardo Amerighi, Federico Benvenuti, Mattia Filona, Federico Franci, Antonio Romano, Giorgio Rossetti, Samuele Savarese, Alessio Scandurra, Matteo Novelli, Thomas Piscopo, Daniele Salvadori, Valentina Stillitano.
Grande soddisfazione per gli atleti dell’Assjd di Piombino per i risultati ottenuti dagli atleti impegnati in queste importanti e prestigiose competizioni. Un particolare ringraziamento da parte degli atleti va agli istruttori Carlo Tommei, Mario Andreini e Marco Pieraccini che con grande sacrificio, spirito di squadra e con molta umiltà, riescono a portare gli atleti sino ai vertici nazionali.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.6.2007. Registrato sotto sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 17 giorni, 0 ore, 17 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it