VAN TOFF: SPORT COME VEICOLO DI SOLIDARIETA’

Lo sport veicolo di solidarietà e crescita civile
In occasione della partita inaugurale il sindaco consegna la medaglia del presidente Napolitano all’associazione Toffolutti.

Un convegno sullo sport e l’inaugurazione della decima edizione del Torneo di calcio a 5 “Van Toff”. Sono i prossimi appuntamenti, dopo il recital di Pamela Villoresi di mercoledì scorso, previsti per questo fine settimana nell’ambito del programma di iniziative organizzate dall’associazione per la sicurezza dei luoghi di lavoro “Ruggero Toffolutti” in collaborazione con il Comune di Piombino. La frase scelta dall’associazione per promuovere la manifestazione, “Infortuni sul lavoro: battere l’indifferenza è di rigore”, evidenzia il legame tra il calcio e il tema della sicurezza sui luoghi di lavoro, in ricordo di Ruggero Toffolutti morto in Magona il 17 marzo 1998.

Il convegno, “Lo sport veicolo di testimonianza e sensibilizzazione”, si svolgerà quindi sabato 26 maggio alle ore 16 al Castello, con la partecipazione del sindaco Gianni Anselmi, l’assessore allo sport Massimo Giuliani, il vice presidente della Regione con delega allo sport Federico Gelli, il presidente nazionale Uisp Filippo Fossati, un rappresentante della Curia vescovile, Valeria Parrini presidente dell’associazione Toffolutti. Un’occasione importante per parlare dello sport come strumento importante per trasmettere valori civili, compresi quelli legati alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

La sera successiva, domenica 27 maggio alle ore 21,00 al Magonello, avrà luogo invece la partita inaugurale del Torneo, tra la nazionale sacerdoti e una rappresentativa ex compagni di squadra di Ruggero. Quindi la squadra di Ruggero incontrerà i vincitori della nona edizione. In questa occasione, poco prima del calcio d’inizio del memorial, il sindaco Gianni Anselmi consegnerà a Matteo Toffolutti, fratello di Ruggero, la medaglia inviata dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano come riconoscimento dell’attività svolta dall’associazione in questi dieci anni.
Le iniziative proseguiranno poi nel mese di giugno e luglio con i consueti appuntamenti sportivi e altre inziative culturali e sociali.

Programma delle iniziative maggio – luglio 2007

– 26 maggio ore 16 Castello di Piombino, dibattito sullo sport come veicolo di testimonianza

– 27 maggio: ore 21 partita di calcio a cinque tra la nazionale sacerdoti e una rappresentativa di ex ragazzi che hanno giocato con Ruggero. Campo Magonello. Il sindaco consegna la medaglia inviata dal presidente Napolitano

– 15 giugno ore 21, veglia di preghiera per i Caduti sul lavoro e per il valore umano da porre al centro delle dinamiche produttive. Giacomo Panicucci proporrà la sua canzone dedicata ai caduti sul lavoro, donata all’associazione Toffolutti. Chiesa del Cotone.

– 20 giugno: Incontro pubblico “Sicurezza sui luoghi di lavoro e condizione femminile” ore 17,30 piazza di Cittadella

– 22 giugno ore 21 ex asilo Propatria. Oratorio civile. Un gruppo di operai in pensione della Breda di Pistoia (amianto) racconta la vita in fabbrica in “Lavorare da morire” di Lorenzo Gori

– 30 giugno, mattino, inaugurazione della strada dedicata ai Caduti sul lavoro. Installazioni artistiche di Eraldo Ridi

– Settimana tra 8 e 15 luglio, piazza Bovio: serata organizzata dalla Consulta giovanile. Dieci anni di Van Toff: parole e musica dai giovani

– 30 luglio: partita tra parlamentari e rappresentativa locale; Magonello finali Torneo Van Toff. ra la fine di maggio e la fine di luglio si susseguono le numerose partite dei due gironi in cui è suddiviso il torneo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 26.5.2007. Registrato sotto sport. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 19 ore, 12 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it