SAGRE FESTE E SPETTACOLI DALLA COSTA DEGLI ETRUSCHI

I prossimi appuntamenti con il divertimento e gli spettacoli nella Costa degli Etruschi.


10 MAGGIO GIORNATA DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI

Con l’intenzione di parlare in positivo almeno una volta all’anno dei servizi pubblici (acqua, gas, telefono ed elettricità), Confservizi, la confederazione nazionale che riunisce le aziende che operano nei servizi pubblici locali, ha promosso anche per il 2007 la Giornata dei Servizi Pubblici Locali, che si terrà come già da alcuni anni il prossimo 10 maggio.

ASA SpA, per celebrare questa ricorrenza ha deciso di aprire alle scuole (su prenotazione) e ai cittadini (ingresso libero) due impianti significativi della propria attività di gestore del servizio idrico: il Cisternone di Livorno e il Campo Pozzi di Franciana a Piombino.
Questo il programma delle visite:

Il Cisternone
– 9 Maggio: dalle ore 8.00 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 – Apertura riservata solo alle scuole prenotate
– 10 Maggio: dalle ore 8.00 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 – Apertura alle scuole prenotate e alla cittadinanza
– 11 Maggio: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – Apertura riservata solo alle scuole prenotate

Il Campo Pozzi di Franciana
– 9 e 10 Maggio: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – Apertura riservata solo alle scuole prenotate
L’iniziativa ha da sempre riscosso notevole successo. Ed anche per quest’anno il trend si è confermato, tant’è che ASA, in considerazione del gran numero delle adesioni già pervenute da parte degli istituti scolastici, è stata costretta a prevedere, in via eccezionale, l’apertura del Cisternone anche per un terzo giorno, cioè l’11 Maggio. Nell’occasione l’apertura è ovviamente riservata solo alle scuole che ne abbiano fatto richiesta.

Gli istituti eventualmente interessati alle visite hanno tempo per prenotarsi tramite l’agenzia Litoralsind Viaggi di Livorno entro e non oltre il giorno 7 Maggio.
Per garantire la massima sorveglianza durante l’apertura degli impianti, ASA si affiderà come tradizione alla gentile collaborazione delle GAV (Guardie Ambientali Volontarie) della Provincia di Livorno che si ringrazia anticipatamente.

6° RASSEGNA ENOGASTRONOMICA UN MARE DI SAPORI

Il 27 e il 28 maggio prossimi si rinnoverà a Marciana Marina, Isola d’Elba, il classico appuntamento con la rassegna enogastronomica Un mare di sapori.

La manifestazione, che ormai è giunta alla sua sesta edizione, è organizzata dal Comune in collaborazione con la Condotta Slow Food Isola d’Elba, con la partecipazione e il patrocino della Apt Arcipelago Toscano, Provincia di Livorno e Regione Toscana, e vedrà la presenza di un centinaio di produttori alimentari e vinicoli locali e nazionali con l’obiettivo di far conoscere, riscoprire e valorizzare le ricchezze del territorio dell’Isola principale dell’Arcipelago Toscano.

Nella consapevolezza dell’importanza e della necessità di salvaguardare la cultura e le tradizioni locali, la Rassegna si prefigge lo scopo di presentare in una degna cornice storica e ambientale quale l’Isola d’Elba, i prodotti più rappresentativi, i piatti e le ricette tradizionali che hanno connotato la cultura delle varie Comunità locali. Un mare di sapori ha lo scopo di rendere più efficace ed efficiente il processo di valorizzazione culturale dell’Elba e costituire un valido strumento per destagionalizzare il turismo, offrendo la possibilità concreta di rivalutare e rilanciare tanto le risorse artistiche e le bellezze del luogo, quanto i prodotti gastronomici elbani quali fondamentali elementi di stimolo per lo sviluppo del turismo alternativo.

Durante i due giorni della kermesse, visto il successo riscosso nella passata edizione, saranno allestiti anche quest’anno i “Laboratori del gusto di Slow Food” curati da Carlo Eugeni e dai soci della locale Condotta.Come tradizione la sezione elbana dell’Associazione Italiana Cuochi
si cimenterà nella preparazione di antiche ricette elbane e la macelleria marinese Citti proporrà una degustazione delle specialità di carne. Sarà presente anche in questa edizione l’A.I.C. (Associazione
Italiana Celiachia) Toscana Sez. Val di Cornia/Isola d’Elba che proporrà una selezione di ricette prive di glutine e fornirà informazioni su comportamenti necessari ad evitarlo. Grazie alla collaborazione del Circolo della Vela Marciana Marina nelle acque antistanti la spiaggia della Marina si disputerà la seconda edizione del Trofeo remiero “Un Mare di Sapori”, valido quale
prima prova del Palio Remiero Elbano 2007.

Teatro dell’evento, anche in questa edizione, saranno il lungomare di Marciana Marina ed alcune caratteristiche piazzette adiacenti. Alla manifestazione si parteciperà attraverso l’acquisto di un bicchiere, che darà diritto alla libera degustazione per l’intera durata della rassegna.

In occasione della manifestazione è stato realizzato con l’Agenzia Brauntur Viaggi (tel. 0565/996873, e-mail: abviaggi@abviaggi.it) un pacchetto turistico riservato agli ospiti che vorranno trascorrere all’Isola d’Elba un fine settimana all’insegna del gusto e della natura.
Tutte le informazioni anche riguardo il pacchetto turistico sono disponibili sul sito: http://www.unmaredisapori.it


PARCHI: UNA CHIAVE D’ACCESSO PER TUTTI I RESIDENTI

Si chiama Parcheo-Pass la chiave di accesso ai parchi e musei riservata ai residenti dei cinque Comuni della Val di Cornia. Uno strumento esclusivo per immergersi in piena libertà nella natura e la storia del nostro territorio. Si tratta di una card personale, nominativa, numerata e con validità illimitata, che può essere acquistata al prezzo di 15 euro presso tutte le biglietterie di Parchi della Val di Cornia.

Il requisito indispensabile per avere diritto al rilascio del Pass è quello di essere residenti in uno dei cinque Comuni della Val di Cornia.

«I nostri Musei e i nostri Parchi sono un patrimonio di tutti, raccontano e testimoniano la storia, la
cultura e la natura del territorio della Val di Cornia. – afferma Luca Sbrilli, presidente Parchi Val di
Cornia – Il Parcheo-Pass, pertanto, si configura come un vero e proprio passepartout per i cittadini della Val di Cornia, mediante la quale è permesso loro di poter accedere in ogni istante in luoghi unici e diversi, l’uno dall’altro, al cui interno è possibile ritrovare, anche in una semplice passeggiata all’aria aperta, la vera identità della Val di Cornia».

Il Parcheo-Pass ha l’aspetto e le dimensioni di una comune card di plastica. In campo rosso mattone, sul fronte troneggia la scritta Parcheo-Pass, sotto al logo di Parchi Val di Cornia e al simbolo a farfalla e contraddistingue la Toscana. Sul retro della card, invece, sono riportati i dati del titolare e le regole di utilizzo. In pratica, l’unica limitazione all’ingresso gratuito è in occasione di eventi a pagamento, o proposte speciali riservate a gruppi e scuole.


SALVIAMOCI LA CANAPA 2007 IV° EDIZIONE

l’1 e il 2 giugno e l’8 giugno presso la pinetina di Riotorto (Piombino) la quarta edizione del festival sugli usi molteplici della canapa.

Musica e informazione, e il tema è quello dei molteplici usi della canapa, una pianta messa all’indice nonostante le sue qualità terapeutiche, tessili, e la sua valenza in quanto produttrice di energia pulita.

La colonna sonora dei tre giorni di appuntamenti nella magnifica pineta di Riotorto vicino a Piombino, è il reggae, e sul palco della manifestazione saranno presenti tanti sound system con nomi prestigiosi provenienti non solo dall’Italia ma perfino dalla Giamaica.

Un appuntamento che ha raccolto intorno a se numeri da gran concerto con gli oltre 20.000 presenze in tre edizioni, oltre 10.000 i presenti lo scorso anno. Tutto ciò ha stimolato la voglia di capire storia, tradizioni e proprietà dell’erba proibita non solo tra gli addetti ai lavori ma tra giovani e adulti.

L’ 1 e il 2 giugno e la giornata dell’8 giugno saranno giornate di musica cultura e dibattito in cui si parlera’ di canapa e si discutera’ dei sui utilizzi e delle leggi che la mettono al bando.

Salviamoci La Canapa è ormai un evento amato da chi si incontra per ascoltare ottimo reggae e per godere la pace e il clima di amicizia e solidarietà che si crea durante i tre giorni di musica, dibattiti e impegno sociale visto che ogni anno il festival evolve una cifra sostanziosa a progetti di solidarietà giamaicani.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.5.2007. Registrato sotto sagre_feste. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 26 giorni, 23 ore, 59 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it